Come Rendere Sicuro l'Ambiente per il Tuo Uccellino

Se hai un uccellino in casa, desideri tenerlo al sicuro, giusto? Questo articolo ti mostrerà come far stare al sicuro il tuo piccolo amico.

Passaggi

  1. 1
    Copri le finestre e le superfici riflettenti, come specchi e schermi della TV, quando lasci uscire il tuo uccellino per fare esercizio, oppure tieni queste superfici un po' sporche. Nel tempo gli uccelli imparano a non volare contro questi oggetti, ma cerca di essere sempre presente per supervisionare: non lasciare l'uccellino fuori dalla gabbia da solo. Ricorda: la sicurezza prima di tutto!
  2. 2
    Tieni le piante in una stanza separata. Molte piante da appartamento e fiori recisi sono tossici. Spesso gli uccelli ne rosicchiano le foglie, quindi è meglio avere piante finte nella stanza dove tieni l'uccellino. Come regola generale, le piante a bulbo sono tossiche, ma cerca sul web una lista completa.
  3. 3
    Cerca di tenere l'uccellino in uno spazio dove la temperatura è stabile. Gli uccelli si raffreddano facilmente, quindi, se la stanza è troppo fredda per te, lo è anche per il tuo uccellino.Non mettere mai la gabbia del tuo uccellino nel bagno; lì la temperatura cambia continuamente.
  4. 4
    Non tenere gli uccelli alla luce diretta del sole. Potrebbero scaldarsi troppo. Non hanno bisogno dei raggi UV per essere in salute; usa una luce a pieno spettro per aiutare il tuo uccellino a riscaldarsi e a dargli i raggi UV necessari.
  5. 5
    Tieni gatti e cani lontani dall'uccellino. L'istinto di un gatto è quello di cacciare e non può fare a meno di essere attratto da piccoli esseri volanti. Anche un'interazione "amichevole" con un gatto può essere mortale per il tuo uccellino! Nella saliva e sotto le unghie dei gatti ci sono dei batteri, totalmente innocui per i gatti e fanno parte della loro flora batterica naturale, ma dannosi per tutti gli uccelli. Anche la saliva di un gatto trasferita a un uccello (leccandolo o "lisciando" il pelo del gatto) può causare malattie e morte. Se il tuo gatto e il tuo uccellino interagiscono, dovresti chiedere consiglio immediatamente al tuo veterinario. I cani, anche quelli docili, possono spaventarsi e attaccare senza volerlo o "giocare" con un uccello, ma quest'ultimo può farsi male. Non rischiare! La saliva del gatto e del cane è mortale perché contiene molti batteri a cui gli uccelli non sono immuni. Se pensi che il tuo gatto o il tuo cane si sono messi in bocca il tuo uccellino, contatta subito il veterinario.
  6. 6
    Cambia l'acqua dell'uccellino almeno ogni giorno, perché i germi si moltiplicano rapidamente. Non mettere mai vitamine nell'acqua, perché possono far aumentare velocemente i batteri. Conserva semi e pellet in contenitori ermetici. Offri al tuo uccellino una dieta varia. Gli uccelli dovrebbero mangiare ogni giorno verdure fresche, cereali, legumi e proteine. Fai le uova sbattute e aggiungi qualche verdura. Attacca le verdure alla gabbia vicino al trespolo preferito. Potrebbe volerci un po', ma alla fine lo mangerà. Prova a mangiare le verdure e altro cibo davanti a lui (o fai finta). Sono animali che vivono in stormi e se ti vedono mangiare sarà più probabile che provino nuovi cibi. La dieta è molto importante; una alimentazione di soli semi causa problemi al fegato e accorcia la vita.
  7. 7
    Copri la vasca dei pesci quando lasci volare il tuo uccellino. Gli uccelli possono affogare se atterrano nella vasca e se si bagnano le piume. Non lasciare che l'uccello beva tè o vino; l'acqua va bene ed è quello che vuole bere.
  8. 8
    Copri la gabbia non appena arriva la sera e riduci i rumori. Gli uccelli dormono più degli esseri umani, almeno 10 ore per notte.
  9. 9
    Posiziona lo schermo della TV fuori dalla visuale degli uccelli. Le TV sfarfallano creando un effetto fastidioso per gli uccelli. Inoltre, non lasciare nessuna luce accesa vicino all'uccellino (pensa a un'illuminazione a incasso).
  10. 10
    Controlla se nella gabbia ci sono punti in cui le zampe potrebbero restare incastrate, per esempio tra il cancelletto e i lati. Controlla se c'è ruggine. Inoltre non dare all'uccellino dei giocattoli in cui potrebbe restare impigliato o che potrebbe rompere lasciando parti affilate. Controlla spesso se i giocattoli sono usurati. Sostituisci i trespoli, i giocattoli, le corde ecc.
  11. 11
    Foniscigli dei giocattoli e cambiali ogni settimana. È meglio cambiare giocattolo ogni tanto piuttosto che dargli i giocattoli tutti insieme. La novità del giocattolo nuovo non farà mai annoiare il tuo uccellino. Alcuni uccelli hanno paura dei nuovi giocattoli, quindi appendine uno fuori dalla gabbia per una settimana, così può abituarsi prima che lo porti nella gabbia.
  12. 12
    Parla e canta ai tuoi uccelli, e gioca con loro. Non li irritare e non parlare loro con rabbia. Se non gli piace essere maneggiati, sii paziente e offri piccole ricompense se cerchi di abituarli al tuo tocco, e non afferrarli bruscamente. Ci sono molti siti web che possono aiutare a imparare come far stare l'uccellino in una mano.
  13. 13
    Tieni porte e finestre chiuse quando i tuoi uccelli sono fuori dalla gabbia. Se accade il peggio e scappano, potresti riuscire a riportarli indietro tenendo fuori la loro gabbia in modo che la possano vedere. Lascia la porticina della gabbia aperta con cibo e acqua all'interno. Si prendono più facilmente quando inizia a diventare buio; se riesci a rintracciarli potrebbero iniziare ad appollaiarsi e potresti chiamarli.
  14. 14
    Tieni la gabbia, il cibo e le ciotole per l'acqua sempre puliti. È più semplice evitare le malattie che curarle. Usa aceto e acqua e nessun prodotto chimico per pulire la gabbia. Assicurati che tazze e giocattoli siano ben asciutti dopo averli lavati. Usa dei fogli di giornale per coprire il fondo della gabbia. Sabbia e altri materiali possono far sviluppare i batteri. Cambia la carta ogni giorno.
  15. 15
    Sbarazzati di tutte le padelle antiaderenti. I vapori che emanano da queste padelle sono notoriamente nocivi per gli uccelli. Le griglie rivestite di teflon, le piastre arricciacapelli, i bricchi del caffè e i tostapane non vanno usati, a meno che la porta della stanza dove si trova l'uccello sia chiusa. Dopo l'uso, la stanza va arieggiata. Non tenere gli uccelli in cucina, ci sono pentole d'acqua, vapori, forni, coltelli, ecc.
  16. 16
    Nascondi i fili elettrici. Gli uccelli li masticano, se ne hanno l'opportunità.
  17. 17
    Non fumare in casa. Gli uccelli hanno molta meno tolleranza alle tossine del fumo e possono morire se ne vengono esposti.

Consigli

  • Gli uccelli devono essere in grado di bagnarsi; usa acqua calda, ma non bollente o fredda. Ad alcuni uccelli piace la vaporizzazione dell'acqua sulla testa oppure piace bagnarsi nel prezzemolo umido. Ad altri piace mandare giù l'acqua nella quale si fanno il bagno.
  • Se hai un uccello e vuoi trovargli un compagno, non mettere semplicemente il secondo uccello con il primo. Devi avere due gabbie e tenerli separati finché non sembra che vogliano stare insieme. Il primo uccello potrebbe attaccare e uccidere quello nuovo, perché pensa che questo estraneo sta invadendo il suo territorio. È sempre saggio avere una piccola gabbia in più, nel caso in cui l'uccello si ammala e tu abbia bisogno di isolarlo o di portarlo dal veterinario.
  • Metti in quarantena i nuovi uccelli rispetto a quelli che hai già, finché non sarai certo che non hanno malattie o parassiti (dopo un mese).

Avvertenze

  • I vapori della pittura fresca e della moquette nuova possono uccidere un uccello. Assicurati che la stanza sia ben areata prima di riportare l'uccello. I vapori viaggiano velocemente, quindi se la pittura fresca o la moquette vengono aggiunti in un punto della casa, tieni l'uccello lontano dai vapori, chiudi la porta e fai areare la casa.
  • Cerca aiuto medico se l'uccello perde sangue; un uccello può perdere l'1% del suo peso corporeo (perdita di sangue) prima che diventi fatale.
  • Non esporre mai l'uccello ai vapori della cucina. Se hai vapori in casa, metti la gabbia sul pavimento o spostala da quella zona (ben coperta). La prevenzione migliore è eliminare tutte le stoviglie antiaderenti da casa. Tieni lontano l'uccello dalla cucina e tieni le porte chiuse mentre cucini. Per lo stesso motivo, non permettere a nessuno di fumare vicino all'uccellino.
  • Non far mangiare i tuoi avanzi di cibo all'uccellino, possono contenere germi della tua saliva che lo farebbero ammalare. Mai dare all'uccellino cipolle, avocado, foglie di rabarbaro, funghi, alcol, cioccolato, prodotti caseari o caffeina. Offrigli solo frutta e verdura, e puliscila bene prima di dargliela. Togli il cibo che inizia a marcire (regola di ferro: togli il cibo dopo 2 ore, a prescindere da ciò che ha lasciato). Offrigli frutta come ricompensa e per il resto dagli verdure, cereali, legumi e cibi morbidi come avena e uova sbattute.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Uccelli

In altre lingue:

English: Make a Safe Environment for Your Pet Bird, Español: hacer un entorno seguro para tu ave mascota, Русский: создать безопасную среду для домашней птички, Bahasa Indonesia: Menciptakan Lingkungan yang Aman untuk Burung Peliharaan, العربية: خلق بيئة آمنة لطائرك الأليف, Français: créer un environnement sûr pour son oiseau

Questa pagina è stata letta 2 713 volte.
Hai trovato utile questo articolo?