Vorresti avere dei capelli mossi e naturali? Beh, puoi ottenere questo stile senza usare strumenti che danneggino i tuoi capelli con il calore. Questa pettinatura sembra molto naturale, ed è facile crearla senza usare metodi che possono rendere i tuoi capelli secchi e fragili. Continua a leggere, se vuoi imparare a fare questo stile molto gettonato senza dover attaccare la spina del phon.

Metodo 1 di 2:
Attorcigliando i capelli

  1. 1
    Bagna i capelli e togli l'acqua in eccesso con un asciugamano. Puoi fare lo shampoo e mettere il balsamo o bagnarli con uno spray, asciugandoli un po' con l'asciugamano. L'obiettivo, infatti, è di renderli umidi, e non zuppi d'acqua.
    • Alcune persone hanno ottenuto risultati migliori se i loro capelli non erano stati lavati per un paio di giorni. Gli oli naturali prodotti dal cuoio capelluto, infatti, aumentano quell'effetto scompigliato, naturale, quasi da spiaggia.[1]
  2. 2
    Utilizza una crema arricciante, soprattutto se ti sei lavata i capelli con shampoo e balsamo. Applicala dalle punte per tutta la lunghezza del capello, quando questo è ancora umido.
  3. 3
    Dividi la chioma a metà, come se volessi fare delle treccine.
  4. 4
    Attorciglia le due metà insieme. Usa un po' di forza, per non far scappare qualche ciocca, partendo dalla nuca fino alla fine dei capelli. Ferma il tutto con un elastico.
    • Se hai dei capelli spessi e corposi, dividili in quattro parti e uniscile a due a due.
  5. 5
    Con un fermaglio od una forcina lega i capelli nella parte alta della testa.
  6. 6
    Lascia che i capelli si asciughino. Puoi farlo alla sera, in modo che si asciughino mentre dormi, o aspettare 4-6 ore per farli asciugare durante il giorno. Se li sciogli quando sono ancora umidi, le onde non dureranno a lungo.
  7. 7
    Slega i capelli. Lasciali cadere e passa gentilmente le dita tra le onde, per dargli forma.
  8. 8
    Metti uno spray per capelli. Puoi usare uno spray classico, per mantenere le onde lungo tutta la giornata, oppure uno spray speciale al sale marino, per avere un look davvero da spiaggia.
    • Questo spray puoi anche crearlo tu, mescolando 225 grammi d'acqua con un cucchiaio di sale marino. Se vuoi ottenere uno spray più potente, usa più sale, o al contrario usane meno se vuoi un effetto più naturale.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Facendo una treccia

  1. 1
    Bagna i capelli. Puoi fare shampoo e balsamo oppure bagnarli con uno spray fino ad inumidirli del tutto. Ricorda che devono essere umidi, non fradici.
  2. 2
    Usa una crema arricciante. Mettila lungo tutti i capelli, dalle radici alle punte, per creare delle onde più definite durante l'asciugatura.
  3. 3
    Dividi i capelli a metà, aiutandoti con un pettine. Dovresti avere i capelli divisi in due parti uguali, una per lato.
  4. 4
    Crea due trecce, una per lato. Dividi ogni parte in tre ciocche minori, e comincia ad intrecciarle. Aggiungi una ciocca per volta, fino ad unirle tutte insieme. Quando arrivi alle punte, lega la treccia con un elastico. Fai la stessa cosa con l'altro lato.
    • Se vuoi che le onde partano dalle radici, anziché usare il metodo classico fai delle trecce alla "francese".
  5. 5
    Lascia che I capelli si asciughino. Assicurati che le trecce siano ben fissate e non slegare i capelli per circa quattro ore, oppure falle prima di andare a dormire. I capelli, infatti, devono essere ben asciutti se vuoi creare delle onde perfette.
  6. 6
    Slega le trecce, sciogliendo gentilmente i nodi ed allentando l'acconciatura. Passa le dita tra i capelli per smuovere le onde create.
  7. 7
    Applica dello spray per capelli. Puoi usare uno spray fissante o della schiuma per mantenere la forma creata, soprattutto se hai dei capelli lisci.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa sempre un pettine a denti larghi per spazzolare i capelli, perché li protegge da un probabile indebolimento nel caso le ciocche umide vengono tirate troppo.
  • Mantieni l'acconciatura per almeno quattro ore. Puoi dormire comodamente mentre aspetti, perché manterrai comunque la forma, proteggendoli.
  • Assicurati che gli elastici che usi siano un po' allentati. Puoi usare degli elastici di stoffa se vuoi essere sicura di non rovinare i capelli.
  • Prova a mettere un balsamo che non richiede risciacquo lungo i capelli e le punte prima di cominciare le trecce.
  • Puoi usare un po' di spray fissante o della schiuma che illumini i capelli quando sciogli le trecce. Ti permetterà di mantenere l'acconciatura più a lungo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non stringere troppo i capelli, perché rischierebbero di rompersi o rovinarsi, le radici potrebbero strapparsi o potresti aumentare il rischio di caduta.
  • Non usare elastici che abbiano parti metalliche, che rovinano i capelli. Usa quelli di stoffa, oppure degli elastici non troppo stretti.
  • Non usare spazzole o pettini a denti stretti per pettinarti. I capelli umidi o bagnati, infatti, sono più deboli e rischiano di rovinarsi più facilmente. Per questo è meglio usare sempre un pettine a denti larghi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pettine a denti larghi (meglio se di legno, ma anche altri materiali andranno bene)
  • Una bottiglietta spray
  • Acqua
  • Capelli lunghi almeno fino alle spalle
  • Saper fare le trecce alla "francese"
  • Un elastico di stoffa o comunque morbido
  • Spray fissante o schiuma (opzionale)

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Riferimenti

  1. http://prettygossip.com/2013/03/08/come rendere i capelli mossi senza fonti di calore/

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 8 601 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 8 601 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità