Il benessere del tuo cane è visibile già dalle condizioni del suo mantello. Escludendo la presenza di qualsiasi tipo di patologia medica, mantenere il suo pelo lucido richiede dei piccoli accorgimenti da parte tua. Segui i nostri consigli per imparare a mantenere lucido il pelo del tuo cane.

Passaggi

  1. 1
    Segui una dieta sana ed equilibrata per il tuo cane.
    • Nutrire il tuo cane con una dieta ricca di sostanze nutritive è uno dei primi passi per garantirgli un'ottima salute e un pelo lucente.
    • Ricorda che i cani non sono esseri umani e hanno bisogno di un giusto equilibrio nutrizionale, rivolto specificamente a loro. Se acquisti cibo pronto per cani, assicurati che contenga il giusto equilibrio di sostanze nutritive. Naturalmente, non lo troverai nei cibi economici o presenti al supermercato.
    • Preparare in casa il cibo per il tuo cane è il metodo migliore per sapere esattamente cosa gli stai dando da mangiare. Tuttavia, devi imparare a bilanciare bene gli alimenti. Parla con il veterinario per essere sicuro di usare gli ingredienti giusti.
  2. 2
    Spazzola il cane regolarmente.
    • Questo vale sia per le razze a pelo lungo che a pelo corto. Le spazzole per cani ed i pettini sono progettate per rimuovere grovigli, nodi e pelle morta. La spazzolatura aiuta inoltre a distribuire sul pelo gli oli naturali per un aspetto omogeneo e lucido.
  3. 3
    Lava il cane con uno shampoo appropriato.
    • Assicurati di utilizzare adeguatamente i prodotti per la sua pulizia. Esistono shampoo studiati appositamente per i diversi tipi di pelo e sensibilità della pelle. Ad esempio, verifica la presenza di pulci o altre malattie della pelle, se il tuo cane tende a grattarsi molto. In assenza di particolari patologie, potresti provare a lavarlo con uno shampoo a base di farina d'avena. La farina d'avena lenisce il prurito in maniera naturale.
  4. 4
    Controlla la presenza di parassiti, sia interni che esterni.
    • I parassiti esterni, come pulci e zecche, minano la salute del suo mantello, per non parlare della sua salute in generale. Controlla accuratamente il pelo del tuo cane, per scongiurare la presenza di parassiti.
    • I vermi e altri parassiti interni privano il cane degli elementi nutritivi essenziali per il suo benessere e questo stato di malessere si rifletterà automaticamente sul suo mantello, rendendolo opaco. Se sospetti la presenza di parassiti interni, prenota una visita dal veterinario il prima possibile. Gli prescriverà il farmaco adeguato.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando lo lavi, ricorda di sciacquare bene il mantello del cane. I residui di shampoo o balsamo possono essere causa di irritazioni o rendere il pelo opaco.
  • Mentre le zecche sono facili da individuare, a causa delle loro dimensioni, le pulci sono più insidiose e difficili da scovare. Fai scorrere le dita sul pelo del cane, dietro le orecchie, lungo la schiena - in particolare nella zona intorno alla coda - e sulla pancia. In questo modo potresti individuare lo "sporco delle pulci". Questo tipo di sporco è composto dagli escrementi delle pulci: piccole macchie nere puntiformi e granulose. Se sono concentrate in queste aree, indicano la presenza delle pulci.

Pubblicità

Avvertenze

  • Diffida dai farmaci da banco se sospetti la presenza di parassiti interni. I rimedi acquistati al supermercato possono risultare dannosi per il tuo cane.
  • Non lavare il cane troppo spesso. I cani che necessitano di essere spazzolati quotidianamente, come le razze a pelo lungo, o quelli che vivono all'aperto, hanno bisogno di essere lavati ogni 6-7 settimane. I cani a pelo corto che vivono in casa necessitano di essere lavati ogni 6 mesi. Lavaggi troppo frequenti possono causare irritazioni cutanee.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno:

  • Cibo per cani ricco di sostanze nutritive
  • Spazzola e pettine per cani
  • Shampoo per cani
  • Balsamo per cani (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Viaggiare in Auto col Tuo Cane

Come

Vivere in una Casa con più Cani

Come

Vivere con un Carlino

Come

Riconoscere un Cane che Sta per Morire

Come

Insegnare al tuo Cucciolo a Smettere di Mordere

Come

Insegnare a un Cucciolo a Non Mordere

Come

Insegnare ai Cuccioli a Fare i Bisogni Fuori Casa

Come

Solidificare le Feci del tuo Cane

Come

Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani

Come

Prendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione

Come

Capire se il Tuo Cane è Depresso

Come

Misurare la Febbre al Cane Senza Usare il Termometro

Come

Occuparsi di un Barboncino Toy

Come

Identificare i Vermi dei Cani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 473 volte
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 3 473 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità