Molte donne decidono di prendere la pillola anticoncezionale; ci sono svariate ragioni per farlo. Alcune scelgono di prenderla per evitare delle gravidanze indesiderate mentre, per altre, la pillola serve a regolarizzare il ciclo mestruale. Iniziare a prendere la pillola, per alcune donne, può essere disorientante all'inizio, e può quindi richiedere un po' di tempo per abituarsi. Tuttavia, dopo averci preso l'abitudine, diventa un gesto naturale. Ecco alcuni consigli che ogni donna può seguire per essere sicura di assumere la pillola anticoncezionale nella maniera corretta.

Metodo 1 di 3:
Parte 1: Prendere la Pillola Anticoncezionale

Non devi iniziare a prendere la pillola in uno specifico giorno del mese per far sì che funzioni. Tuttavia, iniziare in un determinato punto del tuo ciclo mestruale influenzerà il tempo necessario affinché la pillola abbia effetto come anticoncezionale. Dopo aver scoperto qual è il giorno migliore in cui iniziare a prenderla, il resto sarà tutto il discesa.

  1. 1
    Chiedi al medico quando iniziare a prendere la pillola. Se è stato il tuo medico a prescriverti la pillola, consultati con lui per scoprire quando iniziare ad assumerla. Solitamente si inizia dopo aver avuto le mestruazioni. Se il medico ti ha detto di farlo, puoi iniziare a prenderla anche se queste ultime non sono ancora finite.
  2. 2
    Sappi cosa fare dopo aver finito la prima confezione di pillole. Quando avrai finito la prima confezione, dovrai iniziare la seconda partendo lo stesso giorno in cui avevi iniziato quella precedente. Il più delle volte, per comodità, si inizia a prenderla la domenica. È importante rispettare questa tabella di marcia, dovrai iniziare la nuova confezione anche se il giorno stabilito avrai ancora le mestruazioni.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte 2: Crea una Routine per Ricordarti di Quando Prendere la Pillola

Prendere la pillola ogni volta alla stessa ora è molto importante. Farlo aiuta a mantenere gli ormoni al giusto livello. Abituarti a prendere la pillola sempre alla stessa ora ti farà solo bene.

  1. 1
    Assicurati di prendere la pillola sempre alla stessa ora. Farlo è importante, visto che ti garantirà il suo buon funzionamento. Eviterà che i valori di qualche ormone fluttuino, andando a minare l'efficacia della pillola stessa. Puoi aiutarti seguendo una programmazione prestabilita, in modo da evitare di scordartela. Molte donne si aiutano prendendola subito dopo la colazione o prima di andare a dormire. Agli inizi, quando ti stai ancora abituando a prendere la pillola, potrebbe esserti d'aiuto il settare una sveglia sul cellulare per non scordatela e per iniziare a farla diventare una routine.
  2. 2
    Sappi sempre cosa fare in caso ti scordassi di prenderla. Non andare nel panico se ti sei scordata di prendere la pillola alla solita ora. Semplicemente, prendila non appena possibile. Se te ne sei scordata e te ne ricordi soltanto il giorno dopo, assicurati di prenderne due quel giorno. Separa l'assunzione delle due pillole. Magari prendine una dopo la colazione e l'altra a cena o prima di andare a dormire.
    • Si consiglia di utilizzare un altro metodo anticoncezionale se ti scordi di prendere la pillola per un giorno. Dimenticarsene per un giorno, aumenta le chance che un ovulo venga rilasciato dalle tue ovaie. Ecco perché è importante programmare attentamente l'assunzione delle pillole. Quando prendere la pillola diventerà un gesto di routine, come lavarsi i denti, sarà molto più probabile che ti ricorderai di farlo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte 3: Informati su Quale tipo di Contraccettivo è più Adatto a Te

Ci sono diversi tipi di contraccettivi oltre alla solita pillola anticoncezionale. È importante scoprire qual è il più adatto a te.

  1. 1
    Informati sulle differenze tra la pillola classica e quella senza estrogeni (minipillola, o POP). La minipillola agisce impedendo allo sperma di raggiungere le uova, mentre quella classica inibisce la produzione degli ovuli. Se scegli la mini pillola dovrai assumerla ogni giorno, ma si tratta di un metodo contraccettivo estremamente efficace se assunta correttamente.
  2. 2
    A volte potresti voler ricorrere ad una forma di contraccezione d'emergenza, la cosiddetta "pillola del giorno dopo". Se hai un rapporto non protetto e pensi di poter essere rimasta incinta, puoi richiedere la pillola del giorno dopo al tuo farmacista o al pronto soccorso. Puoi utilizzarla fino a cinque giorni dopo il rapporto, per poi continuare ad assumere regolarmente la tua normale pillola contraccettiva.
  3. 3
    Chiedi al tuo medico curante se puoi utilizzare i dispositivi intrauterini (IUD) come metodo anticoncezionale. Gli IUD hanno una percentuale di successo del 99% nell'evitare gravidanze indesiderate. Rilasciano una dose di ormoni inferiore a quella delle pillole tradizionali e non dovrai assumere una pillola ogni giorno. Questo li rende un'ottima alternativa per le donne che tendono a scordarsi spesso di assumere la pillola o per chi preferisce un dosaggio di ormoni inferiore.
    Pubblicità

Consigli

  • È sempre meglio consultare il proprio medico per scoprire qual è il metodo contraccettivo più adatto a te. Ogni donna è diversa dalle altre e quello che funziona con alcune, con altre potrebbe non funzionare altrettanto bene.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ci sono alcuni medicinali, tra cui alcuni antibiotici, che possono interferire con l'efficacia delle pillole anticoncezionali. Esistono diversi casi di donne rimaste incinte a causa del calo di efficacia della pillola a causa dell'assunzione di altri medicinali. Assicurati di chiedere sempre al tuo medico se i farmaci che ti ha prescritto possono compromettere l'efficacia della pillola anticoncezionale che assumi.
  • Esistono diversi effetti collaterali legati all'assunzione di anticoncezionali. Consulta un medico se noti sbalzi di umore o perdite di sangue irregolari. Le donne che assumono anticoncezionali, inoltre, non dovrebbero fumare.
  • La pillola non ti proteggerà dalle malattie sessualmente trasmissibili. Assicurati di utilizzare altri tipi di protezioni per evitare di contrarle.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Crescere In Altezza

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Farsi un Clistere

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 654 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 8 654 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità