Come Realizzare un Frigo per Birra alla Spina (Kegerator)

La birra alla spina può essere servita tranquillamente nella propria abitazione grazie a un kegerator (una parola composta da keg, barilotto e "refrigerator", frigorifero). I Kegerators sono frigoriferi convertiti che permettono a chiunque di avere uno o più fusti di birra fredda alla spina. La birra fatta in casa così come i fusti di birra commerciale possono essere serviti in un kegerator e la qualità sarà identica a quella delle birre di taverne e pub. I kegerators sono abbastanza semplici da realizzare e da mettere in funzione e sono economicamente vantaggiosi. Sono anche abbastanza "green" perché eliminano l'uso di bottiglie e lattine di birra.

Passaggi

  1. 1
    Comprendiamo le funzioni base e i componenti di un kegerator. Un kegerator è sostanzialmente un fusto di birra mantenuto freddo da un refrigeratore. Il frigo ha una spina o un rubinetto sporgente grazie ai quali la birra può essere erogata. La birra è spinta dal fusto al rubinetto grazie all'anidride carbonica immessa nel barilotto. Un piccolo serbatoio a cilindro di anidride carbonica è utilizzato per fornire e mantenere una certa pressione nel fusto, così da poter erogare la birra in ogni momento. Un regolatore collegato al cilindro permette di modificare la pressione. Una tubatura per il gas in vinile va dal cilindro e dal regolatore fino all'entrata del fusto. Dall'uscita del barile parte la linea della bevanda, un ulteriore tubatura in vinile che arriva alla spina.
  2. 2
    Trova i componenti necessari. I componenti possono cambiare, dipende dal tipo di birra da erogare, dal numero e dal tipo di fusti di birra alla spina aperti contemporaneamente. I componenti includono generalmente: un frigorifero grande abbastanza da contenere il tipo di fusto utilizzato, rubinetti e manopola per la birra, un tubo per il rubinetto (lungo abbastanza da far sporgere il rubinetto dal frigo), un dado a farfalla con rondella e coda di chiusura per legare il tubo alla tubatura della birra (se questa non fa già parte del tubo del rubinetto), i connettori per le tubature di birra e gas o coppie di ganci adatti ai fusti utilizzati, chiusure come i morsetti dentati per le tubature, un cilindro per CO2, un regolatore di anidride carbonica e delle tubature in vinile della misura appropriata. La linea della birra deve essere lunga almeno 1,5 m (per ridurre la schiuma), mentre la linea del gas deve essere di almeno 1 m e capace di sopportare alte pressioni. Consulta anche la sezione delle "Cose che ti Serviranno" in basso.
  3. 3
    Leggi attentamente le istruzioni e gli avvertimenti per tutti i componenti. Assicurati di saper usare perfettamente il cilindro e il regolatore di CO2. Tieni sempre il cilindro al sicuro e in posizione verticale. I cilindri di CO2 viaggiano vuoti e devono essere riempiti sul posto. Dai un'occhiata alle "Avvertenze" in basso.
  4. 4
    Calcola come devono essere posizionati i componenti nel frigorifero. Ciò può essere fatto misurando le dimensioni dei componenti e dell'interno del frigo e adeguandone le misure. Assicurati che la porta del kegerator sia chiusa perfettamente, che i componenti non si ribaltino e che le linee di gas e di bevanda non siano bloccate o schiacciate. Assicurati che la prolunga del rubinetto sporga in maniera adeguata dal fusto (esistono prolunghe di diverse misure) e che la parte finale abbia abbastanza spazio nel frigorifero. È consuetudine porre l'attrezzatura per il gas nel frigo insieme al fusto, sebbene ciò non sia necessario. Altrimenti, se l'attrezzatura è posta al di fuori del refrigeratore, ci sarà bisogno di un ulteriore foro da realizzare per la linea del gas.
  5. 5
    Scegli un'area del frigo dove può essere realizzato il foro per il rubinetto. I refrigeratori hanno componenti interne che devono assolutamente essere lasciate intatte. Generalmente, la cosa più semplice è praticare un foro sulla porta del frigo.
  6. 6
    Disegna un cerchio o traccia un punto dove hai deciso di praticare il foro per assemblare il rubinetto. È sempre meglio usare una livella e un righello per scegliere l'area del foro. Rimuovi l'attrezzatura del gas e il fusto, assicurati che il frigo sia scollegato dalla presa elettrica.
  7. 7
    Procurati una punta di trapano seghettata (generalmente da 2, 2,5 o 3 cm) che praticherà il foro che ospiterà perfettamente il rubinetto. Una punta leggermente più grande potrà essere usata per ottenere un po' di spazio in più. Al contrario, una punta più piccola realizzerà una tenuta più forte. Una punta più grande di 3 cm realizzerà un foro forse troppo grande. Assicurati, quindi, di misurare bene le dimensioni del rubinetto e lo spessore del frigo. Il metallo esterno del frigo potrebbe fare resistenza al momento della foratura, ma la plastica isolante al di sotto del metallo sarà sicuramente perforabile facilmente. La parte seghettata della punta permetterà di avviare la perforazione facilmente e di mantenere il foro nella posizione desiderata. Se la punta non riesce a perforare subito il metallo, potrà essere utile praticare un foro iniziale con una punta classica. Pulisci la superficie da tutti i detriti prodotti dalla foratura e assicurati di non aver danneggiato alcun componente interno. La parte isolante del frigo può essere facilmente danneggiata e penetrare nel tubo e quindi nella birra. Può essere una buona idea, quindi, foderare il foro del rubinetto con qualcosa che eviti ciò, soprattutto se il rubinetto è rimosso frequentemente. Spesso non ce n'è bisogno, ma alcuni metodi per pulire il sistema prevedono la rimozione del rubinetto. Ad esempio, detergenti e disinfettanti possono tranquillamente passare attraverso le tubature per pulire il kegerator, ma le linee della birra potrebbero staccarsi, guastarsi o bagnarsi di detergente. Se il foro praticato è troppo piccolo, potrebbe essere utile frantumare il metallo del frigo con strumenti come il Dremel per permettere un'apertura. Se il foro è troppo grande, può essere installata una superficie di rinforzo all'interno del frigo. Per fare ciò, taglia semplicemente un pezzo di materiale sottile ma forte che copra completamente l'area all'interno del frigo dove è stato praticato il foro. Poi fai un foro più piccolo che ospiterà il rubinetto e il sistema collegato a esso. Inserisci il tubo del rubinetto nel frigo e attraverso la superficie di rinforzo, avvitalo sull'attrezzatura legata al tubo. Ciò può essere fatto anche per rinforzare un rubinetto ben installato.
  8. 8
    Pulisci e disinfetta la spina della birra, il rubinetto, la linea della birra e gli altri componenti collegati. Tutto ciò che entra in contatto con la birra deve essere pulito e disinfettato. Le linee del gas devono essere pulite e libere da detriti che potrebbero finire nella birra.
  9. 9
    Inserisci il rubinetto nel frigo e assemblalo al tubo e all'attrezzatura. Collega il tubo della birra al connettore legato al fusto e al dado del rubinetto. Se il rubinetto non ha una chiusura univoca, allora serviranno una rondella, una chiusura separata e una guarnizione in neoprene. La chiusura separata sarà legata al dado e alla tubatura con un morsetto seghettato. Il dado girerà liberamente intorno alla chiusura. La guarnizione sarà al centro tra la chiusura e la fine del tubo del rubinetto. Il dado terrà ferma la chiusura al rubinetto. Assicura tutte le estremità dei tubi con un morsetto o una soluzione simile. Tutte le linee di gas e di bevanda devono essere rese sicure così da non avere fuoriuscite. Per tenere la pressione bilanciata (e non produrre un boccale pieno di schiuma), si possono utilizzare tubature speciali per bevande. La linea della birra deve essere di 1,5 m mentre tubature di 50 cm produrranno una buona pinta.
  10. 10
    Assicura la linea del gas allo sbocco del regolatore e al connettore d'entrata del fusto. La linea del gas deve essere almeno di 1,5 m.
  11. 11
    Verifica che il cilindro della CO2 sia pieno, completamente staccato e ben collegato al regolatore. Anche il regolatore deve essere scollegato dall'elettricità e settato a pressione zero.
  12. 12
    Procurati un fusto di birra fredda (la birra calda produrrà troppa schiuma). Elimina tutta la pressione all'interno inserendo una valvola di sfogo. Non collegare dei connettori a un fusto pressurizzato. Ciò potrebbe causare un perdita di birra e gas potenzialmente esplosiva.
  13. 13
    Collega la linea della birra al fusto. Abbassa ancora la pressione se necessario.
  14. 14
    Connetti la linea del gas al fusto e tienila spenta.
  15. 15
    Assicurati che tutte le connessioni siano sicure e che la spina sia chiusa. Accertati che il regolatore del gas sia impostato sullo zero e la valvola di sicurezza sia chiusa, così da non permettere fuoriuscite di gas. Assicurati anche che il fusto sia sigillato e pronto a essere pressurizzato.
  16. 16
    Pressurizza il fusto per l'erogazione. Apri la valvola principale del cilindro della CO2, tenendo il regolatore di gas spento così che il gas non esca dalla linea. Apri poi il regolatore e, lentamente, regola a 0,8 atmosfere circa, lasciando entrare il gas nel fusto. Ascolta eventuali sibili che possono indicare fuoriuscite di gas dal sistema (non dovrebbero essercene).
  17. 17
    Prova ad erogare un po' di birra dal rubinetto e verifica eventuali perdite. Non bere questa birra iniziale perché potrebbe contenere detergente o disinfettante. Se la birra ha troppa schiuma, il fusto è troppo caldo o la linea della birra è troppo breve, c'è troppa pressione o ci sono bolle d'aria nella linea provocate dalla pressione non adeguata.
    • Per regolare la pressione nel fusto, chiudi il gas per diminuirla. Poi, col regolatore, aggiusta la pressione fino al punto esatto di schiuma desiderato.
  18. 18
    Verifica periodicamente eventuali fuoriuscite di gas e birra e assicurati che la pressione del gas indicata dal regolatore sia quella giusta.
    Pubblicità

Consigli

  • Per estendere la durata del setup regolato sul serbatoio di CO2, pratica un secondo foro nel kegerator per far passare il gas. Poiché la temperatura del kegerator sarà molto oltre il congelamento, la condensa potrebbe risultare un problema.
  • Non pulire mail la linea della birra con acqua calda. Essa causa distorsioni alle tubature e produce schiuma nella birra. Se dopo tutti questi accorgimenti c'è ancora troppo schiuma, cambia le tubature della birra. Puoi procurartene altre in qualche birreria o fornitore per ristoranti.
  • Rubinetto e tubo sono di solito fatti di ottone cromato, acciaio inossidabile o plastica. L'acciaio è generalmente il migliore perché non ha reazioni e dura molto a lungo. I componenti di ottone possono evitare di cambiare sapore alla birra e possono essere montati velocemente.
  • La birra nei fusti dovrebbe già contenere anidride carbonica e la CO2 utilizzata dovrebbe servire soltanto a spingerla nel fusto. Per questo la pressione deve essere di circa 0,8 atmosfere. Una pressione più alta potrebbe produrre troppa schiuma e troppa anidride carbonica che danneggerebbe il kegerator.
  • Pulisci e disinfetta le linee di birra e i componenti collegati dopo un certo numero di fusti. Segui le istruzioni dei prodotti che utilizzi. Risciacqua le linee così che non resti detergente. Le linee possono essere disinfettate inserendo un fusto di soda al posto della birra e facendola scorrere nelle tubature.
  • I kegerators che sono progettati per erogare autentica birra scura utilizzano azoto specifico e un miscuglio di CO2 ed altri gas insieme ad un rubinetto apposito. Questi kegerators richiedono sistemi di gas specifici e componenti realizzati appositamente.
  • I kegerators che utilizzano più fusti e più rubinetti richiederanno componenti aggiuntivi come sbocchi multipli, distributori e valvole per gas. Ci sono diversi modi di fornire il gas a più fusti. Ad esempio, un kegerator che ha più di due rubinetti deve utilizzare un distributore di gas o un regolatore con sbocchi multipli. Un kegerator che ha solo due rubinetti può utilizzare una semplice valvola per linee di gas.
  • La temperatura può essere regolata con maggior precisione anche per servire al meglio una birra Ale tramite un termostato esterno. Questo tipo di termostato ha un'unità di controllo posta al di fuori del kegerator e una sonda collegata all'interno. Sono abbastanza economici e non hanno bisogno di fori o fili.
  • Chi fa la birra in casa usa fusti da 20 litri. I fusti acquistati da negozi o birrerie sono diversi e usano connettori e tubature differenti. Bisogna costruire un kegerator in base al tipo di fusto che sarà utilizzato.
  • Le linee di gas sono di solito in vinile, ma possono essere fatte con altri materiali. Assicurati sempre che le tubature siano adatte a pressioni fino a 7 atmosfere.
  • Non essere intimidito dall'apparente complessità di un kegerator. Una volta assemblato, sarà evidente la sua semplicità di struttura e d'uso.
  • Porre il serbatoio di CO2 nello spazio freddo del refrigeratore raddoppierà la quantità di gas utilizzato perché esso sarà più denso a temperature inferiori. Puoi risparmiare gas tenendo il serbatoio fuori dal frigo.
  • Chi desidera la birra economica e veloce preferisce la spina Cobra al rubinetto esterno. Tale spina resta nel frigo e non ha bisogno di tubi e fori. Può essere installato in seguito, se si vuole, un rubinetto apposito.

Pubblicità

Avvertenze

  • Questa guida non sostituisce le istruzioni e le avvertenze sui prodotti.
  • I kegerators utilizzano gas ad alta pressione. Questi gas possono essere estremamente pericolosi e causare ferite anche mortali.
  • Indossa sempre occhiali di sicurezza.
  • Leggi sempre tutte le istruzione e le avvertenze sui prodotti.
  • L'anidride carbonica causa soffocamento, ferite e morte.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Refrigeratore grande abbastanza da ospitare il fusto di birra utilizzato
  • Rubinetto per birra (spina)
  • Leva per rubinetto
  • Tubo per rubinetto
  • Dado a farfalla con rondella e chiusura per collegare la tubatura della bevanda al tubo del rubinetto (se necessario, in base al tubo usato)
  • Connettori o ganci per linee di gas e bevande, come quelli per fusti soda (dipende comunque dal tipo di fusto)
  • Tubature di gas e bevande in vinile (1,5 metri per la linea della bevanda, 1 m per quella del gas)
  • Morsetto seghettato o altre chiusure adeguate per collegare le tubature perfettamente
  • Cilindro di CO2 (certificato e riempito)
  • Regolatore di gas CO2
  • Fusto di birra
  • Punte da trapano adeguate, trapano, chiavi inglesi, giravite, livella, righello (in base ai componenti utilizzati)
  • Occhiali di sicurezza

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te | Drinks
Questa pagina è stata letta 15 490 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità