Scarica PDF Scarica PDF

Halloween è il periodo dell'anno perfetto per una ghirlanda sulla porta. Che tu ne voglia una che gridi Halloween o che celebri semplicemente l'autunno, ci sono modi fantastici per realizzare una ghirlanda per la porta d'ingresso in questo articolo.

Metodo 1 di 6:
Ghirlanda di Zucche

  1. 1
    Acquista delle zucche baby. Sceglile che siano in ottimi stato con nuance arancioni e gialle.
  2. 2
    Sistemale in cerchio per capire quante ne dovrai usare. Te ne serviranno circa 14-20, a seconda di quanto sono grandi.
  3. 3
    Fai un foro in orizzontale in ciascuna zucca. Tieni ciascun foro vicino alla parte finale della zucca così potrai nasconderlo quando la ghirlanda è appesa.
  4. 4
    Passa un filo di ferro da 20 gauge attraverso il foro della prima zucca. Sistemala contro la forma della ghirlanda e gira il filo in modo che la zucca non si muova.
  5. 5
    Ripeti per ciascuna zucca finché non sono tutte attaccate alla forma.
  6. 6
    Metti del muschio secco negli spazi fra le zucche. Fermalo con altro fil di ferro.
  7. 7
    Lega un bel fiocco in cima alla ghirlanda lasciando le code lunghe che penzolano. Tagli in diagonale per evitare che si sfilaccino.
  8. 8
    Appendi un gancio in cima alla ghirlanda. Sistemala sulla porta.
    Pubblicità

Metodo 2 di 6:
Ghirlanda Arancione e Nera

  1. 1
    Scegli il tulle o la juta per questo progetto. Entrambi staranno bene anche se ci vorrà un po' di lavoro.
    • Scegli l'arancione e il nero.
    • Usa 90 cm di ciascun tessuto per una forma standard.
  2. 2
    Taglia delle strisce. Falle 10 cm e 1,5cm.
  3. 3
    Lega tante strisce nere sulla ghirlanda. Poi lega quelle arancioni. Controlla che ci sia spazio sufficiente per far risaltare ciascun colore.
  4. 4
    Continua a legare le strisce alternando i colori. Sii generosa: più e gonfia e meglio sarà.
  5. 5
    Aggiungi decorazioni. Ciò che metterai spetterà a te ma alcuni suggerimenti sono:
    • Ritagli di legno a tema Halloween, legati con nastro o incollati
    • Fiocchi di nastro arancioni e neri
    • Ritagli di carta a tema Halloween incollati
    • Fiori artificiali arancioni e neri.
  6. 6
    Lega un anello in cima per appendere la tua ghirlanda.
  7. 7
    Fatto. Appendila alla porta.
    Pubblicità

Metodo 3 di 6:
Ghirlanda di rose di Feltro Arancione

  1. 1
    Scegli del feltro arancione. Prendine dei pezzi larghi perché taglierai dei cerchi. Lo trovi nei negozi di stoffe e fai da te. La forma della ghirlanda deve essere naturale, ad esempio di tralci. Vedi se al negozio in cui ti rifornisci hanno quelle di rami intrecciati.
    • Puoi usare dell'altro tessuto al posto del feltro. Per un tutorial su come realizzare delle rose vedi Come Realizzare delle Rose di Stoffa .
  2. 2
    Progetta la ghirlanda. Conoscere il disegno in anticipo aiuterà a determinare quante rose ti serviranno. Hai la scelta se mettere le rose assieme o sistemarle sparse ma uniformi attorno alla ghirlanda. La scelta dipenderà dal tipo di ghirlanda che desideri (quelle brutte dovranno essere coperte, mentre le forme più carine possono diventare parte dell'allestimento). Dipenderà anche da quanto tempo ed energia vuoi impiegare per realizzare le rose.
    • Se decidi di sistemarle spaziate, puoi aggiungere anche delle foglie sempre di feltro fatte con colori dorati. In questo modo il design sarà più "fluido".
  3. 3
    Trasforma il feltro in cerchi. Non devono essere perfetti quindi lavora a mano libera.
    • La misura dei cerchi dipende da quanto larghe vuoi le rose. Si raccomanda da 10 a 25cm.
  4. 4
    Crea una spirale. Taglia ciascun cerchio di feltro a spirale; parti da un lato e taglialo a spirale al centro del cerchio. Dovrebbe assomigliare ad un serpente una volta fatto. Più taglie e meglio verrà.
  5. 5
    Arrotola e ferma la spirale. Questo passaggio crea la prima rosa.
    • Inizia nel bordo esterno della spirale e arrotola verso l'interno.
    • Mentre lavori, tieni ferma la spirale alla base, formerai il dorso della rosa.
    • Una volta fatto, la spirale assomiglierà ad una rosa. Dovrà essere fermata perciò voltala e cuci il dorso; usa alcuni punti per stare tranquilla, poi fai un nodo e taglia il filo in eccesso.
  6. 6
    Ripeti per le rose rimanenti. Te ne serviranno molte per coprire la ghirlanda perciò riposati e ricomincia. Oppure fatti aiutare!
  7. 7
    Attacca le rose alla ghirlanda. Ci sono due modi per farlo:
    • 1. Colla a caldo. Dovrai tenere ferma ciascuna rosa finché nan avrà preso. È meglio schiacciare la base del fiore per dare una superficie di attacco alla colla.
    • 2. Punti. Questo funziona solo se la ghirlanda è di maternale naturale e richiede pazienza perché dovrai muoverla assieme alla base di feltro.
  8. 8
    Attacca un lungo fiocco di nastro in alto. Legalo semplicemente attorno alla parte superiore.
  9. 9
    Attacca un pezzo di corda o nastro in un cerchio e appendi.
  10. 10
    Attacca la ghirlanda alla parete o dietro una porta di vetro. Il feltro teme l'acqua quindi non appenderlo fuori a meno che non sia certa che non pioverà.
    Pubblicità

Metodo 4 di 6:
Ghirlanda di Mais Dolce

  1. 1
    Dipingi la ghirlanda di nero. Lascia asciugare.
  2. 2
    Passa una mano di colla casalinga. In questo modo la impermeabilizzi.
  3. 3
    Incolla a caldo un cerchio di mais dolce attorno al bordo esterno della forma. Sistema i grani nello stesso modo e non lasciare spazi vuoti.
  4. 4
    Torna indietro dal lato opposto incollando il mais in file che formano un cerchio. Completa tutto il cerchio.
    • Ci saranno dei buchi frale file: non preoccuparti, il nero comunque spiccherà.
  5. 5
    Ripeti. Alterna la direzione delle file per il mais finché non raggiungi gradualmente il centro della ghirlanda.
  6. 6
    Passa nuovamente una mano di colla casalinga per sigillare. Fai asciugare.
  7. 7
    Incolla una decorazione alla base o in alto. Questa parte è optional ma aggiunge un tocco in più. Alcune idee:
    • Fiocchi di nastro nero.
    • Fiori di carta o artificiali neri con gemme al centro.
    • Un gatto nero, una strega o una scopa.
    • Qualsiasi cosa ti piaccia.
  8. 8
    Lega una corda o dello spago in alto per appenderla alla porta. Un doppio anello aiuterà a tenerla ben dritta.
  9. 9
    Fatto!
    Pubblicità

Metodo 5 di 6:
Ghirlanda di Pon Pon

Questa è una ghirlanda facile ma d'effetto.

  1. 1
    Scegli di che colori vuoi fare i pon pon. Puoi usare sia il nero che l'arancione o tutte due mescolati.
  2. 2
    Decidi la misura della ghirlanda. Quelli larghi faranno una ghirlanda grande, quelli piccoli ovviamente una ghirlanda piccola. Dipenderà da quanto filato hai a disposizione e quanto spazio.
  3. 3
    Realizza i pon pon del colore scelto.
  4. 4
    Attaccali alla ghirlanda. Usa colla a caldo per attaccarli alla forma. Tienili vicini e non schiacciarli.
  5. 5
    Considera se ti serve qualcosa in più. La ghirlanda può essere appesa così cos'è o puoi aggiungere qualche decorazione a tema come un gatto nero, una strega o un grosso fiocco nero.
  6. 6
    Aggiungi un gancio.
  7. 7
    Appendi la tua ghirlanda sulla porta d'ingresso o dove vuoi.
    • Va bene anche se il tempo è umido ma con il tempo il filo si impregna e si affloscia. Ricordatelo quando scegli dove appenderla.
    Pubblicità

Metodo 6 di 6:
Ghirlanda di Palline Fosforescenti

Questa ghirlanda di palline fosforescenti brilla al buio. Richiede un po' di lavoro in più per infilare gli spilli nelle palline e ci vuole forza. Se è troppo difficile, usa una colla molto forte per tenerle ferme, assicurandoti che si asciughi prima di passare alla palla seguente.

  1. 1
    Avvolgi la ghirlanda. Passa il festone nero attorno e attorno finché non hai coperto tutta la forma della ghirlanda. Ferma con la colla.
    • In alternativa dipingi di nero o di un colore fosforescente.
  2. 2
    Metti un ditale su un dito. In questo modo non ti farai del male!
  3. 3
    Fai un foro sul retro di una palla fosforescente. Spingi la capocchia di uno spillo nel foro appena fatto. Spingilo dentro fino a metà.
    • Fallo per tutte le palline. Prenditi spesso una pausa, è un lavoro duro.
  4. 4
    Spingi la parte appuntita dello spillo nella forma a ghirlanda. Ripeti aggiungendo ciascuna palla accanto all'ultima seguendo sempre la stessa direzione.
  5. 5
    Prima di fare la parte in "alto" attacca un gancio. Usa del nastro nero o qualcosa di simile per fare un attacco solido. Aggiungi poi le palline rimaste su questa parte della ghirlanda.
  6. 6
    Attaccala sulla porta di casa. Metti una luce nera vicino per aiutarla a brillare la notte di Halloween.
    Pubblicità
    • Per una variazione sul tema, vedi Fare una Ghirlanda a Forma di Mostriciattolo Occhiuto.

Consigli

  • Se ti piacciono gli spiritelli, leggi Come realizzare una ghirlanda di Halloween con i folletti.
  • Strizzando l'occhio al lato dolce di Halloween, questa ghirlanda di caramelle usa tutti i dolcetti che hai a disposizione. Quando hai finito dolcetto o scherzetto, puoi spizzicare dalla tua ghirlanda o dare ciò che rimane all'ultimo avventore della serata!

Avvertenze

  • Tieni le parti piccole lontano da bambini e animali.
  • Se la ghirlanda non è impermeabile, appenderla sulla porta d'ingresso potrebbe distruggerla. In alcuni casi è meglio passare una mano di sigillante spray per proteggerle: chiedi in ferramenta a tal proposito.

Cose che ti Serviranno

Ghirlanda di zucche baby:

  • Zucche baby, circa 14-20, a seconda della misura di zucche e ghirlanda
  • Forma a ghirlanda
  • Filo da 20 gauge
  • Muschio
  • Nastro largo
  • Gancio
  • Forbici
  • Tronchesine

Ghirlanda arancio e nera:

  • 90 cm di tulle o juta arancione e nera
  • Forbici da stoffa
  • Forma a ghirlanda con anelli
  • Decorazioni di Halloween di legno
  • Colla a caldo
  • Nastro
  • Corda, spago o nastro per appendere

Ghirlanda di fiori di feltro:

  • Feltro arancione
  • Forbici
  • Forma a ghirlanda naturale
  • Colla a caldo
  • Nastro nero
  • Corda, spago o nastro per appendere

Ghirlanda di mais dolce:

  • Mais dolce (una-due scatole)
  • Colla a caldo
  • Forma a ghirlanda
  • Colore nero
  • Corda o spago
  • Colla fatta in casa
  • Forbici

Ghirlanda di pon pon:

  • Filato arancione e o nero
  • Forma a ghirlanda solida
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Nastro per fiocco o altra decorazione
  • Corda, nastro o filo per appendere

Ghirlanda di Palline Fluorescenti

  • 8 dozzine di palline fluorescenti con disegnato un occhio ( puoi anche prenderle normali e disegnarlo ma significa lavorare di più)
  • Ghirlanda di lattice da 30 cm
  • Festoni neri
  • Aghi
  • Ditale
  • Colla
  • Nastro, corda, filo ecc. nero

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 921 volte
Categorie: Decorazioni | Halloween
Questa pagina è stata letta 3 921 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità