Come Riaccendere la Fiamma tra Te e il tuo Partner

Scritto in collaborazione con: Tasha Rube, LMSW

In questo Articolo:Comunicare con il PartnerTrascorrere del Tempo di Qualità InsiemeRavvivare la Stima ReciprocaRicorrere alla Terapia di CoppiaÈ Giusto Provare a Riaccendere la Fiamma?21 Riferimenti

Molte persone fanno tutto quello che possono per riuscire a stabilire una relazione a lungo termine, ma poi non sanno cosa fare per mantenere vivo l'amore e l'entusiasmo una volta che il rapporto si è consolidato. Spesso ci scontriamo con i risvolti pratici delle nostre vite (guadagnare denaro, crescere i figli...), fattori che possono intralciare la capacità di rimanere concentrati sulla felicità e sull'amore che proviamo accanto al nostro partner. Fortunatamente, con un po' di tempo e qualche sforzo, è comunque possibile riaccendere la fiamma tra due persone. Prosegui nella lettura e scopri come fare.

Parte 1
Comunicare con il Partner

  1. 1
    Esprimi i tuoi bisogni in modo esplicito. [1] Non presumere che, siccome ti conosce da tanto tempo, il tuo partner sia in grado di leggerti nel pensiero. Se ti senti frustrato perché ritieni che non sia in grado di soddisfare le tue esigenze o aspettative, prova ad avviare un dialogo per spiegare nel dettaglio di che cosa hai bisogno.[2]
    • Per esempio, potresti avere la sensazione che non ti apprezzi perché non te lo dice apertamente. Ciò non toglie che potrebbe notare tutto quello che fai, provando ammirazione, e che l'unico problema sia che non ha l'abitudine di fartelo sapere. In questo caso potresti dire: "A volte non mi sento apprezzato. Se tu decidessi di esprimermi verbalmente la tua stima, riconoscendo quello che faccio e ringraziandomi per averlo fatto, molto probabilmente mi sentirei più stimato".
    • Un altro esempio potrebbe riguardare l'attrazione fisica; forse ti sembra che il tuo partner non sia più attratto da te perché difficilmente prende l'iniziativa di avere un rapporto intimo. Anche in questo caso sarebbe meglio fargli sapere come ti senti, spiegando che cosa ti piacerebbe che facesse in modo diverso.
  2. 2
    Chiedigli di esprimere i suoi bisogni.[3] Quando manifesti le tue esigenze emozionali, non dimenticarti di dimostrarti disponibile ad ascoltare anche le sue. Se il tuo partner tende a essere schivo quando si tratta di rivelare i suoi sentimenti, potresti doverlo aiutare a trovare le parole giuste per esternare le sue necessità. Sii paziente e comprendi che potrebbe avere bisogno di tempo per formulare una risposta. Se ti chiede di aspettare, ricordati di riprendere l'argomento in seguito. Nel momento in cui ti comunica le sue sensazioni, concentrati attentamente, cercando di capire realmente che cosa vuole dirti.[4]
  3. 3
    Dimostra la massima sensibilità verso le sue esigenze.[5] Dopo aver condiviso vicendevolmente i vostri bisogni, entrambi dovreste provare a mettere in pratica quello che vi è stato chiesto. Potreste perfino decidere di collaborare per creare un "piano di azione" che vi aiuti a eseguire al meglio le indicazioni ricevute.
    • Per esempio, se il tuo partner desidera sentirsi dire apertamente che apprezzi quello che fa, potresti impostare un promemoria sul cellulare che ti aiuti a ricordarti di fargli un complimento un paio di volte alla settimana.
    • Potresti dire qualcosa come: "Grazie per aver pianificato e organizzato la nostra prossima vacanza. So che hai lavorato sodo per cercare di trovare la soluzione ideale per tutta la famiglia", oppure: "Ti sono davvero grato per esserti alzato presto per prepararmi la colazione questa mattina. Ogni tuo gesto rende migliore la mia vita".
    • Se il partner ha espresso il desiderio che sia tu a prendere più spesso l'iniziativa di avere un rapporto intimo, cerca di accontentarlo. A volte un po' di romanticismo extra può fare miracoli in una relazione. Non sottovalutare la tua capacità di sorprenderlo piacevolmente.
  4. 4
    Mantieni un atteggiamento positivo.[6] Una negatività eccessiva può inacidire qualunque rapporto, ma è particolarmente dannosa per le relazioni d'amore a lungo termine. Comunicare in modo sereno e positivo, mantenendo un atteggiamento il più possibile ottimista verso la vita, ti aiuterà a vivere una relazione felice.
  5. 5
    Gestisci i litigi.[7] Evitare qualunque tipo di discussione è pressoché impossibile; inoltre, talvolta potrebbe non essere la scelta più saggia per affrontare i problemi. Quello che devi fare è cercare di tenere sotto controllo i conflitti; ciò potrebbe significare fare il possibile per evitarli in alcune occasioni e impegnarti a trovare una soluzione in altre.
    • Se siete in disaccordo sul modo in cui gestite i litigi (per esempio, tu potresti volerne parlare e risolvere il problema immediatamente, ma il tuo partner potrebbe sentire il bisogno di lasciar passare un po' di tempo per calmarsi), dovete cercare di giungere a un compromesso. Create un piano che vi aiuti a tenere sotto controllo le future discussioni rispettando le preferenze di entrambi.
  6. 6
    Parlate di "grandi cose".[8] Spesso, all'inizio di una relazione, le coppie tendono a discutere di argomenti importanti, che hanno la reale capacità di influenzare le loro vite attuali e future, inclusi i loro sogni e ambizioni. Tuttavia, dopo aver trascorso diverso tempo l'uno accanto all'altro, le conversazioni possono iniziare a vertere su cose assai più banali, come chi deve andare al supermercato a comprare il detersivo o portare i figli alla partita di calcio. Cercate di trovare il tempo e la tranquillità per ricominciare a parlare di grandi temi che riguardano le vostre vite e i vostri obiettivi; farlo vi aiuterà a sentirvi più uniti.

Parte 2
Trascorrere del Tempo di Qualità Insieme

  1. 1
    Programma di trascorrere un po' di tempo da soli.[9] Inizialmente potrebbe sembrare strano proporgli di uscire per un appuntamento, ma è importante che il vostro rapporto rimanga una priorità. Talvolta l'unico modo per riuscire a stare insieme da soli in modo tranquillo potrebbe essere quello di programmare appositamente un incontro sulle vostre agende. Proponigli una cena romantica, quindi prenditi carico di tutti i dettagli necessari: prenotazioni, babysitter, trasporti ecc., per assicurarti che non ci sia nessun impedimento.[10]
    • Cerca di trasformare questa iniziativa in una routine, per esempio in un appuntamento romantico ogni sabato sera. Potrebbe essere un'ottima occasione per tornare a sentirvi uniti e raccontarvi la vostra settimana.
  2. 2
    Preparati al meglio per il vostro appuntamento. Se state insieme da tanto tempo, è probabile che ti abbia visto sia nelle tue giornate migliori sia in quelle peggiori. Per quanto sia poco pratico (e forse non necessario) apparire al meglio ogni volta che siete insieme, potrebbe essere importante cercare di "farvi belli" prima del vostro appuntamento romantico. Ripensa alle prime volte che uscivate insieme, quindi dedica un po' di tempo extra a prepararti per essere certo di stupire la persona che ami.
  3. 3
    Trovate il tempo di divertirvi insieme. Giochi e risate creano una connessione forte e rinforzano la vostra relazione.[11] Se riuscirai a trovare il tempo di dedicarti a delle cose che ti rendono felice in compagnia del partner, è molto probabile che finiate per sentirvi più vicini l'uno all'altro. Cerca qualcosa di nuovo e spassoso da poter fare insieme oppure trovate il tempo di uscire e fare qualcosa di divertente.
    • Tra le tante cose nuove che potete sperimentare insieme ci sono: sport, zip-line, corsa a ostacoli, minigolf, videogiochi, giochi da tavola o con le carte, eventi sportivi e molto altro.
  4. 4
    Prendetevi per mano.[12] Tornate alle basi della relazione iniziando dai primi gesti d'affetto che compivate da ragazzini, come tenervi la mano. Molto probabilmente, durante i primi appuntamenti facevate del vostro meglio per mantenere quel contatto fisico, quindi perché avete smesso? Mettere i vostri corpi in contatto anche fuori dalla camera da letto può aiutarvi a sentirvi più uniti e a riaccendere la fiamma che c'è tra di voi.
  5. 5
    Flirta di più e sii gentile. Pensa all'amore in termini di azione; ogni giorno, dovresti trovare il modo di dimostrare al partner quanto è importante per te. Fai in modo che si senta sempre molto amato.
  6. 6
    Mantenete l'intimità. Non trascurate la vostra vita sessuale a causa dei troppi impegni quotidiani. Se è proprio necessario, programmate i vostri rapporti di coppia sull'agenda. Riportate il romanticismo nella relazione; se la vostra intimità sembra in declino, parlatene per trovare il modo di rivitalizzarla.[13]
    • Se da soli non riuscite a risolvere i vostri problemi legati all'intimità, potete rivolgervi a un esperto di terapia sessuale.
  7. 7
    Tornate nei luoghi del corteggiamento. Fate ritorno nel luogo in cui vi siete conosciuti o in cui avete trascorso i vostri primi appuntamenti. Se ora avete dei figli, scegliete un luogo che amavate frequentare prima di diventare genitori, dove non andate da tempo. Tornare in quei posti con il vostro nuovo potenziale di coppia stabile può aiutarvi a ricordare come eravate e ad apprezzare quanta strada avete fatto.
  8. 8
    Create delle tradizioni. Spesso, le usanze familiari possono aiutare le coppie (e le famiglie) a istituire esperienze e punti di vista condivisi.[14] Dare importanza agli anniversari, ai compleanni o a una data particolarmente significativa per entrambi attraverso un rituale può farvi sentire più uniti. Avrete l'opportunità di riflettere sugli anni passati, nonché di fare nuovi progetti per il futuro.

Parte 3
Ravvivare la Stima Reciproca

  1. 1
    Crea una mappa del vostro amore. Servirà come rappresentazione fisica del trascorso emotivo e relazionale del tuo partner. Anche se non vuoi disegnarla realmente, dovresti diventare cosciente del suo "panorama" sentimentale e cercare di apprezzare il (probabilmente) lungo cammino che infine vi ha condotto insieme.[15]
  2. 2
    Provate una vicendevole ammirazione.[16] È molto probabile che se hai deciso di trascorrere un buon pezzo della tua vita accanto a questa persona è perché in passato l'hai considerata degna di stima. Possedeva quelle qualità che ritieni desiderabili e attraenti e che non dovresti dare per scontate. Cerca di fare un passo indietro per osservare il tuo partner con occhi nuovi e più obiettivi. Fai una lista di tutte le cose che ammiri nel suo modo di essere; in seguito, potresti decidere di mostrargliela. Ricorda tuttavia che lo scopo di tale elenco è quello di rinnovare la tua stima nei suoi confronti.
    • Potrebbe essere una buona idea cercare di convincere il partner a fare altrettanto nei tuoi confronti. Dire qualcosa come "Penso che dovresti ammirarmi e ricordarti che persona fantastica sono" potrebbe risultare imbarazzante e sgraziato, ma nulla vieta di condividere il tuo tentativo di ravvivare la tua stima nei suoi confronti perché ritieni che possa migliorare la vostra relazione. La tua iniziativa potrebbe indurre l'altro a ricambiare, solidificando entrambe le fondamenta del vostro rapporto.
  3. 3
    Alimenta la fiducia.[17] Vivi il vostro rapporto con estrema serenità; presumere di poter dare e ricevere fiducia, senza lasciare spazio ai sentimenti di paura, gelosia e sospetto, può apportare enormi benefici alla vostra relazione. Mantenere una relazione sana può richiedere un intenso lavoro, ma la fiducia dovrebbe essere una condizione semplice e naturale.
    • Se hai motivo per non fidarti del tuo partner, per esempio per un passato tradimento, potrebbe essere utile affidarvi a un terapista di coppia per tornare a sentirti sicuro.
  4. 4
    Rinnova il tuo impegno.[18] Molto probabilmente hai già fatto delle promesse al tuo partner, in particolar modo se vi siete sposati, ma ribadire la tua volontà di rimanergli accanto potrebbe essere benefico. Non è necessario organizzare una cerimonia formale o rinnovare i voti nuziali; è sufficiente confermare il tuo impegno parlandone in privato.
    • Per esempio, potresti dire: "Siamo sposati da 17 anni e abbiamo condiviso tanti momenti importanti. Voglio semplicemente che tu sappia che ancora oggi, e in ogni giorno a venire, desidero fare del mio meglio per riuscire a essere sempre felici insieme".
  5. 5
    Tieni un diario della gratitudine.[19] Diversi studi hanno dimostrato che mettere per iscritto le cose per cui ti senti grato ti aiuta ad apprezzare ciò che hai e a sentirti più felice. Tenere un diario che si concentra sulla gratitudine che provi verso i tanti doni che ti ha fatto la vita, inclusa la tua relazione di coppia, può farti sentire meglio e più vicino al partner.
    • Anche se la gratitudine non apporta un beneficio diretto alla tua relazione, fare qualcosa che ti aiuta a sentirti più felice avrà un'influenza positiva sul rapporto di coppia.
  6. 6
    Prenditi cura di te stesso.[20] Avere cura di te e sentire che i tuoi bisogni affettivi vengono soddisfatti può contribuire a darti l'energia e la motivazione che servono a mantenere vivo il rapporto con il partner. Inoltre, potresti sentirti riconoscente per il fatto che ti aiuta a prenderti il tempo necessario a occuparti di te stesso.
    • Ognuno di noi ha bisogno di dedicarsi delle attenzioni diverse. Potresti sentire la necessità di trascorrere semplicemente un po' di tempo da solo per riflettere in tranquillità, oppure potresti voler trovare il tempo di dedicarti a un hobby o a uno sport che ti piace.
    • Sii altrettanto disponibile con il partner. Assicurati che abbia il tempo necessario a prendersi cura di sé, incoraggiandolo inoltre a fare le cose che gli piacciono e gli consentono di sentirsi soddisfatto e rilassato. Quando vi rivedrete, è probabile che avrete maggiori risorse ed energia da dedicare alla vostra relazione.

Parte 4
Ricorrere alla Terapia di Coppia

  1. 1
    Riconosci di avere un problema. Se ti sembra che i vostri "litigi amichevoli" stiano diventando molto meno amichevoli, se stai perdendo il desiderio o la capacità di comunicare con il partner o se ti senti trattato con freddezza ogni volta che cerchi di aprire un dialogo o di creare un momento di intimità, potrebbe essere necessario farvi aiutare.[21]
    • È consuetudine che in una relazione ci siano degli alti e bassi, ma quando i "bassi" sembrano non passare mai, il problema potrebbe essere più grande del normale. Il primo passo da compiere è parlarne esprimendo apertamente le tue sensazioni, meglio se avendo chiaro in mente che potreste aver bisogno di ricorrere a una soluzione concreta, per esempio la terapia di coppia.
  2. 2
    Non aspettate a chiedere aiuto. Troppe coppie non chiedono aiuto fino al momento in cui decidono di separarsi o iniziano a pensare al divorzio; è meglio cercare un supporto che vi consenta di rafforzare la relazione prima che i problemi peggiorino superando il punto in cui è ancora possibile salvarla.
  3. 3
    Scegli un terapista di coppia. Cerca uno psicoterapeuta specializzato nell'aiutare le coppie in crisi. Se l'idea di andare in terapia ti fa sentire a disagio, valuta di rivolgerti a una figura differente, per esempio a una guida spirituale; molto probabilmente avrà la preparazione necessaria e avrà già aiutato molte altre persone in passato.
    • Se l'idea di far sapere a qualcuno che avete dei problemi non vi spaventa, chiedi consiglio ad amici o parenti per individuare il terapeuta più adatto alle vostre esigenze. Se sai che qualcuno si è separato di recente, puoi chiedergli se si è affidato alla terapia di coppia e se può consigliarti un terapeuta.
    • In alternativa, puoi eseguire una rapida ricerca nel web. In pochi minuti troverai una serie di psicologi esperti in terapia di coppia e potrai selezionare quelli che si trovano nella tua area. Se possibile, leggi le opinioni delle persone che l'hanno già sperimentata in precedenza, prima di effettuare la tua scelta.
  4. 4
    Provate a frequentare un corso di gruppo o un ritiro per le coppie in crisi. Se pensi che la psicoterapia non sia necessaria, ma vuoi comunque rafforzare il vostro rapporto, prova a cercare delle strutture o dei corsi rivolti a coloro che sentono la necessità di migliorare la propria relazione di coppia. Spesso sono tenuti da terapeuti, ma si focalizzano più sul riuscire a fortificare il rapporto anziché sul salvarlo, prospettiva che potrebbe farli sembrare più adatti alle vostre esigenze.

Parte 5
È Giusto Provare a Riaccendere la Fiamma?

  1. 1
    Cerca di ricordarti, nel modo più dettagliato possibile, perché l'amore è svanito. Se sono stati il tempo, il luogo o le circostanze a mettere fine al tuo sentimento, potresti riuscire a riattaccare i cocci della tua relazione. Tuttavia, dato che potrebbe esserci un buon motivo per cui ti sei allontanato dal tuo partner, devi essere certo che ci sia una ragione importante anche per volerti innamorare nuovamente.
    • In alcuni casi sarà decisamente meglio evitare di cercare di riaccendere la fiamma tra di voi; per esempio, se vi siete allontanati a causa di un rapporto di abuso o di manipolazione, se i problemi della tua ultima relazione permangono irrisolti o se l'unica ragione che vi spinge a tornare insieme è la "comodità".
  2. 2
    Chiediti se il rapporto potrebbe tornare a funzionare. Riportare in vita l'amore può essere qualcosa di grandioso, ma solo quando entrambe le persone vogliono impegnarsi a farlo. Se ci sono degli ostacoli, come per esempio la distanza, il lavoro o altri partner, non c'è ragione per combattere una battaglia persa in partenza. In pratica, non provare a riaccendere la fiamma se entrambi non siete disposti a fare tutto ciò che è in vostro potere per mantenerla viva a lungo.
    • Non cercare di ricostruire il vostro rapporto se l'unico motivo per cui lo fai è l'abitudine o la comodità. Non presumere che l'amore sia come un vecchio amico che puoi andare a trovare una volta ogni tanto, altrimenti qualcuno finirà inevitabilmente per soffrire.
  3. 3
    Concediti il tempo necessario. Chiediti se davvero hai smesso di amare il tuo partner. Se ti senti arrabbiato o ferito, ma vuoi comunque sistemare le cose, probabilmente non hai avuto abbastanza tempo per superare l'accaduto. Non hai sviluppato la prospettiva necessaria a capire come vanno le cose quando sei da solo. Se vuoi tornare con il tuo partner, pur sapendo che riusciresti a sopravvivere anche senza di lui, è bene provare a ricostruire il vostro rapporto.
    • Non cercare di tornare in coppia solo perché ti senti male o a disagio stando da solo. Riaccendere la fiamma tra di voi non ti aiuterà a conoscerti meglio né ad aggiustare gli altri problemi della tua vita. Il tuo desiderio dovrebbe essere quello di tornare ad amare il partner, non di volerlo riavere accanto semplicemente perché altrimenti non ti senti completo.
  4. 4
    Non forzare le cose. L'amore non è un'emozione che si può fabbricare. Se non sei più innamorato e non riesci a riaccendere la passione, probabilmente è giusto che le cose vadano così. Le persone si innamorano e si disinnamorano continuamente; per quanto possa essere doloroso, non sempre c'è una spiegazione per ciò che accade: talvolta l'amore finisce e basta. Per lo stesso motivo, tuttavia, in alcuni casi i tuoi sentimenti cresceranno naturalmente, ravvivando l'amore quando pensavi che non ci fosse neanche una via di uscita. In fin dei conti, il consiglio migliore è quello di seguire il tuo istinto; sii sincero con te stesso e con il partner e spera per il meglio.

Riferimenti

  1. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  2. https://www.psychologytoday.com/blog/fulfillment-any-age/201203/5-principles-effective-couples-therapy
  3. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  4. http://www.healthymarriageinfo.org/couples/resources-for-couples/download.aspx?id=302
  5. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  6. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  7. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  8. https://www.gottman.com/research/effectiveness-of-gottman-method/
  9. http://www.prevention.com/sex/marriage/how-and-why-date-your-husband
Mostra altro ... (12)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014.

Categorie: Vita di Coppia

In altre lingue:

English: Fall Back in Love With Someone, Español: volverte a enamorar de tu pareja, Deutsch: Dich wieder in deinen Partner verlieben, Français: tomber à nouveau amoureux de son partenaire, Bahasa Indonesia: Kembali Mencintai Seseorang, العربية: الوقوع في حب شريك حياتك من جديد, Tiếng Việt: Yêu lại từ đầu với ai đó, 한국어: 식었던 사랑을 다시 불태우는 방법

Questa pagina è stata letta 18 788 volte.
Hai trovato utile questo articolo?