Scarica PDF Scarica PDF

Molti orologi da polso hanno un cinturino che si può regolare, in quanto è fatto in pelle o plastica con dei fori e una fibbia. Tuttavia, altrettanti modelli di alta gamma e in metallo presentano dei cinturini che devono essere regolati attraverso la rimozione o l’aggiunta di maglie. A prima vista può sembrare un lavoro difficile, ma lo puoi fare tranquillamente a casa e con pochi semplici strumenti. Portare l’orologio da un orefice o da un orologiaio è uno spreco inutile di denaro.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Misurare il Cinturino

  1. 1
    Indossa l’orologio senza regolarlo. Devi capire quanto è grande rispetto al polso.
    • Se è davvero molto largo, dovrai togliere tante maglie.
    • Se invece è solo un po’ allentato e non corre il rischio di caderti dal polso, allora potresti valutare di lasciarlo com’è, a meno che non ti dia fastidio.
    • Se il cinturino è troppo stretto, dovrai comprare delle maglie in più dal costruttore.
  2. 2
    Trova la chiusura. Pizzica il cinturino in maniera uniforme a livello della chiusura per capire la misura esatta che ti serve.
    • Accertati che sull'altro lato del cinturino ci sia un numero pari di maglie che devono essere tolte.
    • In questo modo sei sicuro che l’orologio resterà centrato rispetto al cinturino.
    • Annota il numero di maglie che devi togliere da ogni lato del cinturino.
  3. 3
    Prepara gli strumenti. Ci sono diversi attrezzi che ti serviranno per regolare l’orologio.
    • Avrai bisogno di una o due puntine con testa di plastica che servono per spingere all'esterno dei fori le barrette che fissano fra loro le maglie.
    • Procurati un paio di pinze con le punte sottili per rimuovere le barrette.
    • Ti servirà anche un piccolo martello da gioielliere.
    • Ricorda di lavorare su una superficie piana con una buona illuminazione. Dovrai raccogliere tutte le barrette che rimuoverai dal cinturino.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Togliere le Maglie dal Cinturino

  1. 1
    Appoggia l’orologio su un lato, sopra una superficie piana. Lascia circa mezzo centimetro di spazio fra la parte inferiore di ogni maglia removibile e il piano di lavoro.
    • Conta il numero di maglie che devi togliere.
    • Trova la barretta che fissa l’ultima maglia al suo posto.
    • Questo è il punto in cui dovrai staccarle.
  2. 2
    Prendi le puntine. Usane una per spingere la barretta che fissa la maglia del cinturino alle altre.
    • Usa la parte appuntita della puntina per questa operazione.
    • Se la barretta non cede, usa il martello da gioielliere per forzare la puntina all’interno del foro corrispondente.
    • A questo punto un pezzetto di barretta dovrebbe spuntare dall’altro lato della maglia.
    • Usa il martello per spingere la puntina ancora più in profondità e permettere a buona parte della barretta di uscire.
  3. 3
    Togli la barretta con le pinze. Dovrai tirare con forza per sfilarla.
    • Quando da un lato del cinturino spunta un pezzo sufficientemente lungo di barretta, puoi usare le pinze per estrarla del tutto.
    • Afferra l’estremità della barretta con forza grazie alle pinze dalle punte sottili.
    • Tira con vigore.
    • A questo punto, le maglie che devono essere tolte da un lato della chiusura dovrebbero staccarsi.
    • Ora devi ripetere gli stessi passaggi sull’altro lato del cinturino.
  4. 4
    Smonta la chiusura della sezione di maglie staccate. Dovrai rimetterla al suo posto, successivamente, sul cinturino stesso.
    • Sfrutta la stessa tecnica che hai usato per le maglie precedenti.
    • Dovrebbe esserci una barretta che fissa le maglie alla chiusura. Sfilala usando il martello, le puntine e le pinze.
    • Ora rimonta la chiusura al cinturino.
  5. 5
    Rimonta la fibbia al cinturino. Allinea la maglia collegata a essa con l’ultima del cinturino.
    • Dovresti vedere chiaramente un foro in cui inserire la barretta per collegare le maglie.
    • Prendi una delle barrette che hai estratto e infilala nel foro.
    • Dovrebbe entrare per la maggior parte della sua lunghezza senza alcuno sforzo, tranne per l’ultima porzione.
    • Usa il martello per colpire delicatamente la barretta e inserirla del tutto nel suo alloggiamento.
    • Ripeti il processo sull’altro lato della chiusura.
    • Ora il cinturino dell’orologio è perfettamente regolato e rimontato.
  6. 6
    Prova l’orologio. Dovrebbe avvolgere bene il polso senza stringere e nel contempo senza essere troppo largo.
    • Se hai stretto troppo il cinturino, cerca di aggiungere altre maglie su entrambi i lati.
    • Se non hai tolto un numero sufficiente di maglie, verifica quante ne devi smontare ancora affinché il cinturino sia abbastanza stretto e comodo.
    • Indossa l’orologio per qualche giorno per assicurarti che sia confortevole.
    Pubblicità

Consigli

  • Stai attento a non ferirti con le puntine e il martello.
  • Appoggiati su una superficie dura e piatta, in questo modo puoi ridurre al minimo i movimenti dell’orologio mentre tenti di regolarlo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Puntine con testa in plastica
  • Martello
  • Pinze con punte sottili
  • Orologio con cinturino regolabile


wikiHow Correlati

Determinare l'Autenticità di un DiamanteDeterminare l'Autenticità di un Diamante
Capire se un Oggetto è Fatto di Argento SterlingCapire se un Oggetto è Fatto di Argento Sterling
Distinguere l'Oro Vero da Quello FalsoDistinguere l'Oro Vero da Quello Falso
Stabilire se un Orologio Rolex è Vero o FalsoStabilire se un Orologio Rolex è Vero o Falso
Capire il Valore di uno SmeraldoCapire il Valore di uno Smeraldo
Trovare la Misura del tuo AnelloTrovare la Misura del tuo Anello
Rimuovere le Maglie dal Cinturino dell'OrologioRimuovere le Maglie dal Cinturino dell'Orologio
Aggiustare la Misura di un AnelloAggiustare la Misura di un Anello
Pulire i Gioielli in Acciaio
Caricare un Orologio a PendoloCaricare un Orologio a Pendolo
Determinare se uno Zaffiro è AutenticoDeterminare se uno Zaffiro è Autentico
Riconoscere un Orologio FalsoRiconoscere un Orologio Falso
Pulire i Gioielli FalsiPulire i Gioielli Falsi
Caricare un Orologio ManualmenteCaricare un Orologio Manualmente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 45 542 volte
Sommario dell'ArticoloX

Per regolare il cinturino dell'orologio, innanzitutto indossa l'orologio e stringi le maglie intorno alla fibbia per capire quante ne devi rimuovere. Poi, togli l'orologio e appoggialo su una superficie piana. Trova la piccola apertura sul lato della prima maglia che vuoi rimuovere; spingi una puntina nell'apertura finché il perno che tiene la maglia in posizione non fuoriesce dall'altro lato. Potrebbe essere necessario battere la parte posteriore del perno con un martello di gomma o uno molto piccolo. Afferra il perno che sporge dall'altro lato con un paio di pinze e tiralo fuori dalla maglia; quindi, ripeti il procedimento sull'altro perno per sganciare completamente la maglia. Una volta che hai rimosso abbastanza maglie, ricongiungi le due parti del cinturino: fai scorrere uno dei perni che hai rimosso nel foro che attraversa le due maglie unite; spingilo di nuovo dentro o battilo sul retro con un martello e hai finito di regolare il cinturino! Per consigli su come rimettere la fibbia sul cinturino, continua a leggere!

Questa pagina è stata letta 45 542 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità