Come Ridurre le Emorroidi

Le emorroidi possono essere la causa di situazioni scomode e dolorose, oltre che essere molto imbarazzanti. Forse non sai molte delle domande difficili relative a questo argomento, possono trovare risposta in modo molto semplice e discreto all'interno del web. Ciò nonostante è importante consultare un dottore alla comparsa dei primi sintomi emorroidali, perché potrebbero essere collegati a patologie più gravi.

Passaggi

  1. 1
    Previeni qualsiasi costipazione che possa creare infiammazione. Per farlo è importante bere molta acqua, assumere la giusta dose di fibre e fare esercizio fisico.
  2. 2
    Quando la natura chiama, fai il possibile per non sforzarti e per non rimanere seduto per più di 5 minuti.
  3. 3
    Non sederti sulle superfici fredde, cerca di non rimanere seduto troppo a lungo ed utilizza un apposito cuscino.
  4. 4
    Prova ad applicare una pomata per il trattamento delle emorroidi.
  5. 5
    Fai un bagno caldo di 10-15 minuti almeno tre volte al giorno.
  6. 6
    Per evitare che la situazione si aggravi, in caso di stitichezza, assumi un ammorbidente per feci.
  7. 7
    Se possibile fai una doccia o un bagno dopo ogni movimento intestinale.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Consulta un dottore nei seguenti casi:
    • Emorroidi esterne.
    • Sanguinamento eccessivo.
    • Casi di cancro al colon in famiglia.
    • Cambiamento delle abitudini dei movimenti intestinali.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 3 921 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità