Del gas si sta accumulando nel tuo stomaco, la pressione nella zona lombare è straziante, e i rumori nel tuo intestino sono così forti che sei sicuro che tutti li possano sentire. Una normale produzione di gas e il bisogno di rilasciarlo dal posteriore (flatulenza) può avvenire nei momenti meno opportuni. Impara quello che puoi fare per sopprimere la tua urgenza di “rilasciare gas”.

Passaggi

  1. 1
    L'abilità di reprimere le flatulenze avrà bisogno di esercizio per essere perfezionata. Ci sono occasioni in cui anche il miglior soppressore rilascerà accidentalmente delle flatulenze udibili. Anche se riesci a rilasciarla senza rumore, potrebbe essere accompagnata o meno dall'odore. # per reprimere fisicamente il gas una volta che senti l'urgenza di “rilasciarlo” segui questi passaggi:
    • Appoggiati all'indietro.
    • Raddrizza la schiena.
    • Irrigidisci i muscoli addominali, della schiena, della zona lombare e delle cosce.
    • Prova a rilassare il resto dei tuoi muscoli per un momento.
    • Ora prova a oscillare avanti e indietro molto piano in uno spazio molto ristretto usando solo i muscoli dalla vita in giù. Il gas continuerà ad accumularsi per qualche minuto.
  2. 2
    Il livello del gas dovrebbe raggiungere il massimo per qualche istante. A questo punto, ri-impegna i muscoli come scritto all'inizio delle istruzioni.
  3. 3
    Presto, dovresti sentire che la pressione scende. In questo momento, puoi LENTAMENTE rilasciare la tensione dei muscoli impegnati. Se c'è odore o un suono, ri-impegna i muscoli e trova una scusa per andare in bagno e sistemare la situazione. Stai attento però, un cambiamento della posizione corporea può provocare il rilascio del gas se non tieni contratti i muscoli costantemente. Se non c'è nessun odore né suono, continua a rilassare i muscoli a piccoli passi per allentare la pressione.
  4. 4
    Questo sistema richiede pratica e sperimentazioni, specialmente se sei una persona con le ossa grandi. Quindi prova ad alzarti e rilasciare il gas mentre cammini rilassando poco alla volta i muscoli dalla tensione eccessiva. Prova a farlo e starai di sicuro meglio.
    Pubblicità

Consigli

  • Bevi molta acqua.
  • Mangia lentamente e mastica bene. Non mangiare quando sei ansioso, arrabbiato o di fretta. Un pasto medio dovrebbe richedere tra i 20 e i 30 minuti per essere gustato. Dovresti sentirti rilassato mentre mangi. NON trangugiare il cibo. Se mangi piano, il tuo apparato digerente non dovrà lavorare così duramente e sarà in grado di assorbire le sostanze nutritive di cui hai bisogno per digerire il cibo. Assicurati di appoggiare la forchetta o il sandwich tra un boccone e l'altro e mastica il cibo in bocca fino a quando non è a pezzetti. Potresti sperimentare con pasti più piccoli durante tutto il giorno piuttosto che fare tre grandi pasti. Non mangire più del dovuto. Inoltre, assicurati di mangiare le dosi consigliate di frutta e verdura.
  • Riduci la dose di bevande gassate, o eliminale del tutto.
  • Non fumare. Il fumo può aumentare la quantità di aria che inghiotti.
  • Previeni il gas: tieni un diario di ciò che mangi i giorni che produci molto gas. A volte la combinazione di alcuni cibi può causare una reazione chimica nel tuo corpo che ti lascia con del gas che provoca dolori. Cerca di non mangiare cibi che producono gas quando devi essere libero da gas. Evita i fast food, o altri cibi molto grassi.
  • Cerca di non masticare chewing gum.
  • Evita integratori di fibre che contengono psillio, oppure aumenta i livelli di fibre nella dieta lentamente, in modo che l'intestino possa abittuarcisi.
  • Fai una passeggiata di 15 minuti dopo mangiato per aiutare la digestione e espellere gas.
  • Bevi tè alla menta o lascia sciogliere una caramella alla menta in bocca dopo mangiato, (la menta può aggravare la malattia da riflusso gastro esofageo e la cardialgia, usare con cautela).
  • Accertati di scaricarti almeno una volta al giorno. Idealmente, il nostro corpo dovrebbe eliminare gli scarti come quello di un neonato. Appena un bimbo mangia, il suo corpo espelle gli scarti e le tossine. Tratta la stitichezza immediatamente aumentando la quantità di liquidi che bevi, aumentando poco alla volta l'assunzione di fibre dietetiche insolubili e usando con attenzione dei lassativi che ammorbidiscano le feci o impediscano la formazione di blocchi di grosse dimensioni. Se il problema persiste, consulta il tuo medico.
  • Le posizioni dello yoga della Barca, Arco, Cobra, Piccione e lo Yoga Pranayama incoraggiano la digestione e aiutano ad alleviare il dolore per i gas.
  • Mangia pasti piccoli e ben bilanciati. Mangiare piccole porzioni di carboidrati che si digeriscono in fretta, insieme a proteine digerite lentamente e ai grassi nello stesso pasto, regola la digestione e aiuta ad evitare picchi improvvisi di zuccheri nel sangue.
  • Capire le flatulenze: il gas, anche chiamato flato o flatulenza, è aria presente nell'intestino che passa dal retto con o senza suono od odore. Aria fatta passare dall'intestino alla bocca è detta rutto. Aria fatta passare dall'intestino tramite l'ano è detta flatulenza. Il gas ti può far sentire gonfio, questa cosa può causare crampi o dolori addominali simili alle coliche. Il gas, o flato, si produce quando dei batteri presenti naturalmente nel tratto gastro intestinale cominciano a scomporre, o digerire, il cibo. Quando un eccesso di aria si forma, per svariate cause, viene rilasciato come gas. I gas gastrointestinali includono metano, anidride carbonica , azoto e idrogeno.
  • Come si crea il gas: il gas digestivo può essere causato da: ingoiare aria mentre si mangia o si mastica chewing gum, mangiare cibi difficili da digerire, mangiare cibi ricchi di fibre, mangire cibi ai quali si è intolleranti (intolleranza al lattosio, allergie alimentari), sindrome da intestino irritabile, stress, fumare sigarette, assunzione non corretta (quando il tuo corpo non riesce ad assorbire o digerire un particolare nutriente nella maniera adeguata), antibiotici o altre medicine, una condizione di salute particolare, lassativi, la riduzione dei movimenti intestinali, una dieta non bilanciata, additivi o dolcificanti artificiali e integratori di fibre che contengono psillio.
  • Il digiuno e la “pulizia del colon” possono causare stress al corpo e disturbare una sana flora intestinale. Questo può portare alla formazione di più gas e irregolarità intestinale. Una dieta sana e ricca di fibre è tutto ciò che serve per tenere pulito il colon).

Pubblicità

Avvertenze

  • Reprimere il rilascio di gas dal posteriore per un lungo periodo di tempo non è raccomandato. Una successiva richiesta del cervello che avverte il posteriore di rilasciare gas in un lasso di tempo breve (es. 15 minuti) indica il bisogno del corpo di eliminare le scorie in una maniera più decisa (grande accumulo di gas) o fisica (defecare). Se questa richiesta è ignorata, può causarti una situazione ancor più imbarazzante (es. flatulenza forzata e odorosa; temporanea perdita di controllo dei movimenti intestinali, o la perdita di urgenza di andare in bagno, stitichezza cronica (con associato rigonfiamento dell'intestino)).
  • La causa che sta alla base delle flatulenze, o gas, può richiedere attenzione medica. Se è così, vai a consultare un medico.
  • Ogni condizione digestiva cronica o dolorosa dovrebbe essere valutata da un medico.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Diario o piccolo quaderno dove segnare i tuoi pasti.
  • Tempo per esercitarti.
  • Pazienza.
  • Appuntamento col medico, se la condizione non è migliorata.

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi di un'Unghia Incarnita

Come

Liberarsi Velocemente delle Emorroidi

Come

Verificare la Febbre Senza un Termometro

Come

Trattare una Cisti Sebacea infetta

Come

Trattare uno Strappo Inguinale

Come

Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena

Come

Alleviare il Dolore delle Unghie Incarnite del Piede

Come

Capire se Hai una Neuropatia ai Piedi

Come

Trattenere la Pipì

Come

Rimuovere una Cisti Sebacea

Come

Controllare i Linfonodi

Come

Curare l'Infezione di un'Unghia Incarnita

Come

Controllare se una Ferita è Infetta

Come

Migliorare la Postura
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 897 volte
Questa pagina è stata letta 2 897 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità