Una delle gioie estive e’ giocare con l’acqua. Perché non unire l’emozione di uno scivolo con il divertimento di un gioco ad acqua? Realizzare il proprio “scivolo ad acqua” è un modo divertente per vincere il caldo, fare gli scemi, e divertirsi tra amici. Certo, potesti acquistarne uno in un grande magazzino, ma è davvero semplice ed a buon mercato da realizzare a casa. Ti mostreremo come fare.

Metodo 1 di 2:
Veloce ed a Buon Mercato

  1. 1
    Procurati dei teli di plastica. Puoi acquistarne un rotolo da 3 x 30 metri in ferramenta o in alcuni negozi specializzati.
    • Prova in un grande magazzino, nel reparto vernici.
  2. 2
    Srotola il telo di plastica. Anche se sarà meglio porlo su un leggero pendio, infatti, la gravità ti sarà d'aiuto, anche un terreno piano andrà più che bene.
  3. 3
    Appesantiscilo con qualunque cosa non faccia male se colpita.
    • Puoi utilizzare dei sacchetti di sabbia, oppure dei palloncini pieni d'acqua, ma non aspettarti che rimangano al loro posto a lungo!
  4. 4
    Bagna il tuo “scivolo”. Con un tubo di plastica flessibile da giardino, bagna il telo di plastica per tutta la sua lunghezza, lasciando poi il tubo in cima, in modo da farci scorrere dell'acqua in continuazione.
    • Anche una giornata di pioggia è indicata! Evita comunque di giocare con l'acqua se nelle vicinanze c'e' un temporale: un fulmine potrebbe fare un bel buco nel tuo “scivolo ad acqua”, nonché “accorciare” la vita ad i “giocatori”.
  5. 5
    Comincia a scivolare!
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
La Versione Avanzata

  1. 1
    Procurati dei teli di plastica. Puoi acquistarne un rotolo da 3 x 30 metri in ferramenta o in alcuni negozi specializzati.
    • Prova in un grande magazzino, nel reparto vernici.
    • Procurati anche un rotolo di nastro adesivo per pacchi.
  2. 2
    Stendi il telo di plastica in modo uniforme.
  3. 3
    Taglia il telo a metà. Con un paio di forbici, taglia il telo di plastica nel mezzo, da un capo all'altro, nel senso della lunghezza.
    • Sovrapponi leggermente le due metà. Ora il tuo “scivolo ad acqua” avrà una lunghezza di 60 metri circa.
    • Fissa le due metà insieme con del nastro adesivo.
    • Nota: se preferisci uno “scivolo” più largo, utilizza due rotoli di telo di plastica invece che uno. Piuttosto che tagliare un telo a metà, dovrai semplicemente fissare assieme i due teli, uno dopo l'altro.
  4. 4
    Scivola. Hai 2 possibilità:
    • Se hai dietro casa un ampio giardino in pendenza, srotolaci il telo sopra, bagnalo con dell'acqua con un tubo flessibile, e comincia a giocare.
    • Aspetta una giornata piovosa, trova una collinetta, srotola il tuo telo di plastica, e comincia a giocare.
    Pubblicità

Consigli

  • Scivola all'interno del telo di plastica. L'erba non è così scivolosa come la plastica bagnata.
  • Utilizza del sapone o dell'olio per aumentare il DIVERTIMENTO.
  • Utilizza dei sassi per appesantirlo in cima, e, se ne hai abbastanza, fissa il telo all'erba col nastro adesivo ogni 30 centimetri circa.

Pubblicità

Avvertenze

  • Questo può essere un gioco pericoloso. Cerca di utilizzarlo in maniera responsabile.
  • Se decidi di giocare in un parco pubblico, assicurati non sia vietato. Potrebbe non essere permesso poiché potrebbe rovinare l'erba sottostante se utilizzato troppo a lungo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 15 083 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 15 083 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità