La fascia porta bebè è un ottimo modo per sorreggere il tuo bambino e tenerlo sempre vicino a te, lasciandoti allo stesso tempo le mani libere per compiere altre azioni. Per risparmiare qualche soldo, prova a creare una fascia con le tue mani. Si tratta di un'operazione davvero semplicissima: inizia dal primo passaggio!

Metodo 1 di 3:
Raccogli il Materiale Necessario

  1. 1
    Scegli un tessuto resistente e leggermente elastico. I materiali migliori per fare una fascia porta bebè sono i tessuti composti da mussolina o cotone e una piccola percentuale di spandex o elastane (5%), poiché sono resistenti ma allo stesso tempo si adattano comodamente alle forme del tuo corpo e di quello del bambino. Per realizzare la tua fascia, ti servirà un pezzo di tessuto lungo 4,5 metri e largo circa un metro.
  2. 2
    Prendi le forbici. Le forbici ti serviranno per ritagliare il tessuto. Quelle da cucito, in particolare, sono perfette per questo tipo di operazione in quanto hanno generalmente lame lunghe più di 15 cm e sono dotate di manico con buchi di diverse misure dove inserire comodamente le tue dita.[1]
    • Sarebbe meglio utilizzare un gessetto per tracciare una linea lungo la quale dovrai tagliare il tessuto.
  3. 3
    Prepara il filo e la tua macchina da cucire. Questi sono gli ultimi strumenti di cui avrai bisogno per realizzare la tua fascia. Puoi anche cucire tutto a mano, ma la macchina da cucire ti permetterà di risparmiare tempo, di tracciare i punti in maniera più precisa e di evitare sfilacciature.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Realizza la Tua Fascia

  1. 1
    Fatti un'idea precisa su taglie, tessuti e vestibilità delle fasce in commercio. Prima di realizzare la tua fascia fai da te, prova a fare un giretto nei negozi specializzati per bambini e osserva bene come sono fatte le fasce. In questo modo, riuscirai a farti un'idea più precisa sulla taglia, la lunghezza, la larghezza, il tessuto e la portabilità di questo tipo di accessorio.
  2. 2
    Stendi il tessuto sul pavimento o su una superficie piana. Dopo che hai acquistato il tessuto adatto, del colore e del materiale che preferisci, stendilo su una superficie ampia e piana.
  3. 3
    Taglia il tessuto sul lato più lungo, in due parti uguali. Per non sbagliare, il metodo migliore è quello di piegare a metà il tessuto e tracciare una linea con un gessetto lungo la piega che si è creata.
    • Dispiega nuovamente il tessuto e taglia lentamente lungo la linea che hai tracciato, utilizzando le forbici da cucito. Per facilitarti le cose in questa operazione, chiedi a qualcuno di tenere ben teso il tessuto mentre tagli.
    • Dovresti così ottenere due strisce di tessuto, lunghe 4,5 metri e larghe 50 cm circa. Entrambe le metà possono essere utilizzate per creare la tua fascia.
    • In alternativa, puoi chiedere ai commessi del negozio di tessuti di tagliare a metà il tessuto per te.
  4. 4
    Cuci gli orli della fascia (passaggio facoltativo). Una volta che hai tagliato il tessuto in due parti, puoi già iniziare a usarlo. Se però vuoi ottenere un risultato migliore ed evitare che i bordi della fascia si sfilaccino col tempo, puoi cucire gli orli.
    • Piega i bordi del tessuto verso l'interno, creando degli orli della larghezza che preferisci. Fissa la piega con il ferro per rendere più facile l'operazione successiva.
    • Metti il filo nella macchina da cucire ed esegui un punto classico o a zig zag per fissare gli orli.
  5. 5
    Aggiungi una toppa in tessuto al centro della fascia (passaggio facoltativo). La maggior parte dei brand produce fasce provviste di una piccola toppa al centro, che serve come punto di riferimento quando la si avvolge intorno al torace.
    • Se vuoi, puoi creare questa toppa cucendo un piccolo quadratino di tessuto (preferibilmente di un materiale/colore diverso per renderlo più facilmente riconoscibile) nella parte centrale della fascia, rivolto verso l'esterno.
    • Se inserisci una toppa di un materiale diverso rispetto a quello della tua fascia, potrai immediatamente riconoscerla al tatto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Come Indossare la Fascia

  1. 1
    Avvolgi la fascia intorno al tuo corpo. Raccogli il tessuto e afferra le due estremità. Avvolgi il tessuto intorno al tuo corpo partendo dalla parte frontale del busto, posizionando la toppa al centro della tua vita, poco sopra l'ombelico.
    • Per migliorare il look della tua fascia, puoi anche piegare il tessuto a metà sulla lunghezza, prima di avvolgerlo intorno al corpo. Assicurati però che la piega sia omogenea.
  2. 2
    Incrocia le due estremità della fascia dietro la schiena, creando una X. Le due estremità dovrebbero passare sopra ciascuna delle tue spalle (fungeranno così da tracolla), andando a creare una forma a X sulla schiena. Cerca di tenere il tessuto ben teso per un comfort ottimale.
  3. 3
    Fai passare le due estremità al di sotto della fascia. Porta le due estremità in avanti, verso il torace, e falle passare sotto la fascia (dietro la toppa centrale), dall'alto verso il basso. Sistema il tessuto in modo che aderisca bene al tuo corpo.
  4. 4
    Annoda le due estremità all'altezza della vita. Incrocia le estremità una seconda volta in modo da creare una X all'altezza del tuo stomaco. Porta nuovamente le due estremità verso la schiena e continua ad avvolgerle intorno al tuo corpo alla stessa maniera, prima di annodarle all'altezza della vita.
  5. 5
    Posiziona il bambino all'interno della fascia. Una volta che hai ben assicurato la fascia intorno al tuo busto, puoi inserire il bambino al suo interno. La posizione più usata, specialmente nei primi mesi di vita, è quella fetale.
    • Sorreggi il bambino e appoggialo contro la tua spalla. Inserisci poi con delicatezza il bambino dentro il primo pezzo di stoffa (quello che poggia sulla tua spalla) e mettilo in posizione seduta. Dispiega bene il tessuto in modo da coprire il sederino, la schiena e le spalle del bambino, continuando a supportarlo con le braccia.
    • Fai passare le gambe del bambino nel secondo pezzo di tessuto (quello che poggia sull'altra spalla). Prendi poi il terzo pezzo di tessuto (quello che gira intorno alla tua vita) e tiralo su per avvolgere bene il corpo del bambino.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando porti il tuo bambino nella fascia, posizionalo comodamente e assicurati che ci sia almeno un dito di spazio tra il suo mento e il torace, e che il tessuto non gli copra il volto.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Verniciare il Cemento

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Tingere il Poliestere

Come

Sistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet

Come

Rimuovere la Ruggine dalla Bicicletta

Come

Costruire una Scala

Come

Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Rimediare a uno Slime Liquido
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 20 315 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 20 315 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità