Come Realizzare un Braccialetto

5 Metodi:Idee e materialiCasualEleganteBraccialetto da BambiniBracciale da Uomo

Ti piace indossare bracciali alla moda che mettano in luce il tuo stile? Hai bisogno di accessori per la prossima serata fuori? Magari vuoi fare un fantastico regalo di compleanno al tuo fidanzato, con un piccolo tocco personale. Il motivo non è così importante, realizzare meravigliosi bracciali personalizzati dà tanta soddisfazione ed è divertente, scegli una o più delle tecniche che trovi qui e crea il tuo braccialetto!

Parte 1
Idee e materiali

  1. 1
    Cerca delle idee. Prima di iniziare a realizzare i tuoi braccialetti, pensa a quello che ti piacerebbe creare. Avere un'idea di quello che andrai a fare ti renderà le cose più facili, ti eviterà di sprecare tempo e materiali di cui in realtà non hai bisogno, e ti permetterà di creare l'accessorio perfetto per te.
    • Dai un'occhiata ai tuoi bracciali. Guarda bene la tua collezione di braccialetti, che siano acquistati oppure fatti da altri, potresti prendere qualche idea interessante dai modelli e dai pezzi che già hai e che quindi ti piacciono. Magari preferisci un certo tipo di perline, di fermaglio o di colore, e potresti anche focalizzarti su un tipo di bracciale di cui hai bisogno. Guarda cosa manca alla tua collezione, magari ti serve qualcosa di casual da indossare tutti i giorni, e pensa a cosa potresti realizzare per colmare questa mancanza.
    • Guarda i bracciali delle altre persone. Potresti prendere qualche buona idea guardando quello che indossano le altre persone. La tua migliore amica ha il braccialetto dei tuoi sogni? Prova a ricreare le particolarità dei bracciali che vedi in giro e che ti piacciono, così da avere qualcosa di molto simile. Potresti anche cercare ispirazione nelle riviste di moda o tra le foto di persone famose.
    • Fai un giro nei negozi di gioielli. Visita qualche negozio specializzato in gioielleria, oppure vai in un centro commerciale con un reparto gioielleria ben fornito, per farti qualche idea su quello che andrai a creare. Questi negozi offrono un'ampia selezione di articoli che ti aiuterà a prendere ispirazione e anche a tenerti al passo con i trend del momento.
    • Cerca su internet. La rete è un ottimo posto per avere qualche idea di realizzazione. I siti web come Pinterest non solo ti forniranno ispirazione, ma ti aiuteranno anche a scovare qualche particolarità tra gli accessori creati da altre persone. Puoi effettuare una ricerca semplice scrivendo "Bracciali", o magari cercare per colore, stili e materiali. Il mondo di internet è incredibilmente utile, perché oltre alle idee si trovano facilmente anche le istruzioni per realizzarle.
  2. 2
    Procurati i materiali. Per realizzare il tuo braccialetto avrai bisogno di alcune cose, che potranno essere sia economiche, che più elaborate e quindi costose. Questo ovviamente dipende dalle tue preferenze e dalle tue possibilità. I materiali necessari possono essere reperiti facilmente in molti posti.
    • Negozi di hobbistica e belle arti. Potrai trovare una grande quantità di materiali nei negozi di hobby e di belle arti. I negozi specializzati in questo, se ne hai qualcuno nelle vicinanze, hanno praticamente tutto quello che ti serve per creare i tuoi bracciali. Troverai un'ampia varietà di opzioni, nonché uno staff pronto ad aiutarti a trovare quello che ti serve e a rispondere alle tue eventuali domande sulle varie tecniche. Spesso i negozi di belle arti organizzano laboratori ed altri tipi di servizi, quindi ricordati di informarti e magari di farti inserire nella loro mailing list per essere sempre aggiornato/a sui diversi eventi.
    • Negozi vintage e dell'usato. Potresti procurarti qualche particolarità d'altri tempi e riciclarla per un bracciale moderno con un tocco vintage. Fai un giro per le strade ed esplora i mercatini dell'usato e i negozi vintage, potresti usare un paio di vecchi orecchini, oppure qualche perlina presa da una collana o da un bracciale antico. L'arte del riciclo è assolutamente eco-friendly, aiuta a ridurre l'inquinamento ed è molto economico.
    • Mercatini e artisti locali. Vai in qualche mercatino per vedere che cosa creano gli artisti del posto. Nei mercatini, così come nelle botteghe degli artisti e anche su internet, potresti trovare degli artigiani che creano perline perfette per il tuo prossimo progetto. Acquistare dalle botteghe artigiane supporta l'economia locale nonché la cultura del fai da te.
  3. 3
    Acquista le chiusure. Lo stile del bracciale non è importante, i ganci e i fermagli sono pressappoco gli stessi, anche se si basano sulle preferenze. Vai in un negozio di hobbistica, di belle arti, oppure in uno specializzato, e prendi i ganci e i fermagli che preferisci. Ricordati di avere bene in mente il modo in cui applicherai il fermaglio al filo, per assicurarti che i materiali che stai acquistando vadano bene per il tuo progetto [1].
    • Le chiusure semplici, come quelle a barretta o ad un uncino, sono l'ideale se preferisci un bracciale che si toglie e si mette velocemente, ma anche se preferisci un look più artistico.
    • Le chiusure a moschettone sono quelle più popolari degli ultimi anni. Semplici da usare e molto sicure, faranno sì che non perderai il tuo bracciale per strada.
    • Le chiusure a vite, che si avvitano tra di loro, sono più comuni nella gioielleria per l'infanzia, poiché sono molto forti e sicure e richiedono meno destrezza e coordinazione di altre chiusure. Comunque vengono usate di frequente anche per collane e bracciali.
    • Nodi e fiocchi. Un altro modo per chiudere un bracciale, è quello di usare il cordino stesso come chiusura, lasciando un margine abbastanza lungo per annodare o fare un fiocco alla corda. Puoi farlo usando del nastro per creare il bracciale, oppure con altri materiali come la rafia o lo spago da cucina. Tieni conto che per realizzare questo tipo di metodo avrai bisogno di un materiale spesso e largo, poiché quelli più sottili si rompono o si slacciano facilmente.

Parte 2
Casual

  1. 1
    Acquista i materiali. Potresti creare bracciali divertenti, colorati e casual usando dei bottoni e del filo da pesca. I bottoni possono essere normali, oppure a due fori, di differenti misure e colori, a seconda del tuo stile. Per creare il bracciale puoi utilizzare del filo da pesca o elasticizzato, raddoppiandolo per renderlo più resistente.
  2. 2
    Infila i bottoni. Fai passare il filo tra i bottoni, andando su nel buco destro e poi giù nel buco sinistro. Prendi il bottone successivo e fai il contrario, vai giù a destra e su a sinistra. Il bottone successivo sarà quindi come il primo che hai fatto. Continua così fino a che il braccialetto non avrà raggiunto la giusta lunghezza.
    • Per la lunghezza, puoi regolarti prendendo la misura del tuo polso prima di iniziare, oppure provando il braccialetto mentre lo crei.
  3. 3
    Termina il bracciale. Inserisci la chiusura che hai scelto e il gioco è fatto! Hai appena fatto un braccialetto perfetto per l'abbigliamento di tutti i giorni, che potrà aggiungere colore al tuo look e conferirti un fascino particolare e femminile.

Parte 3
Elegante

  1. 1
    Scegli il tuo look. Per un look più elegante, potresti realizzare un braccialetto perfetto per l'aperitivo, per un cocktail in un locale particolare o per una notte in discoteca. Per un aspetto fashion ed elegante è perfetto un filo di perline sferiche, così da poter indossare un filo di perle senza sostenere il costo effettivo di un filo di perle.
  2. 2
    Compra le perline. A seconda del tuo stile e preferenze, potresti prendere delle perline in metallo, delle perle vere, oppure le imitazioni delle perle. Le tue perline dovrebbero essere grandi più o meno come dei pisellini.
    • Le perline dovrebbero essere semplici. Cerca di non usare più di tre colori insieme, e assicurati che i colori che hai scelto stiano bene tra loro. Potresti anche prendere delle perline di dimensioni differenti: usale in ordine random (o quasi) per dare un po' di movimento al tuo bracciale.
    • Potresti anche prendere delle perline molto piccole per separare tra loro quelle più grandi. Quelle piccole agiranno da divisori e conferiranno al tuo braccialetto un look differente, oltre a renderlo più flessibile.
  3. 3
    Trova il filo. Potresti usare di nuovo del filo da pesca oppure uno più resistente. Va bene anche del filo elasticizzato, ma solo nel caso in cui tu non voglia inserire la chiusura, poiché quello elasticizzato è usato per stringere le perline tra loro. Puoi anche usare del nastro e chiudere il braccialetto con un fiocco, ma questo dipende dalla misura delle tue perline e da quella dei loro fori centrali.
    • Misura il tuo polso e lascia comunque del margine in più a seconda di come vuoi che il bracciale si adatti. Per la lunghezza del filo puoi anche regolarti osservando i bracciali che già hai. Ricordati di lasciare il margine anche per inserire la chiusura o per fare il nodo che chiude il tutto. La parte di filo in eccesso sarà tagliata al termine del lavoro.
  4. 4
    Fai passare le perline attraverso il filo che hai scelto. Inseriscile nell'ordine che preferisci e che ti suggerisce l'ispirazione. Applica la chiusura che hai scelto, seguendo le istruzioni che si trovano sulla confezione. Taglia il filo in eccesso e il bracciale è pronto!

Parte 4
Braccialetto da Bambini

  1. 1
    Prendi i materiali. Avrai bisogno di nastro, perline di plastica, cannucce, carta da regalo, colla e forbici. Scegli bene le caratteristiche delle perline, della carta e del nastro lasciandoti guidare dal tuo stile. Scegli colori che stanno bene insieme e che soddisfino il bambino che è in te.
  2. 2
    Fai le perline. Realizza le perline foderando le cannucce con la carta da regalo. Questa fase può essere realizzata anche dai bambini più grandi senza l'aiuto dei genitori. Queste perline fatte di cannucce sono molto più economiche di quelle in vetro e anche più sicure da indossare per i bambini.
    • Inizia tagliando la carta in piccoli triangoli, la lunghezza potrebbe essere di 5 cm per la base, e 6,5 cm per il lati lunghi. Spalma la colla sul retro della carta e poi arrotola i triangolini attorno alla cannuccia. Taglia la cannuccia foderata in piccole parti per ottenere le perline.
  3. 3
    Realizza il braccialetto. Alterna le perline di cannuccia con quelle di plastica, e infine fai un fiocco al nastro per creare la chiusura. Finito! Questo è un ottimo progetto da fare con i bambini, gli darà la possibilità di esprimere la propria creatività aiutandoli anche a mettere alla prova la coordinazione occhio-mano e altre importanti abilità.

Parte 5
Bracciale da Uomo

  1. 1
    Semplicità. Gli uomini generalmente preferiscono un look semplice fatto di materiali più maschili. Usa materiali come pelle e metallo, perline di legno o vetro anziché quelle colorate di plastica. Evita colori brillanti e fiocchi. Ma se sai che il destinatario del regalo preferisce qualcosa di differente, crea qualcosa che possa piacere a lui.
  2. 2
    Treccia di pelle. Un ottimo modo per realizzare un bracciale da uomo può essere quello di realizzare una treccia con dei cordoncini in pelle. Inizia comprando dei cordoncini in pelle del colore che preferisci, magari anche colori diversi che mischierai tra loro.
    • Le stringhe non dovrebbero essere troppo larghe, in modo da rendere più facile l'intreccio. Assicurati anche che il tipo di pelle che hai scelto sia resistente. La pelle non deve essere troppo sottile, andrà bene lo stesso spessore utilizzato quando si foderano i vestiti.
    • Non c'è bisogno di usare pelle vera. Se non vuoi utilizzare prodotti animali, l'ecopelle è facilmente reperibile e crea lo stesso effetto della pelle vera.
  3. 3
    Intreccia le stringhe. Intreccia le stringhe formando un motivo semplice o più complesso, come preferisci. Puoi realizzare una treccia standard oppure vedere qualche modello di trecce complesse su un libro o su internet. Prova una treccia alla francese (French sennit) oppure le tecniche di nodo celtiche. Continua ad intrecciare fino a raggiungere la lunghezza desiderata.
  4. 4
    Applica la chiusura. Termina il tuo lavoro creando un chiusura a barretta, annodando un margine della stringa di pelle e creando un anello con l'altra. Assicurati che il nodo sia abbastanza piccolo da passare attraverso l'anello, ma non troppo da uscirne facilmente. Una porzione di stringa extra che viene fuori dal nodo può far sì che la chiusura non si apra. In alternativa, per chiudere il bracciale puoi annodare le estremità tra loro. Fatto!

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Fai da Te

In altre lingue:

English: Make a Bracelet, Español: hacer pulseras, 中文: 给自己做条手链, Русский: сделать браслет, Português: Fazer a Sua Própria Pulseira, Français: créer vos propres bracelets, Deutsch: Ein Armband basteln, Bahasa Indonesia: Membuat Gelang

Questa pagina è stata letta 27 051 volte.

Hai trovato utile questo articolo?