Come Rendere i Capelli più Sottili

Scritto in collaborazione con: Ashley Adams

I capelli spessi e folti vengono considerati una benedizione da molti, ma una quantità eccessiva può talvolta essere indomabile. Se desideri avere capelli più sottili (anche solo in apparenza), puoi provare diversi metodi. Apportando delle modifiche ai tuoi rituali di bellezza, cambiando pettinatura o rivolgendoti a un parrucchiere, sarà facile ottenere il risultato desiderato. Si sconsiglia di tagliarsi i capelli in casa, a meno che non si abbia una certa esperienza.

Metodo 1 di 3:
Cambiare i propri Rituali di Bellezza

  1. 1
    Lava i capelli con l'acqua fredda. Farsi lo shampoo con l'acqua fredda anziché calda è forse il modo più semplice in assoluto per renderli più sottili. Le basse temperature chiudono i follicoli e combattono l'effetto crespo, rendendo i capelli visibilmente più lisci e fini [1].
  2. 2
    Usa uno shampoo formulato per capelli spessi. I prodotti specifici per capelli sottili hanno la funzione di infoltirli e renderli più corposi. Analogamente, gli shampoo pensati per i capelli grossi aiutano a renderli più lisci e domabili. Prova uno shampoo formulato per capelli spessi per averli visibilmente più sottili [2].
  3. 3
    Stira i capelli. Usare la piastra può renderli molto più sottili, lisci e facili da domare. Per stirarli, fai lo shampoo, quindi tamponali con un asciugamano e applica i prodotti che usi abitualmente. Asciugali con il phon, poi dividili in varie sezioni. Applica un termoprotettore sulle lunghezze per proteggere il fusto. Infine, passa la piastra su una ciocca di circa un centimetro e mezzo alla volta.
    • Per facilitare il processo, si consiglia di applicare un siero lisciante sui capelli prima di usare l'asciugacapelli.
  4. 4
    Prova dei prodotti che aiutino a ridurre il volume. Esiste un'ampia varietà di creme, gel e sieri studiati per lisciare o domare i capelli ribelli, che hanno anche il vantaggio di farli apparire più sottili. Cerca un prodotto adatto alla consistenza del tuo capello e segui le istruzioni di utilizzo riportate sulla confezione [3].
    • Alcuni prodotti vanno applicati sui capelli bagnati, altri sui capelli asciutti.
    • Alcuni prodotti richiedono una messa in piega (per esempio con l'asciugacapelli e/o la piastra) in seguito all'applicazione.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Provare una Nuova Pettinatura

  1. 1
    Dividi i capelli in due sezioni. Suddividi la capigliatura come se volessi fare una mezza coda di cavallo o un mezzo chignon. Fissa la parte superiore per evitare che sia di intralcio, quindi afferra una manciata di capelli dalla parte centrale della sezione inferiore, assicurandoti che rimangano comunque dei capelli al di sotto [4].
  2. 2
    Crea due trecce. Prendi la ciocca che hai afferrato e dividila in due sezioni, una accanto all'altra. Intreccia la prima e fissala con un piccolo elastico di gomma, quindi intreccia la seconda [5].
  3. 3
    Fissa le trecce alla testa. Ora, attorcigliale facendole aderire bene al cuoio capelluto. Dovresti ottenere un cerchio che aderisca bene alla parte posteriore della testa, senza che le trecce si sovrappongano. Fissale con delle forcine [6].
  4. 4
    Sciogli i capelli. Sciogli la ciocca superiore, che avevi fissato in precedenza, e metti in piega i capelli come al solito. La capigliatura dovrebbe apparire visibilmente meno folta, senza che sia necessario usare prodotti speciali o tagliarsi i capelli [7].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Collaborare con un Parrucchiere

  1. 1
    Chiedi al tuo parrucchiere di usare delle forbici sfoltenti. Un parrucchiere può sfoltire i capelli folti usando un rasoio o delle forbici texturizzanti. È un'ottima alternativa per chi desidera un risultato più permanente. Parlane con un parrucchiere per sapere se questa tecnica fa al caso tuo [8].
  2. 2
    Realizza un undercut, un taglio di tendenza. Consiste nel rasare o sottoporre a un taglio cortissimo le parti laterali della capigliatura e/o la nuca. È un modo facile ed efficace per sfoltire i capelli spessi sfoggiando al tempo stesso un look alla moda [9].
    • Se hai i capelli lunghi, potrai continuare a portarli sciolti e nessuno noterà l'undercut. Potresti anche raccoglierli in uno chignon o una coda per mostrare il taglio.
  3. 3
    Prova un trattamento alla cheratina. La cheratina è una proteina naturalmente presente nei capelli. I trattamenti fatti dal parrucchiere rivestono il fusto con questa proteina, consentendo di ottenere un risultato liscio e privo di effetto crespo che può durare fra i tre e i sei mesi [10]. Parlane con il tuo parrucchiere per considerare se questo trattamento può aiutarti ad avere i capelli più sottili [11].
    • Alcuni trattamenti alla cheratina contengono sostanze chimiche non adatte alle donne incinte o che allattano.
  4. 4
    Informati sulla stiratura brasiliana. La stiratura brasiliana, chiamata anche trattamento lisciante alla cheratina o lissage brasiliano, è un metodo semi-permanente che ha una durata compresa fra i due e i quattro mesi. Cerca un salone che offra questo servizio, quindi fissa un appuntamento e sottoponiti a un trattamento per fare in modo che i capelli siano visibilmente più sottili [12].
  5. 5
    Fai un taglio scalato. Rivolgiti al tuo parrucchiere per creare un taglio sfilato lungo. Questo tipo di taglio incornicia il viso e rende più gestibili i capelli folti. Prova un taglio scalato lungo per avere una capigliatura visibilmente sfoltita [13].
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Cosmetologa Certificata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Ashley Adams. Ashley Adams è una Parrucchiera e Cosmetologa Certificata che lavora nell’Illinois. Ha completato la sua formazione in Cosmetologia presso la John Amico School of Hair Design nel 2016.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 2 003 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità