Come Registrare lo Schermo del PC

4 Metodi:WindowsMac OS XLinuxOpen Broadcast Software (Windows e Mac)

Registrare lo schermo del PC può rivelarsi utile in molte situazioni. Intanto rende più semplice la risoluzione dei problemi perché si può riprendere un inconveniente mentre si verifica. Inoltre, puoi avvalertene per preparare istruzioni facili da seguire. Infine, se ti piacciono i videogiochi, puoi registrare la dinamica di un gioco e riprendere i migliori momenti o condividerli in rete con gli utenti di tutto il mondo.

1
Windows

  1. 1
    Scarica il programma gratuito "Screen Recorder". Windows non dispone di una funzione incorporata per registrare. Tuttavia, puoi scaricare Screen Recorder. Si tratta di un programma di utilità gratuito rilasciato da TechNet, il portale ufficiale di Microsoft per lo sviluppo del software. Puoi scaricarlo da qui.
    • Se hai bisogno di un registratore più robusto e gratuito per lo streaming dei videogiochi o per qualsiasi altro uso, vai nell'apposita sezione di questo articolo per istruzioni su come usare Open Broadcast Software.
  2. 2
    Fai doppio click sul file scaricato per estrarre i file d'installazione. Questi per impostazione predefinita verranno estratti in C:\UtilityOnlineMarch09\. Puoi modificare questo percorso prima di estrarli.
  3. 3
    Apri la cartella in cui si trovano i file e quindi seleziona cartella da .32-bit oppure da64-bit. Se non sei sicuro del sistema operativo che usi, scegli 32-bit. Per conoscere la versione di Windows installata sul tuo PC leggi questo articolo.
  4. 4
    Fai doppio click sul programma ScreenRecorder. Scarica Windows Media Encoder quando ti viene richiesto. Questo software sarà installato sul PC e poi il programma d'installazione sarà chiuso.
  5. 5
    Fai doppio click di nuovo su ScreenRecorder. Dopo aver installato Windows Media Encoder avvia l'installazione di ScreenRecorder. Segui le istruzioni visualizzate per completare l'operazione.
  6. 6
    Avvia il programma. Finita l'installazione, ScreenRecorder si troverà nella sezione programmi del menu Start o sul desktop. Sulla schermo apparirà una piccola finestra che ti consentirà d'impostare le opzioni di registrazione.
  7. 7
    Seleziona ciò che desideri registrare. Per impostazione predefinita, ScreenRecorder registra lo schermo intero. Clicca sul menu a discesa "FULL SCREEN" per selezionare una finestra specifica se desideri registrare una singola applicazione.
    • Se stai registrando lo schermo intero per condividerlo con altri, assicurati che non ci siano informazioni personali visualizzate.
  8. 8
    Spunta la casella "Audio" per registrare con il microfono durante la cattura dello schermo. Anche se ScreenRecorder non registra l'audio del computer, puoi utilizzare un microfono o una webcam per registrare la tua voce.
    • Leggi questo articolo per istruzioni su come collegare un microfono al PC.
  9. 9
    Clicca OK quando hai finito con le impostazioni. La registrazione non si avvierà ancora.
  10. 10
    Clicca sulla casella nella parte superiore della finestra per assegnare un nome al file. Da qui potrai anche scegliere dove salvare il video.
  11. 11
    Clicca su "Start" per avviare la registrazione video. Se registri una finestra specifica, il bordo di quella finestra inizierà a lampeggiare. Quando registri lo schermo intero riduci al minimo la finestra di ScreenRecorder per tenerla nascosta mentre registri.
    • Se hai spuntato la casella "Audio", puoi iniziare a parlare col microfono per registrare l'audio che dovrà accompagnare il video.
  12. 12
    Metti in pausa la registrazione. Se hai bisogno di mettere in pausa, puoi cliccare sul pulsante "Pausa". Puoi cliccare su "Resume" per riavviare la registrazione.
  13. 13
    Clicca su "Stop" per terminare la registrazione. Una volta terminato, il file verrà creato nel percorso specificato.

2
Mac OS X

  1. 1
    Apri QuickTime. L'OS X ha una funzione incorporata in QuickTime che consente di eseguire la registrazione di base dello schermo. Per accedervi è necessario avviare prima QuickTime.
    • Puoi avviare rapidamente QuickTime premendo contemporaneamente Cmd+Spazio e digitando "QuickTime".
    • Se hai bisogno di un registratore più robusto e gratuito per lo streaming dei videogame o per qualsiasi altro uso, vai nell'apposita sezione di questo articolo per istruzioni su come usare Open Broadcast Software.
  2. 2
    Clicca su "File" → "Nuova registrazione schermo". Sarà aperta la finestra di registrazione dello schermo.
  3. 3
    Clicca sul pulsante "∨" per selezionare anche la registrazione dell'audio. Se vuoi commentare il video, puoi selezionare il microfono da questo menu.
    • Leggi questo articolo per istruzioni su come collegare un microfono al PC.
  4. 4
    Clicca sul pulsante Rec (il pallino rosso) per iniziare a registrare la schermata. Puoi vedere quanto spazio occupa il video mentre registri.
  5. 5
    Clicca sul pulsante "Stop" quando hai finito di registrare. Potrai visualizzare lo screencast in anteprima e quindi selezionare dove salvarlo.
  6. 6
    Modifica il file con QuickTime. QuickTime ti consente di fare alcune modifiche di base sul file video senza dover installare software aggiuntivi. Leggi questo articolo per leggere come fare.[1]

3
Linux

  1. 1
    Apri il gestore del pacchetto software installato. Molti programmi di registrazione delle schermate sono disponibili su Linux e possono essere diversi secondo la distribuzione del sistema operativo. Puoi scaricare i nuovi programmi Linux utilizzando il gestore di pacchetto.
    • Il gestore di pacchetto in Ubuntu si chiama "Software Center".
  2. 2
    Cerca e scarica "recordMyDesktop". Si tratta di uno dei più semplici e diffusi programmi di registrazione dello schermo ed è disponibile in Ubuntu e in altre distribuzioni.
  3. 3
    Utilizza i cursori a slitta "Video Quality" e "Sound Quality" per modificare la qualità di registrazione. Abbassando la qualità otterrai un'immagine più sfocata e un file di dimensioni più ridotte. Questo è utile se stai registrando un video lungo e non vuoi perdere tempo a codificare in seguito.
  4. 4
    Clicca sul pulsante "Advanced" per modificare le altre impostazioni. La maggior parte degli utenti può ignorarle se sta riprendendo semplicemente il desktop, ma se c'è bisogno di cambiare le modalità di registrazione di un videogame (FPS o Sparatutto in prima persona) o di disattivare determinati aspetti dell'interfaccia Linux durante la registrazione, puoi farlo da questo menu.
  5. 5
    Clicca e trascina una casella sull'immagine dell'anteprima per selezionare l'area di registrazione. Puoi anche cliccare sul pulsante "Select Window" per selezionare una finestra specifica da registrare.
  6. 6
    Clicca su "Record" per iniziare la registrazione. Quando hai terminato clicca sul pulsante "Stop".
    • Durante la registrazione puoi controllare recordMyDesktop dalla barra dei menu del sistema. Clicca sul cerchio rosso per aprire i controlli di recordMyDesktop.
  7. 7
    Clicca su "Save as" per dare il nome allo screencast e per salvare. Poi puoi modificare il filmato usando un programma specifico per la modifica dei video oppure caricarlo su YouTube.[2]

4
Open Broadcast Software (Windows e Mac)

  1. 1
    Scarica il programma di installazione di Open Broadcast Software (OBS). OBS è un software gratuito per la registrazione e lo screencast attualmente disponibile su Windows e OS X. Una versione per Linux è in fase di sviluppo. Puoi ottenere OBS da obsproject.com/index.
    • Una volta sul sito, gli utenti Windows possono cliccare sul pulsante "Windows 7/8". Questo funziona anche con Windows Vista se è aggiornato, ma Windows XP non è supportato.
    • Gli utenti Mac dovranno cliccare sul pulsante "OS X 10.8+" sotto "OBS Studio" (Già OBS Multipiattaforma).
  2. 2
    Aggiungi la sorgente. Quando si avvia la prima volta OBS è necessario specificare la "sorgente". Questa è l'informazione relativa alla fonte video che sarà utilizzata da OBS per le riprese.
    • Clicca con il tasto destro del mouse nella finestra "Sorgenti".
    • Seleziona "Aggiungi" e quindi la fonte da cui desideri registrare. Puoi selezionare l'intero schermo (Cattura schermo) o specifiche finestre (Cattura finestra). Ci sono anche altre opzioni; se desideri registrare un videogioco, seleziona "Cattura Gioco".
    • Scegli quale finestra o applicazione desideri acquisire (se appropriato). Se hai selezionato Cattura Finestra o Cattura Gioco, puoi utilizzare il menu a discesa nella parte superiore della pagina delle impostazioni per scegliere quale finestra o applicazione desideri acquisire. Inoltre puoi decidere di usare un tasto di scelta rapida per avviare e interrompere la registrazione.
    • Accetta le impostazioni predefinite. Per ora conferma le impostazioni di base per la fonte selezionata. Potrai fare modifiche in seguito per soddisfare le tue esigenze quando avrai acquisito più familiarità con il programma.
  3. 3
    Clicca sul pulsante Anteprima Stream per controllare le impostazioni. Se hai selezionato "Cattura Schermo", dovresti vedere un'anteprima dal vivo dell'intero schermo.
  4. 4
    Apri il menu Impostazioni. Alcune impostazioni si possono modificare prima di iniziare la registrazione. Puoi premere il pulsante Impostazioni per accedere.
    • La scheda "Codifica" consente di modificare le impostazioni di codifica per l'audio e il video. La maggior parte degli utenti può lasciare invariati i parametri predefiniti, ma è possibile modificarli per regolare la qualità e le dimensioni del file.
    • La scheda "Parametri Broadcast" consente di accedere alle informazioni sul servizio di streaming e di collegare OBS a Twitch, Ustream e a molti altri servizi di streaming dal vivo. Inoltre puoi utilizzare questa scheda per modificare il percorso per l'archiviazione delle registrazioni, che sono salvate nella cartella predefinita Video nella cartella dell'utente.
    • La scheda "Parametri Video" consente di selezionare la scheda video, e di regolare la risoluzione della registrazione. Gli utenti Windows Vista e Windows 7 dovrebbero spuntare la casella "Disabilita Aero" per migliorare le prestazioni.
    • La scheda "Audio" consente di scegliere il microfono predefinito per la registrazione, così come l'uscita audio dal computer che desideri registrare.
    • La scheda "Tasti di Scelta Rapida" consente di impostare i tasti che è possibile utilizzare per avviare e interrompere la registrazione e lo streaming. Questi sono molto utili per controllare la registrazione senza aprire la finestra OBS e renderla visibile. Inoltre puoi impostare i tasti per "Premere per Parlare" che attiveranno il microfono solo quando li tieni premuti.
  5. 5
    Avvia la registrazione. Dopo aver modificato le impostazioni a tuo piacimento, può avviare la registrazione facendo clic su Avvia registrazione o premendo il tasto di scelta rapida "Registra".[3]
  6. 6
    Trova il video. Dopo aver completato la registrazione, puoi trovare il file video nel percorso specificato. Se non hai cambiato le impostazioni predefinite, potrai trovarlo nella Cartella Video nella cartella dell'utente.
  7. 7
    Converti il video (se necessario). OBS registrerà in formato FLV. Questo formato va bene per caricare i file su YouTube, ma non è compatibile con tutti i dispositivi multimediali. Leggi questo articolo per istruzioni per come convertire un video in un formato che possa essere usato su qualunque dispositivo.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Record Your Computer Screen, Deutsch: Deinen Computerbildschirm aufnehmen, Français: enregistrer l'écran de votre ordinateur, Português: Capturar a Tela do Computador, Bahasa Indonesia: Merekam Layar Komputer, Español: grabar la pantalla de tu computadora

Questa pagina è stata letta 1 549 volte.

Hai trovato utile questo articolo?