Come Realizzare delle Decorazioni Macabre per Halloween

In questo Articolo:Parti del CorpoMorteCreature delle Tenebre

Se ti sei stufato delle solite decorazioni di Halloween (zucche vuote e compagnia bella), quest’anno punta su qualcosa di veramente agghiacciante! Qualcosa capace di ispirare autentico terrore ai tuoi ospiti. Segui questi suggerimenti per trarre la giusta ispirazione.

1
Parti del Corpo

Vedere un arto amputato mette sempre paura… e con buone ragioni!

  1. 1
    Realizza dei cadaveri. Ci sono molti modi per spaventare la gente ricorrendo a dei pupazzi o semplicemente imbottendo un vestito d’ovatta. Ecco alcuni sistemi per realizzare un cadavere finto:
    • Procurati un paio di pantaloni di seconda mano e riempili di stracci, cuscini oppure ovatta in modo che somiglino a gambe vere. Attacca ai pantaloni dei calzini imbottiti per farli sembrare un paio di piedi. Capovolgi i pantaloni in modo che la vita vada dentro il terreno e infila una canna di bambù (o qualcosa di simile) in una delle gambe, piantandola al suolo; poi dai un paio di colpi di martello per conficcarla per bene. Realizza altre “gambe” e disponile in fila per dar l’idea che un’intera famiglia sia stata seppellita in questo modo agghiacciante.
    • Procurati un vestito intero e imbottiscilo come indicato sopra, in modo che somigli a una persona in carne e ossa. Per realizzare la testa imbottisci un calzettone e disegnaci sopra (o incolla) i lineamenti del viso. Ora il tuo fantoccio è pronto per essere piazzato in cortile come fosse un cadavere abbandonato. Per ottenere un effetto più terrificante puoi anche piantargli un coltello nella schiena o appenderlo a un albero per il collo (in questo caso assicurati che la testa sia saldamente attaccata al corpo).
    • Usa delle braccia o dei piedi di plastica. Puoi piazzarle in modo che “emergano” dal terreno o dalle pareti.
  2. 2
    Usa un teschio. L’immagine di un teschio è già di per sé piuttosto angosciante, ma ci sono molti modi divertenti per utilizzarne uno finto come decorazione. Ecco alcuni consigli:
    • Metti un teschio finto su un grosso ragno di plastica e piazzalo in cortile, in modo che sembri acquattato nell’erba.
    • Metti un teschio di plastica in un finto nido di uccello e piazzaci sotto una fonte di luce.
    • Dipingi dei teschi finti. Puoi usare una tinta fluorescente, dei pastelli, ecc. Puoi anche pitturarli di rosso per far sembrare che sanguinino. Più l’idea è folle, meglio è!

2
Morte

Lo stesso concetto di morte non può che suscitare un certo timore nei vivi. Focalizza la tua attenzione su questo elemento!

  1. 1
    Realizza una bara. Posizionala in modo che sia ben visibile a chi entra in cortile.
  2. 2
    Pianta delle “lapidi” in giardino. Vecchie tavole di legno e pezzi di gommapiuma o di cartone vanno benissimo per quella funzione. Piazza le tue pietre tombali in cortile e componi delle epigrafi spiritose per colpire i visitatori.
    • Incisioni spiritose possono essere: “Ve l’avevo detto che ero malato…”; “A presto!”; “Qui riposa Gianni Magni; (Scusate Se non Mi Alzo)”; ecc.
    • Rivesti le tue lapidi con delle ragnatele finte per completare il tutto.
  3. 3
    Realizza delle tombe. Fai dei mucchi di terra in giardino in modo che sembrino delle tombe scavate di fresco. Aiutati con una corda o un asse per tracciare delle linee dritte. Pianta le lapidi in corrispondenza di ogni tomba.

3
Creature delle Tenebre

In questa categoria rientrano tutte quelle creature fantastiche, morti viventi e mostri terrificanti che nascono dagli incubi più agghiaccianti. Si presume che i fantocci vengano realizzati con lo stesso metodo descritto in precedenza per i cadaveri (vestiti e imbottitura).

  1. 1
    Focalizzati sui vampiri. Ai vampiri vengono associati il rosso del sangue, le zanne, i mantelli scuri e lo sguardo magnetico: ingredienti ideali per far accapponare la pelle nella notte di Halloween.
    • Crea il fantoccio di un vampiro. Piazzalo su un ramo o sul balcone a “scrutare” dall’alto i visitatori.
    • Prepara del cibo a tema “vampiresco”, decorando delle tortine o dei biscotti glassati come se un vampiro li avesse morsi; usa della marmellata rossa o del colorante alimentare per fare il sangue.
  2. 2
    Ispirati agli zombi. Uno zombi finto è molto simile al fantoccio-cadavere descritto in precedenza. Aggiungi soltanto un po’ più di elementi trucidi: come del pus coagulato, degli squarci insanguinati, dei vermi che divorano la carne, ecc.
  3. 3
    Ispirati alle streghe. Le streghe, col loro codazzo di pipistrelli, gatti, scope volanti e calderoni sono tra i personaggi più rappresentativi di Halloween.
    • Confeziona delle “mani di strega”. Prendi dei guanti monouso trasparenti e riempine le estremità di confetti (hai presente i candy corn?) ed il resto di popcorn, poi chiudili con del filo ed appendili in giardino.
    • Crea una scopa fluttuante. Appendi semplicemente, in senso orizzontale, una scopa a un ramo in cortile.
  4. 4
    Decora la casa e il giardino con fantasmi e demoni. Puoi usare delle buste di plastica, degli stracci o dei fogli bianchi.
    • Realizza gli spettri con delle comuni borse di plastica.
    • Travesti il tuo cane da fantasma e lascialo scorrazzare in giardino.
  5. 5
    Ispirati ad altre figure mostruose: come la mummia, il cavaliere senza testa, Slenderman, ecc.
    • Realizza dei misteriosi bozzoli alieni. Appendili ai rami degli alberi. Se riesci a renderli luminosi, tanto meglio!
    • Crea una mummia e, già che ci sei, prepara delle cupcakes a forma di mummia!
    • Crea un fantoccio raffigurante Slenderman: l’uomo senza volto. Procurati un completo nero; realizza la testa con una boccia di vetro infilata in una calza bianca e fissa quest’ultima alla giacca con della colla, del filo da cucito o dei punti metallici. Attacca la giacca ai pantaloni, metti un paio di scarpe bianche al posto dei piedi e completa il tutto con un paio di guanti dello stesso colore. Metti il fantoccio tra i cespugli o dietro un albero, come se stesse spiando gli sprovveduti visitatori (puoi anche piazzare delle luci per illuminarlo in maniera soffusa).

Consigli

  • Usa luci ed effetti sonori per rendere le tue decorazioni ancora più impressionanti!

Cose che ti serviranno

  • Stracci, vecchi abiti, ecc.
  • Sostegni
  • Ammennicoli vari, chincaglieria
  • Colla, pinzatrice, filo da cucito, chiodi, ecc.
  • Effetti luminosi (da piazzare ad hoc)

Informazioni sull'Articolo

ARTICOLO IN PRIMO PIANO

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Halloween | Decorazioni

In altre lingue:

English: Make Scary Halloween Decorations, Português: Fazer Decorações Assustadoras Para o Halloween, 中文: 做吓人的万圣节装饰品, Español: hacer decoraciones escalofriantes para Halloween, Русский: сделать декорации к Хеллоуину, Deutsch: Gruselige Halloween Dekoration basteln, Français: réaliser des décorations d'Halloween effrayantes, Bahasa Indonesia: Membuat Dekorasi Halloween yang Menyeramkan

Questa pagina è stata letta 13 618 volte.
Hai trovato utile questo articolo?