Il punto indietro è un punto utilizzato sia nel ricamo che nel cucito. I punti vengono cuciti nella direzione opposta rispetto al verso del cucito, formando così delle line, e vengono generalmente utilizzati come contorno delle figure o per aggiungere dei dettagli a un’immagine ricamata. È un punto particolarmente adatto per creare linee sottili e dettagli, oltre a formare la base per varie combinazioni di punti.

Passaggi

  1. 1
  2. 2
    Tendi bene il filo in modo che il nodo si appoggi contro il tessuto.
  3. 3
    Infila l’ago sul nodo, ritornando poi di nuovo verso l’alto, a circa 6 millimetri sulla sinistra della posizione del punto precedente.
  4. 4
    Tendi bene il filo in modo che il nodo si appoggi morbidamente contro il tessuto.
  5. 5
    Infila l’ago nel tessuto sull’estremità di sinistra del punto precedente.
  6. 6
    Procedi con l’ago, al di sotto del tessuto, verso sinistra e di nuovo attraverso il tessuto a circa 6 millimetri a sinistra dell’ultimo punto. Tendi bene il filo in modo che il nodo si appoggi morbidamente contro il tessuto.
    Pubblicità

Consigli

  • Potrebbe essere più facile tracciare una linea sul tessuto in caso tu non abbia la mano ferma o non abbia chiaro dove il filo debba entrare/uscire.

Pubblicità

Avvertenze

  • Gli aghi sono estremamente appuntiti. Maneggiali con cautela.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ago
  • Filo
  • Tessuto e disegno da ricamare

Informazioni su questo wikiHow

Lois Wade
Co-redatto da
Esperta di Artigianato wikiHow
Questo articolo è stato co-redatto da Lois Wade. Lois Wade ha oltre 45 anni di esperienza nel campo delle attività manuali e fai da te, come cucito, uncinetto, ricamo con l'ago, punto croce, disegno e arte con la carta. Contribuisce agli articoli di wikiHow riguardanti lavoretti e manualità dal 2007. Questo articolo è stato visualizzato 5 951 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 5 951 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità