Scarica PDF Scarica PDF

Un salvadanaio può avere diversi usi: può servire per conservare i propri risparmi, per raccogliere donazioni in vista di occasioni speciali o per una raccolta fondi, o ancora per tenere gli spiccioli a portata di mano. Realizzare un salvadanaio è un progetto relativamente facile e veloce e può rappresentare anche un ottimo lavoretto per i bambini.

Metodo 1 di 3:
Utilizzare un Contenitore di Plastica per Alimenti

  1. 1
    Trova un contenitore di plastica per alimenti con coperchio che vada bene al caso tuo. Te ne serve uno sufficientemente solido e largo, come per esempio un barattolo di noccioline.
    • Svuotalo del suo contenuto.
    • Lavalo e asciugalo all’interno.
  2. 2
    Rimuovi il coperchio e appoggialo in orizzontale e a faccia in su sopra una superficie da taglio. Per una maggiore stabilità, assicurati che sia ben appoggiato e ben disteso sulla superficie.[1]
    • Prendi la moneta più grande che possiedi (per esempio una da 2 euro). Usandola come riferimento, traccia con un pennarello indelebile il contorno della fessura dove inserire le monete.
  3. 3
    Ritaglia la fessura sul coperchio. Seguendo il contorno tracciato, realizza un foro per l’inserimento delle monete con un taglierino.[2]
    • Fai particolarmente attenzione nell’usare il taglierino, perché è molto affilato. Nel caso in cui sia un bambino a realizzare il progetto, svolgi questo compito al posto suo.
  4. 4
    Prova la fessura. Usando la stessa moneta, falla passare attraverso la fessura che hai appena ricavato per assicurarti che sia grande a sufficienza.
    • Nel caso in cui sia troppo piccola, usa con cautela il taglierino per regolare i bordi finché non ottieni la misura desiderata.
  5. 5
    Misura il contenitore. Usa un metro da sarta per prendere le misure, così da sapere esattamente quanta carta (o stoffa) ti servirà per avvolgerlo.
    • Misura la circonferenza del contenitore e prendine nota, lasciando un margine di 2-3 cm per permettere alla carta di sovrapporsi leggermente.[3]
    • Misura e annota l’altezza del contenitore.
  6. 6
    Scegli la carta o la stoffa con cui ricoprirlo. È ciò che trasformerà il barattolo da un normale contenitore per alimenti in un grazioso e personalizzato salvadanaio.
    • Scegli o taglia un pezzo di carta o stoffa largo abbastanza da avvolgere tutto il contenitore.
    • Quindi appoggialo a faccia in giù sulla superficie da taglio.
  7. 7
    Traccia le dimensioni del contenitore. Usando le misure dell’altezza e della circonferenza che hai precedentemente annotato, usa un righello per disegnare un rettangolo della stessa altezza.
    • Usa la misura della circonferenza (includendo i 2 cm di margine) per la larghezza del rettangolo.
  8. 8
    Ritaglia il rettangolo. Dopo averlo disegnato, ritaglialo lungo il contorno.[4]
    • Dopodiché arrotola il ritaglio attorno al contenitore per assicurarti che sia della misura giusta. Nel caso in cui sia troppo largo, rifinisci ulteriormente i bordi; se invece è troppo piccolo, ripeti l’operazione con un altro pezzo di carta (o stoffa).
  9. 9
    Aggiungi una qualsiasi scritta o disegno decorativo. Prima di fissare il ritaglio al contenitore, appoggialo a faccia in su e scrivici o disegnaci sopra tutto ciò che desideri.
    • Sarà molto più facile svolgere questa operazione se il ritaglio è disteso su un piano, invece che già avvolto attorno al contenitore.
  10. 10
    Avvolgilo e fissalo. Quando hai finito con le decorazioni, giralo con la faccia verso il basso.
    • Stendi un leggero strato di colla su tutto il lato rovescio.
    • Avvolgilo delicatamente attorno al contenitore, appiattendolo con le mani.
    • La carta o la stoffa dovrebbero sovrapporsi, ma se ciò non succede – e una piccola parte del contenitore rimane visibile – coprila con un nastro, una striscia di carta colorata o un altro tipo di decorazione.
  11. 11
    Aggiungi una qualsiasi altra decorazione. Una volta che la carta o la stoffa si sono fissati, aggiungi eventuali altre decorazioni.
    • A questo punto puoi aggiungere bottoni, nastri, gioielli e altro ancora. Usa la colla a caldo nel caso in cui la decorazione sia pesante o non sia possibile fissarla con la colla normale.
  12. 12
    Una volta terminato, sistema il coperchio con la fessura per le monete sopra al contenitore.
    • Quando la colla è asciutta, il salvadanaio è pronto per essere utilizzato.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare una Scatola da Scarpe

  1. 1
    Disegna la fessura per inserire le monete. Rimuovi il coperchio dalla scatola e, usando come modello la moneta più grande che hai a disposizione (per esempio una da 2 euro), disegna una fessura rettangolare sufficientemente larga per accoglierla.
    • Puoi disegnare la fessura sia sul coperchio, sia su uno dei lati lunghi della scatola, a tuo piacimento.
  2. 2
    Ritaglia la fessura. Usando un taglierino (le forbici rischiano di lasciare il bordo frastagliato) ritaglia il rettangolo realizzato.[5]
    • Nel caso in cui sia un bambino a realizzare il progetto, questa parte deve essere eseguita da un adulto.
  3. 3
    Misura la scatola. Queste misure ti serviranno per ritagliare dei pezzi di carta o di stoffa per ricoprirla.
    • Usa un righello per misurare l’altezza, la larghezza e la lunghezza della scatola lungo i quattro lati e il coperchio, quindi annota le misure prese.
    • Con il righello misura la lunghezza e la larghezza della parte superiore del coperchio. Misurane anche l’altezza e prendine nota.
  4. 4
    Taglia la carta o la stoffa. Sistemale a faccia in giù su una superficie piana. Con un righello traccia le dimensioni dei quattro lati della scatola e del coperchio.
    • Ritaglia le sagome così tracciate. Se necessario, puoi contrassegnarle per evitare di confonderti.
  5. 5
    Ritaglia la fessura per le monete. Dopo aver incollato le sagome al coperchio, rigira quest’ultimo verso l’alto e posizionalo su una superficie piana.
    • Usa un taglierino per ritagliare la fessura.
    • Nel caso in cui sia un bambino a realizzare il progetto, questa parte deve essere svolta da un adulto.
  6. 6
    Decora la carta. Comincia a farlo prima di incollarla alla scatola.
    • Aggiungi eventuali disegni o scritte.
    • Incolla eventuali decorazioni come nastri, bottoni, ciondoli o altro. Se il bordo della fessura appare frastagliato, rivesti il margine con un nastro per nascondere eventuali imperfezioni.
    • Aspetta che la colla si asciughi e che le decorazioni si siano fissate, prima di procedere oltre.
  7. 7
    Incolla la carta o la stoffa. Ricopri il retro di ciascuna figura con un leggero strato di colla.
    • Appoggiala contro la parte corrispondente sulla scatola.
    • Quando la incolli al coperchio, sfrutta i margini in eccesso per ricoprirne i lati.
    • Aspetta che la colla si asciughi. Rimetti al suo posto il coperchio: il salvadanaio è pronto per essere utilizzato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare le Scatole Regalo per Realizzare una Wedding Box

  1. 1
    Scegli le scatole regalo che intendi usare. Si tratta di un’opzione un po’ più graziosa, ideale per realizzare una wedding box, ovvero la scatola in cui gli invitati possono mettere assegni, denaro e i biglietti d’auguri durante un matrimonio. Il design di queste scatole di solito imita quello di una torta nuziale a strati o di una catasta di regali.
    • Scegline tre (o il numero che preferisci). Le scatole che scegli possono essere rotonde o quadrate, a seconda dei tuoi gusti o del tema del matrimonio.
    • Dovrebbero essere di misure discendenti, in modo da creare quella che sembrerà una pila di regali.
  2. 2
    Ritaglia una fessura sul lato o sul coperchio della scatola che metterai sulla sommità, oppure sul lato di quella che posizionerai al centro: scegli liberamente, tenendo presente che la scatola più in alto sarà più visibile, mentre quella in mezzo sarà più larga.
    • Il posizionamento della fessura dipende da come decorerai la scatola e dal tuo gusto estetico.
    • Usa un righello e un pennarello per disegnare una sagoma rettangolare sul coperchio o sul lato della scatola superiore, oppure sul lato di quella al centro della pila. Il rettangolo deve essere stretto, ma lungo e largo abbastanza per farci passare delle buste lunghe.
    • Ritaglia con cura la sagoma rettangolare. Usa un taglierino per ritagliare la fessura per le buste: è preferibile rispetto alle forbici, che rischiano di lasciare i bordi frastagliati.
  3. 3
    Prendi le misure delle scatole. Usa un righello per misurare l’altezza e la larghezza di ogni lato di ciascuna scatola.[6]
    • Annota le misure prese.
  4. 4
    Ritaglia della carta da decorazione o della stoffa per ricoprire i lati delle scatole. Servendoti come riferimento delle misure prese, appoggia la carta o la stoffa a faccia in giù su una superficie piana.
    • Traccia le dimensioni di ciascun lato di ogni scatola sulla carta o sulla stoffa. Se necessario, contrassegna le sagome in modo da ricordarti a quale scatola appartengono.
  5. 5
    Attacca la stoffa o la carta. Stendi un sottile strato di colla sul retro di ogni ritaglio e attaccalo sul rispettivo lato di ciascuna scatola.
    • Quando la colla si è asciugata, rimuovi con un taglierino la carta o la stoffa che ricopre la fessura per le buste. Nel caso in cui i lati della fessura fossero irregolari, coprili con del nastro.
  6. 6
    Decora la wedding box. Usa nastri, pizzi, tulle o qualsiasi altra decorazione per dare un tocco finale alla scatola.
    • Aggiungi un messaggio sotto la fessura per le buste, che riporti qualcosa di semplice come “Grazie” o il nome degli sposi e la data.
  7. 7
    Assembla la catasta di scatole. Posiziona la più grande alla base, quindi quella di medie dimensioni e infine la più piccola in cima.
    • Fissale al loro posto con della colla.
    • Eventualmente puoi anche legare un bel nastro intorno a tutte e tre le scatole, terminando con un grande fiocco sulla sommità, per farla sembrare una pila di regali.
    • Sistema la wedding box sul tavolo dove verranno messi i regali. Gli invitati che desidereranno donare dei soldi potranno far scivolare con discrezione la propria busta all’interno della fessura.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Contenitore per il Cibo

  • Pulisci e svuota un contenitore per alimenti con coperchio
  • Una moneta grande, per esempio una da 2 euro
  • Metro da sarta o del nastro
  • Righello
  • Matita o pennarello
  • Taglierino
  • Colla
  • Carta o stoffa decorativa
  • Decorazioni (bottoni, nastro, ciondoli e altro ancora)

Scatola da Scarpe

  • Scatola da scarpe
  • Una moneta grande, per esempio una da 2 euro
  • Righello
  • Matita o pennarello
  • Forbici
  • Colla
  • Carta o stoffa decorativa
  • Decorazioni (nastri, bottoni, ciondoli e altro ancora)

Wedding Box

  • Scatole da regalo rotonde o quadrate di misure decrescenti
  • Carta o stoffa decorativa
  • Matita o pennarello
  • Taglierino
  • Righello
  • Colla
  • Eventuali decorazioni (nastri, tulle e altro)

wikiHow Correlati

Creare una Tasca da Pasticcere
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Verniciare una BiciclettaVerniciare una Bicicletta
Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Verniciare il CementoVerniciare il Cemento
Autoprodurre Argilla Polimerica
Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di PitagoraCreare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Rimuovere la Ruggine dalla BiciclettaRimuovere la Ruggine dalla Bicicletta
Sistemare i Graffi sui Pavimenti di ParquetSistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet
Prendere le Misure per una ScalaPrendere le Misure per una Scala
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Costruire una ScalaCostruire una Scala
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Costruire un PollaioCostruire un Pollaio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 860 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 2 860 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità