Come Riconoscere i Resistori

In questo Articolo:Resistori Classificati per Colore (Assiali)Resistori con Codice Alfanumerico (SMD)Riferimenti

I resistori sono componenti molto comuni nei circuiti elettrici di tutti i tipi; la loro funzione è opporre resistenza al flusso di corrente e tale resistenza viene misurata in "ohm". La maggior parte dei resistori viene classificata secondo un codice di colore o alfanumerico (stampato sul corpo dell'elemento stesso) che indica sia il numero di ohm sia la tolleranza, cioè di quanto la resistenza può variare. Imparando questi codici e usando una semplice tecnica mnemonica, puoi riconoscerne i valori.

1
Resistori Classificati per Colore (Assiali)

  1. 1
    I resistori assiali sono componenti cilindrici con i reofori che si estendono da ciascuna estremità.
  2. 2
    Osserva l'elemento in modo che il gruppo di 3 o 4 anelli colorati sia sul lato sinistro. Dopo tale gruppo puoi notare uno spazio vuoto e in seguito un altro anello colorato.
  3. 3
    Leggi la sequenza di anelli da sinistra verso destra. Il colore dei primi 2-3 indica i numeri da 0 a 9, che rappresentano le cifre significative della resistenza in ohm; l'ultimo anello è il moltiplicatore. Per esempio, un resistore con una sequenza di anelli "marrone-verde-verde" è tarato per opporre una resistenza di 15 megaohm. Ecco gli altri codici:
    • Nero: 0 cifre significative, il moltiplicatore è 1;
    • Marrone: 1 cifra significativa, il moltiplicatore è 10;
    • Rosso: 2 cifre significative, il moltiplicatore è 100;
    • Arancione: 3 cifre significative, il moltiplicatore è 1000 (kilo);
    • Giallo: 4 cifre significative, il moltiplicatore è 10000 (10 kilo);
    • Verde: 5 cifre significative, il moltiplicatore è 100000 (mega);
    • Blu: 6 cifre significative, il moltiplicatore è 1000000 (10 mega);
    • Violetto: 7 cifre significative;
    • Grigio: 8 cifre significative;
    • Bianco: 9 cifre significative;
    • Oro: moltiplicatore di 1/10;
    • Argento: moltiplicatore di 1/100.
  4. 4
    Osserva il colore dell'ultimo anello, quello che si trova all'estrema destra. Rappresenta la tolleranza del resistore; se non c'è alcun anello, la tolleranza è pari al 20%. La maggior parte dei resistori non riporta alcun anello oppure ce l'ha di colore oro o argento, ma potresti trovare dei componenti con altri colori. Ecco la codifica per la tolleranza:
  5. 5
    Marrone: 1%;
  6. 6
    Rosso: 2%;
  7. 7
    Arancione: 3%;
  8. 8
    Verde: 0,5%;
  9. 9
    Blu: 0,25%;
  10. 10
    Violetto: 0,1%;
  11. 11
    Grigio: 0,05%;
  12. 12
    Oro: 5%;
  13. 13
    Argento: 10%.
  14. 14
    Usa una tecnica mnemonica. Ne esistono diverse, scegli quindi quella che non puoi dimenticare. Ricorda che il primo colore è il nero, mentre la prima lettera delle parole successive corrisponde a un colore, seguendo l'ordine da 0 a 9. Ecco alcuni suggerimenti:

2
Resistori con Codice Alfanumerico (SMD)

  1. 1
    I resistori SMD sono elementi rettangolari con i reofori che si estendono dai lati opposti o sul medesimo lato e che sono piegati verso il basso per incastrarsi nel circuito stampato. Alcuni sono dotati di piastre di contatto sul fondo.
  2. 2
    Leggi i 3 o 4 numeri che si trovano sul corpo del resistore. I primi 2 o 3 rappresentano le cifre significative e l'ultimo il numero di "zeri" successivi; per esempio, un resistore con codice 1252 è tarato per una resistenza di 12500 ohm, cioè 1,25 kilo-ohm.
  3. 3
    Confronta la lettera che si trova alla fine del codice con la relativa tolleranza:
  4. 4
    A: 0,05%;
  5. 5
    B: 0,1%;
  6. 6
    C: 0,25%
  7. 7
    D: 0,5%;
  8. 8
    F: 1%;
  9. 9
    G: 2%;
  10. 10
    J: 5%;
  11. 11
    K: 10%;
  12. 12
    M: 20%.
  13. 13
    Osserva il resistore alla ricerca di una lettera "R" all'interno del codice numerico. Indica un resistore molto piccolo e la lettera sostituisce la virgola decimale; per esempio, un elemento con codice 5R5 è tarato per 5,5 ohm.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Identify Resistors, Español: identificar resistores, Русский: различать резисторы, Português: Identificar Resistores

Questa pagina è stata letta 1 702 volte.
Hai trovato utile questo articolo?