Come Rendere le Scarpe Meno Scivolose

3 Metodi:Rendere Antiscivolo le Suole NuoveUsare Prodotti AntiscivoloSapere Cosa Evitare

Le scarpe nuove, specialmente quelle dalle suole di plastica o pelle, spesso sono piuttosto scivolose. Lo stesso vale per le calzature più vecchie con una suola ormai liscia a causa del logorio dovuto agli anni di utilizzo. Per quanto sembri un problema di poco conto, avere delle scarpe scivolose non è soltanto un piccolo inconveniente; in effetti, può essere pericoloso per la salute. Solo negli Stati Uniti, è stato riportato oltre un milione di ferite da scivolate, inciampi o cadute dovute a suole scivolose [1]. In ogni caso, non necessariamente devi buttare via un paio di scarpe del genere; con qualche semplice trucco, solitamente è facile recuperare la trazione delle calzature senza spendere troppo.

1
Rendere Antiscivolo le Suole Nuove

  1. 1
    Strofina le suole su superfici abrasive. Se le scarpe che ti fanno scivolare sono nuove, è probabile che questa caratteristica sia semplicemente dovuta alla suola perfettamente liscia e inutilizzata. Le suole generalmente acquisiscono un po' di attrito in più quando si ammorbidiscono, e sviluppano piccoli angoli e abrasioni; infatti, sono queste caratteristiche a permettere un contatto più stabile con il pavimento. Di conseguenza, logorare le suole in un modo o nell'altro spesso migliora notevolmente la trazione.
    • Per farlo, prova a camminare su una superficie ruvida, come, per esempio:
      • Cemento (più ruvido è, meglio è).
      • Ghiaia.
      • Pietre, sassi, ecc.
      • Grate di metallo, vialetti e altri percorsi testurizzati.
    • Se non ti mette in imbarazzo, puoi anche provare a toglierti le scarpe e strofinare la suola sul pavimento tenendole in mano.
  2. 2
    Raschia direttamente le suole con carta vetrata. Non hai proprio la possibilità di strofinarle su una superficie ruvida? Sei preoccupato all'idea di scivolare nell'attesa che si consumino? Prova un materiale abrasivo come la carta vetrata, invece; ti basta togliere la scarpa e strofinare le parti più lisce della suola sulla superficie fino a sviluppare una sensazione più ruvida e testurizzata al tatto.
    • Per questo passaggio, la carta vetrata migliore è quella medio-ruvida, ma anche quella più fine è meglio di niente. Se possibile, usane una con grana 50.
    • Ricorda che questo metodo potrebbe non funzionare su certi tipi di suole, specialmente se hanno una texture “naturale”, simile a quella del cartone (spesso usata per alcuni sandali e ballerine) [2].
  3. 3
    Usa una lima per unghie. Se non hai della carta vetrata, una lima per unghie o uno strumento simile generalmente è efficace. Usala esattamente come utilizzeresti la carta abrasiva; strofina le parti lisce e piatte della scarpa che entrano a contatto con il pavimento per creare una buona texture.
    • Le lime di metallo in genere sono quelle più durature ed efficaci per questo fine, ma anche quelle semplici di cartone possono funzionare. Come succede con la carta vetrata, il materiale più grezzo è preferibile a questo scopo. Puoi anche usare una lima per piedi; grattala energicamente sulle suole.
  4. 4
    Metti le scarpe e aspetta che le suole si consumino naturalmente. Un altro modo per evitare che le scarpe siano tanto scivolose è semplicemente quello di logorarle il più possibile. Dopo qualche giorno o settimana di utilizzo (a seconda della frequenza con cui le usi), basta fare una semplice azione come camminare per rendere meno lisce le suole.

    • Se usi questo metodo, ricorda di optare per un paio di scarpe diverso ogni volta che prevedi una situazione in cui è probabile scivolare (come ballare, camminare sotto la pioggia e così via). Non vorrai di certo rischiare di farti male solo per migliorare la portabilità delle calzature.

2
Usare Prodotti Antiscivolo

  1. 1
    Compra dei cuscinetti antiscivolo. Se hai comunque problemi nonostante le scarpe siano vecchie, in questo caso il problema non è dovuto alle suole poco consumate. Invece, sono diventate logore. In una situazione del genere, potresti considerare l'aggiunta di un nuovo strato sotto la suola delle calzature per evitare di scivolare. Uno dei metodi più professionali per metterlo in atto è applicare dei cuscinetti pensati specificamente a questo scopo alle suole delle scarpe.

    • Questi cuscinetti testurizzati solitamente si attaccano al materiale della suola perché sono autoadesivi. Tuttavia, qualcuno si lamenta del fatto che l'adesivo lasci la suola appiccicosa una volta che il cuscinetto si stacca.
    • I cuscinetti antiscivolo sono reperibili in molti negozi di calzature e online, e non costano tanto. Generalmente, non superano i 10 euro circa per un singolo paio [3].
  2. 2
    In alternativa, compra un rivestimento in spray. Oltre ai cuscinetti antiscivolo, esistono anche prodotti in spray pensati per essere usati sulle suole delle scarpe al fine di renderle meno scivolose. Questi prodotti solitamente indicano specificamente la loro funzione sul flacone, e la qualità può essere variabile, quindi rivolgiti a un commesso o prenditi qualche minuto per leggere delle recensioni scritte da persone che li hanno provati prima di fare un acquisto.
    • Gli spray di questo tipo in genere vengono venduti nei negozi di calzature o online; il costo è leggermente più alto dei cuscinetti, e solitamente si aggira sui 10-20 euro.
  3. 3
    Usa la lacca per capelli. Non vuoi spendere soldi per comprare prodotti antiscivolo? Probabilmente, in casa hai già diversi strumenti che possono correre in tuo soccorso e darti risultati altrettanto validi. Tuttavia, è importante ricordare che non è garantito che queste soluzioni improvvisate funzionino tanto quanto quelle professionali citate qui in alto. Un rimedio casalingo è indubbiamente rappresentato dalla lacca per capelli. Ti basta spruzzare una dose generosa di prodotto sulle suole delle scarpe per renderle un po' più “appiccicose” (specialmente se si tratta di calzature eleganti dal fondo liscio). Lasciala in posa per almeno mezzo minuto circa affinché si asciughi e diventi appiccicosa prima di usare le scarpe per camminare.

    • Tieni a mente che questa soluzione è temporanea, e richiede una seconda applicazione. Inoltre, la lacca potrebbe essere eliminata dalla pioggia [4].
  4. 4
    Usa della vernice puffy. Questo tipo di vernice crea un risultato in rilievo sulla superficie di applicazione, e viene usata frequentemente dai bambini per fare lavoretti artistici o artigianali, come decorare magliette. Quando la vernice si asciuga, assume una consistenza più o meno ruvida e testurizzata, quindi è un'ottima scelta per rendere meno scivolose le suole delle scarpe. Ti basta applicare uno strato sottile di prodotto sulla suola, lasciarlo in posa per qualche ora affinché si asciughi e provare le calzature per vedere se il metodo ha funzionato!

    • Se da un lato la vernice puffy dovrebbe durare più a lungo della lacca per capelli, deve essere riapplicata in maniera abbastanza regolare per una massima efficacia.
    • Se hai del tempo in più, potresti creare dei disegni sulla suola; è un ottimo metodo per avere delle calzature effettivamente uniche ed esprimere la tua creatività.
  5. 5
    Usa del nastro adesivo di carta. È una tecnica semplice e che puoi usare come ultima spiaggia per migliorare la trazione delle scarpe. Devi semplicemente attaccare del nastro adesivo di carta alle suole. Tagliane due pezzi e disponili creando una X sulle parti più ampie e piatte delle suole per un risultato efficace.

    • Ricorda che il nastro adesivo nel tempo perde le sue proprietà principali, quindi è necessario cambiarlo.
  6. 6
    Per un risultato di alta qualità, potresti rivolgerti a un calzolaio. Se hai un paio di scarpe particolarmente costoso o che per te ha un certo valore e non vuoi modificarlo con i trucchi descritti qui in alto, potresti portarlo da un calzolaio professionista. Questo esperto sarà sicuramente in grado di sistemare le scarpe modificando o sostituendo le suole.
    • A ogni modo, ricorda che i servizi di un calzolaio spesso non sono affatto economici. A seconda della qualità della scarpa e della difficoltà del lavoro che va fatto, la riparazione di un singolo paio di calzature può superare i 100 euro [5]. Di conseguenza, meglio riservare questa soluzione per il tuo paio di scarpe più bello.

3
Sapere Cosa Evitare

  1. 1
    Prima di mettere le scarpe dalla suola antiscivolo che hai improvvisato tu per andare a lavorare, assicurati che il risultato funzioni. Molti posti di lavoro (specialmente i ristoranti) hanno delle regole ben precise, e richiedono ai dipendenti di portare calzature antiscivolo specificamente certificate. Se il luogo in cui lavori ha un regolamento del genere, non usare scarpe che hai modificato con uno dei trucchi illustrati qui in alto. Non utilizzarle al posto di calzature effettivamente antiscivolo senza prima aver consultato il datore di lavoro. Questo comportamento potrebbe essere una violazione del codice di condotta previsto. E, soprattutto, potresti correre il rischio di farti male; le scarpe antiscivolo d'altronde vengono richieste per un motivo ben preciso.

    • Nel dubbio, devi semplicemente comprare un nuovo paio di scarpe antiscivolo. Ricorda che la maggior parte delle calzature di questo tipo vengono identificate in base a una scala chiamata “coefficiente di attrito” (CoA). Per la maggior parte dei posti di lavoro che prevedono l'uso di scarpe antiscivolo, è ideale un coefficiente pari a 0,5-0,7 (consulta un superiore per conoscere le regole specifiche per l'impiego) [6].
  2. 2
    Non calzare scarpe per uscire senza prima averle provate in un posto sicuro. Se è la prima volta che stai testando una nuova tecnica antiscivolo, non metterti in una situazione in cui ne avrai bisogno. Prima, devi essere sicuro che funzioni. Prenderti il tempo per fare qualcosa di semplice come camminare in casa o fare un giro intorno all'isolato a volte può esserti utile per sapere tutto quello che ti serve in merito alla reale efficacia della soluzione.
  3. 3
    Non usare spray o adesivi poco sicuri per il materiale della tua scarpa. Se hai un paio di scarpe fatte di un materiale pregiato come la pelle, assicurati di leggere le istruzioni riportate sulla scatola per sapere se puoi usare i prodotti che hai in mente. È raro che si presentino problemi, ma alcuni prodotti potrebbero causare scolorimento o deterioramento su certi materiali, quindi sarebbero una pessima scelta.

    • Per esempio, le sostanze chimiche contenute nella lacca per capelli sono notoriamente famose per danneggiare certi tipi di pelle. Questo significa che devi prestare particolarmente attenzione qualora usassi della lacca per rimediare temporaneamente a un paio di scarpe di cuoio che ti fanno scivolare [7].
  4. 4
    Se il problema è grave, valuta l'opzione di comprare un nuovo paio di scarpe. I metodi di questo articolo non vanno bene per qualsiasi tipo di scarpa, e potrebbero non funzionare con quelle particolarmente scivolose. Certo, può essere difficile dire addio a un vecchio paio di calzature che ormai ha perso l'attrito di una volta. L'alternativa sarebbe però quella di rischiare una brutta caduta, ed è decisamente peggiore. Se le suole delle scarpe sono veramente senza speranza, smetti di usarle e vai ad acquistarne un nuovo paio.

    • Se le condizioni delle scarpe sono ancora ragionevolmente buone, ma sono troppo scivolose per il tuo lavoro o i tuoi hobby, potresti sempre darle in beneficenza a un'associazione della tua zona [8]. In questo modo, potrebbero finire nelle mani di una persona in grado di usarle senza problemi, anche se tu non puoi.

Consigli

  • Se la parte interna delle scarpe risulta scivolosa per i piedi, questo potrebbe essere causato da un accumulo di sudore. La sudorazione porta i piedi a muoversi nelle calzature, determinando frizione e facendo aumentare il calore. Di conseguenza, viene causata una maggiore sudorazione, ed è più probabile scivolare. I calzini e le calze di materiali sintetici non possono assorbire il sudore, quindi dovresti passare a un tessuto naturale come il cotone.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Accessori

In altre lingue:

English: Make Shoes Less Slippery, Español: hacer que tus zapatos sean menos resbaladizos, Português: Deixar Sapatos Menos Escorregadios, Русский: сделать обувь менее скользкой, Deutsch: Schuhe weniger rutschig machen, Français: rendre une paire de chaussures moins glissantes, Nederlands: Schoenen minder glad maken, Bahasa Indonesia: Membuat Sepatu Menjadi Tidak Terlalu Licin, العربية: معالجة الأحذية الزلقة

Questa pagina è stata letta 31 919 volte.

Hai trovato utile questo articolo?