La febbre da Chikungunya è una malattia classificata come "febbre spacca-ossa" assieme alla febbre da dengue che a volte è mal diagnosticata. Secondo il Centro di Prevenzione e Controllo delle Malattie, il virus provoca febbre alta e forti dolori alle articolazioni che iniziano all'improvviso, e può anche essere accompagnata da mal di testa, dolori muscolari ed eruzioni cutanee. La Chikungunya non è mortale nella maggior parte dei casi, ma alcune persone possono avere complicazioni. Non esiste un vaccino specifico o farmaci disponibili per il trattamento di questo virus, e l’unico modo per evitarlo è la prevenzione.

Passaggi

  1. 1
    Riconosci i sintomi della febbre da chikungunya. Verifica:
    • Febbre.
    • Persistente cefalea.
    • Nausea.
    • Vomito.
    • Dolori muscolari.
    • Dolori articolari.
    • Spossatezza, letargia e debolezza.
    • Eruzioni cutanee.
    • I sintomi sono dovuti alla reazione del corpo al virus che innesca risposte infiammatorie.
  2. 2
    Sappi che alcune persone infette hanno sofferto di dolori articolari invalidanti o di artrite per settimane o addirittura mesi.
  3. 3
    Il periodo di incubazione del virus può essere 2-12 giorni, ma normalmente si aggira intorno ai 3-7 giorni.
  4. 4
    La diagnosi di laboratorio dei virus trasmessi da artropodi[1] di solito viene fatta testando il siero o il liquido cerebrospinale, per individuare gli anticorpi neutralizzanti specifici per quel virus.
  5. 5
    Evita le punture di zanzara.
    • Indossa delle camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi quando viaggi in zone endemiche.
    • Usa un repellente per le zanzare sulla pelle esposta.
    • Indossa degli indumenti trattati con la permetrina[2] per respingere le zanzare.
    Pubblicità

Consigli

  • Il modo migliore per prevenire l'infezione da virus chikungunya è quello di evitare le punture di zanzara. Prendi tutte le normali precauzioni necessarie.
  • Non dovresti prendere l’aspirina se hai l'infezione.
  • Le persone infette dovrebbero proteggersi, per evitare ulteriore esposizione alle zanzare, durante i primi giorni della malattia. Se vengono morse ancora, il ciclo continuerà perché la zanzara ora infetta pungerà qualcun altro diffondendo la malattia.
  • Rinforza il sistema immunitario assumendo o bevendo liquidi ricchi di beta-glucano[3] ; puoi trovare questo elemento naturale nei funghi o sotto forma di tisana. Bere 3 bustine al giorno può curare il virus e rafforzare il sistema immunitario.
  • Il trattamento è sintomatico, vale a dire che si possono curare i sintomi dell'infezione, ma non l'infezione stessa. Questi trattamenti consistono in:
    • Riposo a letto.
    • Bere molti liquidi.
    • Assumere farmaci per alleviare i sintomi di febbre e i dolori.

Pubblicità

Avvertenze

  • Si sono verificati rari casi di aborto nel primo trimestre dopo una infezione di chikungunya.
  • Non esiste attualmente un vaccino o un farmaco disponibile per prevenire il virus.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Prevenire la Febbre Dengue

Come

Evitare i Morsi delle Zanzare

Come

Liberarsi Velocemente delle Emorroidi

Come

Liberarsi di un'Unghia Incarnita

Come

Trattare una Cisti Sebacea infetta

Come

Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena

Come

Verificare la Febbre Senza un Termometro

Come

Controllare i Linfonodi

Come

Rimuovere una Cisti Sebacea

Come

Migliorare la Postura

Come

Alleviare il Dolore delle Unghie Incarnite del Piede

Come

Capire se Hai una Neuropatia ai Piedi

Come

Controllare se una Ferita è Infetta

Come

Trattare uno Strappo Inguinale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 977 volte
Questa pagina è stata letta 4 977 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità