Scarica PDF Scarica PDF

Ti è arrivato il ciclo e non hai un assorbente a portata di mano? Può indubbiamente essere una situazione stressante, se non anche imbarazzante. Per fortuna, con un po' di creatività puoi risolvere temporaneamente il problema finché non trovi un assorbente esterno o interno. Ci sono diversi modi con cui creare un assorbente di fortuna, per esempio usando la carta igienica, un piccolo asciugamano o addirittura un calzino!

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Usare la Carta Igienica o i Panni di Carta

  1. 1
    Piega diversi pezzi di carta igienica o di carta assorbente. Se hai a disposizione dei panni di carta, prendine abbastanza da creare una pila che abbia almeno 1-1,5 cm di spessore e la stessa larghezza di un normale assorbente. Se non riesci a trovare i panni di carta, impila diversi strappi di carta igienica.[1]
    • I panni di carta sono più assorbenti e resistenti della carta igienica, quindi è meglio usare quelli, se possibile. Altrimenti, la carta igienica è una buona soluzione alternativa – dovrai solo cambiarla più spesso.
    • Puoi anche usare i fazzoletti di carta, se ne hai.
  2. 2
    Posiziona la pila di carta sul cavallo degli slip. Una volta impilati e piegati i panni di carta o gli strappi di carta igienica, mettili dove metteresti normalmente l'assorbente. Non preoccuparti se sporgono un po' ai lati delle mutandine: basta piegare i bordi verso il basso, come faresti con un normale assorbente con ali.[2]

    Consiglio: se hai dello scotch a portata di mano, piegane un pezzo su se stesso, per renderlo biadesivo, e usalo per fissare la carta alla biancheria intima.

  3. 3
    Avvolgi una lunga striscia di carta igienica attorno agli slip per 4-5 volte. Fai passare la carta igienica sopra l'assorbente improvvisato e poi sotto il cavallo degli slip, quindi di nuovo sopra. Aiuterà a mantenere in posizione l'assorbente.[3]
    • Se vuoi sentirti più sicura, avvolgi altra carta igienica attorno all'assorbente di fortuna. Più carta userai, meno correrai il rischio che il flusso mestruale fuoriesca. Tieni presente, però, che se l'assorbente diventa troppo voluminoso può risultare scomodo.
  4. 4
    Cambia l'assorbente di carta almeno ogni 3-4 ore. L'esatta frequenza con cui dovrai farlo dipenderà dall'abbondanza del flusso e dalla resistenza della carta usata; ad ogni modo, quando l'assorbente è ormai impregnato o comincia a disintegrarsi, o comunque dopo averlo tenuto per diverse ore, è il momento di sostituirlo: strappa la carta avvolta attorno al cavallo degli slip, togli l'assorbente di fortuna e creane un altro.[4]
    • Dovresti cambiarlo ogni 3-4 ore anche se hai un flusso leggero, in modo da prevenire perdite e cattivi odori.

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Improvvisare con altri Materiali

  1. 1
    Avvolgi un calzino pulito nella carta igienica. Se hai dei calzini di ricambio, magari per la palestra, o ne stai indossando un paio ancora pulito, prendine uno e avvolgilo più volte nella carta igienica. Appoggialo sul cavallo della biancheria intima, quindi avvolgi altra carta attorno agli slip e al calzino per tenerlo in posizione.[5]
    • I calzini sono fatti per assorbire il sudore dei piedi, quindi dovrebbero funzionare anche con il flusso mestruale.
  2. 2
    Prova a usare un piccolo asciugamano o un panno simile, se ne hai uno. Se riesci a trovare un asciugamano o un panno pulito, puoi usare quello al posto dell'assorbente: piegalo in modo che sia delle dimensioni giuste, quindi tienilo sul cavallo degli slip finché non avrai a disposizione un assorbente.[6]
    • È meglio controllare prima se il tessuto assorbe a sufficienza. Passa un angolo del panno sotto l'acqua corrente: se l'acqua impregna il tessuto, puoi usare il panno come assorbente; se invece si accumula e scorre via, devi trovare una soluzione alternativa.

    Nota: una volta usato per questo scopo, probabilmente l'asciugamano sarà macchiato in modo permanente.

  3. 3
    Cerca dell'ovatta o della garza, per esempio in un kit di pronto soccorso. Sono altri materiali che puoi usare come assorbente in caso di emergenza. Se hai dell'ovatta o della garza, piegala e comprimila in modo da darle la forma di un assorbente; se trovi dei batuffoli di cotone, avvolgine 6 o 7 nella carta igienica per tenerli insieme.[7]
    • Di nuovo, avvolgi una lunga striscia di carta igienica attorno al cavallo degli slip in modo che l'assorbente di fortuna non si sposti.

Avvertenze

  • Gli assorbenti improvvisati sono soluzioni temporanee a cui dovresti ricorrere solo finché non trovi un assorbente esterno o interno vero e proprio; non usarli in sostituzione dei prodotti igienici appositi per le mestruazioni.

Cose che ti Serviranno

Usare la Carta Igienica o i Panni di Carta

  • Carta igienica
  • Panni o fazzoletti di carta (facoltativo)

Improvvisare con altri Materiali

  • Carta igienica
  • Calzino (facoltativo)
  • Asciugamano piccolo (facoltativo)
  • Ovatta o garza (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 42 585 volte
Categorie: Igiene Personale
Questa pagina è stata letta 42 585 volte.

Hai trovato utile questo articolo?