Scarica PDF Scarica PDF

I pittogrammi costituiscono un ottimo metodo per interpretare dei dati. In una presentazione, in un resoconto o per illustrare un certo punto, forniscono una rappresentazione visiva di numeri e informazioni. Creare un pittogramma è un modo facile per aggiungere colore e allegria a dei dati.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Raccolta Dati

  1. 1
    Scegli la fonte per i dati che il pittogramma andrà a rappresentare. Puoi metterli insieme tu stesso intervistando persone o contando articoli, o puoi utilizzare dei dati che sono già stati raccolti.[1]
    • Individua informazioni da fonti online per raccogliere dati su un determinato evento;
    • Chiedi ad amici e familiari di rispondere alle tue domande e raccogli dati da persone che conosci.
  2. 2
    Redigi una lista di tutti i dati che hai raccolto. Ordinali tutti in un elenco.[2]
    • Organizza i tuoi dati in una tabella etichettando e spiegando ogni singola voce.
  3. 3
    Verifica i tuoi numeri. Assicurati di aver raccolto abbastanza informazioni per poter rispondere alle domande o presentare le informazioni che il pittogramma dovrà rappresentare. Se stai raccogliendo informazioni su alcuni Stati, accertati di aver messo insieme abbastanza dati da molti Stati diversi in maniera da rappresentare i tuoi in modo più accurato.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Scelta dei Simboli

  1. 1
    Prendi nota di tutto quello che deve essere rappresentato dal tuo pittogramma. Scrivi una breve descrizione di quello che la gente dovrebbe comprendere guardandolo. La descrizione ti aiuterà a determinare quali simboli usare, oltre ad assicurarti di aver creato il pittogramma in maniera corretta.[3]
    • Per esempio, "Il numero di noci pecan raccolte in diversi stati nel 2050".
  2. 2
    Assegna dei valori ai simboli. Imposta un valore numerico che sia rappresentato da una particolare immagine. Usare numeri interi come 10, 100, o 1.000 è un buon modo per cominciare.
    • Usa immagini diverse per rappresentare valori più alti o più bassi. Una noce pecan potrebbe equivalere a 1 tonnellata (1.000 Kg);
    • Usate frazioni di un'immagine, come una mezza noce pecan, per rappresentare parti di un intero. Mezza noce pecan equivale a 500 Kg.
  3. 3
    Collega i dati ai simboli. Scorri tra le voci del tuo elenco e determina quali immagini ti servono per rappresentare ogni gruppo di dati. Scrivi un appunto che indichi che cosa andrai a disegnare per ogni dato raccolto. Se sai che in Georgia sono state raccolte 7,5 tonnellate di noci pecan, andrai a disegnarne 7 e mezza.[4]
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Creazione del Pittogramma

  1. 1
    Decidi se disegnare il pittogramma a mano o stamparlo usando un computer. Un pittogramma può essere creato con programmi come Excel.
    • Disegnare a mano un pittogramma dà possibilità creative illimitate;
    • Creare un pittogramma con Excel è un modo facile per ottenere un grafico dall'aspetto professionale;
    • Inserisci i dati in un foglio Excel;
    • Seleziona i dati e inserite un istogramma;
    • Clicca sul grafico e seleziona "Opzioni di riempimento";
    • Seleziona "Opzioni immagine o trama" e scegli "Clip Art" come fonte della tua immagine;
    • Clicca "Accatasta" per trasformare la barra in immagini.
  2. 2
    Disegna ed etichetta le assi del tuo grafico. Un pittogramma è un tipo di grafico e, come tale, avrà delle assi di riferimento. Le assi sono una linea verticale e una orizzontale che fungono da limite esterno o margine del grafico.[5]
    • Etichetta un'asse con la categoria dei dati che sono stati raccolti, come "Stati";
    • Etichetta l'altro asse con il tipo di dati raccolti, come "Quantità di noci pecan raccolte".
  3. 3
    Disegna i simboli sul pittogramma. Usando la tabella dati creata, inserisci le immagini associate a ogni categoria di dati.
    • Disegna ogni simbolo in quantità corrispondente al numero espresso dai dati da te raccolti;
    • Assicurati di usare il simbolo, intero o parziale, per rappresentare in modo accurato ogni numero.
  4. 4
    Etichetta ogni categoria di dati. Scrivi la fonte relativa ai dati sotto ogni colonna di immagini.
    • Potresti scrivere anche il numero che viene rappresentato dalle immagini per renderle più concrete e facili da comprendere.
  5. 5
    Includi una legenda che dica a chi legge il pittogramma ciò che ogni immagine rappresenta.
    • Assicurati che ogni simbolo usato nel pittogramma sia rappresentato nella legenda;
    • Se hai usato simboli parziali, come mezza noce pecan, definiscine il valore;
    • Etichetta la legenda in modo che non venga confusa come un'ulteriore categoria di dati.
  6. 6
    Utilizza il pittogramma per spiegare i tuoi dati. Se fai una presentazione o realizzi un cartellone per descrivere i dati, i pittogrammi sono un modo rapido per presentare un'ampia quantità di informazioni. Un pittogramma ben fatto fornisce al lettore un modo facile per comprendere e confrontare dei dati con una semplice occhiata.
    Pubblicità

Consigli

  • Disegna tutti i simboli della stessa misura per evitare confusione su ciò che ciascuno rappresenta.
  • Assicurati di etichettare ogni categoria in maniera da mostrare chiaramente cosa il pittogramma rappresenta.
  • Controlla il pittogramma per assicurarti che descriva in modo accurato i dati che hai intenzione di rappresentare.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Calcolare il Voto di un TestCalcolare il Voto di un Test
Calcolare la Radice Quadrata Senza la CalcolatriceCalcolare la Radice Quadrata Senza la Calcolatrice
Calcolare il Raggio di una CirconferenzaCalcolare il Raggio di una Circonferenza
Calcolare il VolumeCalcolare il Volume
Calcolare gli AngoliCalcolare gli Angoli
Trasformare un Numero Decimale in FrazioneTrasformare un Numero Decimale in Frazione
Calcolare il Diametro di un CerchioCalcolare il Diametro di un Cerchio
Calcolare il Perimetro di un RettangoloCalcolare il Perimetro di un Rettangolo
Calcolare la Deviazione StandardCalcolare la Deviazione Standard
Convertire i Radianti in GradiConvertire i Radianti in Gradi
Risolvere le PotenzeRisolvere le Potenze
Calcolare la Media PesataCalcolare la Media Pesata
Convertire Millilitri (ml) in GrammiConvertire Millilitri (ml) in Grammi
Convertire i Gradi in RadiantiConvertire i Gradi in Radianti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 024 volte
Categorie: Matematica | Office
Questa pagina è stata letta 3 024 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità