Come Regolare i Colori di uno Schermo LCD

Le immagini visualizzate su uno schermo LCD (Liquid Crystal Display o schermo a cristalli liquidi) dovrebbero essere nitide, chiare, con colori accesi e vibranti. Di solito, otterrai la qualità migliore dell'immagine impostando i colori del monitor alla sua risoluzione nativa (le impostazioni fornite dal produttore). Tuttavia, se con la configurazione predefinita non ottieni le immagini migliori, puoi calibrare facilmente le impostazioni dello schermo per ottenere una qualità superiore.

Metodo 1 di 2:
Cambiare la Risoluzione di uno Schermo LCD

  1. 1
    Accendi il computer. Attendi che compaia la schermata principale.
  2. 2
    Assicurati che nessun programma sia in esecuzione.
  3. 3
    Clicca su "Start" (o sul logo di Microsoft Windows) nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e scrivi "Pannello di controllo".
  4. 4
    Seleziona "Pannello di controllo".
  5. 5
    Trova l'intestazione "Aspetto e personalizzazione", poi seleziona la sottocategoria "Modifica risoluzione schermo".
  6. 6
    Clicca su "Risoluzione" e attendi la comparsa del menu a tendina.
  7. 7
    Trascina il selettore in alto o in basso per selezionare la risoluzione che preferisci. Clicca su "Applica". Se hai scelto una risoluzione compatibile, la modifica verrà applicata subito, in caso contrario, selezionane un'altra.
  8. 8
    Il sistema ti chiederà se le impostazioni sono accettabili. Clicca "Sì" se ottieni il risultato desiderato, altrimenti continua a cambiare la risoluzione.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Calibrare i Colori dello Schermo LCD

  1. 1
    Clicca su "Start" (o sul logo di Microsoft Windows) nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, scrivi "Pannello di controllo" e clicca sulla prima opzione nei risultati di ricerca.
  2. 2
    Clicca su Aspetto e personalizzazione > Schermo > Calibra colore.
  3. 3
    Clicca "Avanti" quando compare la finestra "Calibrazione colore schermo".
  4. 4
    Segui i passaggi sullo schermo per regolare i gamma, la luminosità, il contrasto e il bilanciamento dei colori. Una volta modificato ciascun elemento, seleziona "Avanti" fino a completare tutti i passaggi.
  5. 5
    Visualizza la pagina "Hai creato con successo una nuova calibrazione".
  6. 6
    Clicca sul pulsante "Calibrazione precedente" per visualizzare sullo schermo un'immagine con le impostazioni precedenti alla calibrazione.
  7. 7
    Clicca su "Calibrazione attuale" per visualizzare sullo schermo un'immagine con le impostazioni correnti.
  8. 8
    Confronta le calibrazioni e valuta qual è la migliore.
  9. 9
    Clicca su "Fine" per adottare la nuova calibrazione.
  10. 10
    Seleziona "Annulla" per tornare alla calibrazione precedente.
  11. 11
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi usare una risoluzione bassa sugli schermi LCD, ma l'immagine risultante potrebbe essere più piccola, centrata nello schermo, deformata o con i contorni neri.
  • Molti monitor hanno un pulsante "Menu" che si trova sulla parte anteriore. Quando lo premi, sullo schermo comparirà il menu "Imposta i colori di base". Da qui puoi regolare il colore dello schermo. Consulta il manuale d'uso dello schermo LCD per conoscere la posizione dei tasti e le opzioni di calibrazione dei colori.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 468 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità