Probabilmente l'hai sentito dire a tua mamma un milione di volte, ma rifare il proprio letto al mattino è un dovere. Rende l'aspetto della camera più pulito e curato e inoltre, scivolare tra le lenzuola sarà più invitante la sera. Sistemare il letto può sembrare un compito semplice, ma bisogna sapere come farlo in modo ordinato e corretto. Quindi continua a leggere per sapere come fare.

Parte 1 di 2:
Fare il Letto

  1. 1
    Sgombra il letto. Se fai il letto dopo esserti alzato al mattino o dopo aver lavato le lenzuola, la prima cosa da fare è sgombrare il letto.
    • Prendi il piumino/coperta, il lenzuolo di sopra e gli eventuali cuscini e mettili da parte (preferibilmente non sul ​​pavimento).
    • È possibile lasciare il lenzuolo (quello con gli angoli elastici) sul letto.
  2. 2
    Metti il coprimaterasso. Se il copri materasso non è già sul letto, sarà necessario metterlo. Fallo, ripiegando le estremità elastiche del lenzuolo intorno agli angoli del materasso.
    • Assicurati che sia piegato saldamente intorno agli angoli - potrebbe essere necessario sollevare un po' il materasso.
    • Assicurati che il coprimaterasso si trovi sul materasso, senza pieghe o rughe.
  3. 3
    Metti il lenzuolo. Poi, prendi il lenzuolo e stendilo sopra il coprimaterasso. Ricorda che il lato con l'orlo grande va nella parte superiore del letto e l'orlo deve essere allineato con la "testa" del materasso.
    • Se le lenzuola sono decorate, il lato decorato deve essere rivolto verso il basso (in modo da poter vedere la decorazione quando la parte superiore del lenzuolo è ripiegata).
    • Assicurati che il lenzuolo viene distribuito uniformemente sul materasso, con la stessa lunghezza di lenzuolo pendente da entrambi i lati del letto.
  4. 4
    Fai gli "angoli da ospedale". Il termine "angolo da ospedale" si riferisce a un metodo specifico di piegare la fine del lenzuolo stretta sotto il materasso. È il passo più difficile nel rifare il letto, ma è anche la parte che renderà il letto più sistemato.
    • Per fare un angolo da ospedale, infila l'estremità del lenzuolo tra il materasso e molle ai piedi del letto. Non lo mettere a casaccio però, assicurati che sia liscio e senza pieghe.
    • Da un lato, afferra un pezzo del lenzuolo a circa 40 cm di distanza dai piedi del letto. Sollevalo e piega questa sezione del lenzuolo sulla parte superiore del materasso, in modo che formi un angolo di 45° con l'angolo del materasso.
    • Tenendo il lenzuolo piegato sulla parte superiore del materasso, piega qualsiasi parte del lenzuolo penzolante sotto il materasso su quel lato del letto. Fallo con più cura possibile per avere un attimo risultato.
    • Ora, lascia che il pezzo di lenzuolo piegato sopra il materasso si stenda. Se non vuoi avere le lenzuola troppo serrate puoi fermarti qui. Ma se preferisci avere le lenzuola strette, è possibile incastrare le estremità senza problemi tra materasso e molle, lungo tutto il lato del letto.[1]
    • Rifallo sul lato opposto del letto. Per istruzioni dettagliate passo per passo e immagini su come fare gli angoli a ospedale, leggi questo articolo.
  5. 5
    Posiziona il piumone o la trapunta in cima. Una volta che il lenzuolo è ben incastrato, puoi porre la coperta, piumino o la trapunta in cima.
    • Assicurati che il piumino è distribuito uniformemente sul letto, e che penda uniformemente su entrambi i lati del letto.
    • L'estremità superiore del piumino/trapunta/coperta dovrebbe stare a circa 15 cm di distanza dall'estremità del lenzuolo superiore nella testiera del letto.
  6. 6
    Piega il lenzuolo e il piumino. Prendi il bordo del lenzuolo vicino la testiera del letto e ripiegarlo con cura sopra l'estremità superiore del piumone, coperta o piumone. Noti come riesci a vedere il decoro all'interno del lenzuolo adesso?
    • Se stai usando una coperta o un piumino sottile, è possibile piegare la coperta e il lenzuolo di nuovo insieme, in modo che l'estremità di quest'ultimo non sia più visibile. I piumini sono di solito un po' troppo spessi da piegare.
    • Se vuoi, puoi infilare le estremità della coperta e del lenzuolo piegati sotto il materasso per un letto ben curato e ben fatto. Questo è il modo in cui lo fanno i militari![2]
  7. 7
    Sprimaccia il cuscino. Afferra i cuscini e dai loro una buona sprimacciata prima di metterli nel letto. Per sprimacciare un cuscino, afferralo da entrambi i lati e spremili insieme prima di lasciarlo andare - come suonare una fisarmonica!
    • Rifinisci le federe e quindi poni ogni cuscino nella testiera del letto, per riempire lo spazio tra il piumone ripiegato e la testata.
    • Se hai più di due cuscini (su un letto matrimoniale) mettili sopra quelli inferiori.
  8. 8
    Fai gli ultimi ritocchi. Adesso il letto è quasi fatto!
    • Per finire, prendi qualsiasi cuscino decorativo e mettilo diritto nella testiera del letto, appoggiandolo ai cuscini.
    • Se hai una coperta in più, una trapunta o un copriletto che ti piace, tienilo sul letto per bellezza (o se fa freddo!), piegalo con cura a metà e posalo nella parte inferiore del letto.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Sviluppare buone Abitudini

  1. 1
    Rifai il letto ogni mattina. Rifare il letto ogni mattina è un'abitudine semplice ma vantaggiosa.
    • Solo in due minuti facendo il letto ogni mattina, la tua camera da letto sarà più ordinata e più accogliente. Immagina solamente quanto ti piacerà scivolare ogni notte tra le lenzuola fresche di un letto ben fatto!
    • Può essere difficile da credere, ma rifare il letto ogni giorno ti renderà più felice![3]
  2. 2
    Lava le lenzuola ogni 1-2 settimane. Le persone sono spesso incerte circa la frequenza con cui le lenzuola vadano lavate. La risposta? Una volta ogni 1-2 settimane.
    • Anche se ogni 1-2 settimane è preferibile, puoi farlo ogni mese al massimo. Ma se noti un odore sgradevole nella tua camera, saprai il perché.
    • I piumini, le trapunte, le coperte o qualsiasi cosa non tocchi direttamente il tuo corpo, può essere lavata ogni tre mesi circa.[4]
  3. 3
    Impara il modo più semplice per mettere un copripiumino. Chiunque utilizzi un piumone sa che i copripiumini possono essere un incubo da mettere. Tuttavia, c'è un trucco che puoi utilizzare per semplificare il processo:
    • Rivolta il copripiumino, infila le braccia dentro per afferrare uno degli angoli in ogni mano (come un calzino fantoccio). Ora, con il copripiumino, afferra gli angoli superiori del piumino fermamente - un angolo in ogni mano.
    • Tenendo saldamente gli angoli, scuoti il piumino fino a quando il copripiumino stesso si mette nel giusto verso. Poi basta infilare gli angoli inferiori del piumino all'interno del copripiumino e chiuderlo.
    • A parte questo, il miglior consiglio è solo quello di essere paziente e di farti aiutare da un familiare o un amico!
  4. 4
    Usa un coprimaterasso. Se non ne hai già uno, è una buona idea acquistarne uno. Assicurati solamente che sia della dimensione adatta per il tuo letto.
    • Il coprimaterasso va sul materasso, ma sotto il copriletto. Protegge il materasso dallo sporco, rendendolo più confortevole.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati di pulire il letto/lenzuola per tenerlo pulito, profumato e accogliente.
  • Rifai il letto ogni giorno o tira indietro le coperte per esporre le lenzuola all'aria fresca, a prescindere da come ti "senti" quando ti svegli. È ottimo per cominciare la giornata con un buon ritmo e ti aiuta a svegliarti in fretta.
  • Se hai un letto matrimoniale, metti i cuscini in un angolo del letto per rendere la stanza più grande.
  • Assicurati che i lati siano uniformi.
  • Dopotutto, puoi semplicemente mettere i cuscini ovunque sul letto!
  • Lava le lenzuola, le coperte e le federe ogni Domenica. Ciò renderà il tuo letto più fresco, più pulito e più salutare.

Pubblicità

Avvertenze

  • In estate, non usare troppe coperte. Ciò ti farà sentire caldo e sudare durante la notte.
  • Se sai come lavorare a maglia o cucire, e ti piace farlo, fai una coperta o qualcosa veramente finalizzata al tuo letto.
Pubblicità

Video
Quando usi questo servizio alcune informazioni potrebbero essere condivise con YouTube.

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato

Come

Far Tornare Bianchi i Capi Bianchi

Come

Pulire le Fughe nel Pavimento

Come

Usare una Lavatrice

Come

Organizzare l'Armadio

Come

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti

Come

Pulire le Converse Bianche

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Sturare un WC

Come

Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi

Come

Pulire la Tua Camera

Come

Rimuovere i Residui di Colla

Come

Rimuovere la Cera dai Tessuti

Come

Pulire la Custodia di un Cellulare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Melissa Maker
Co-redatto da
Fondatrice di Clean My Space
Questo articolo è stato co-redatto da Melissa Maker. Melissa Maker è presentatrice ed editor di CleanMySpace, un canale YouTube e blog con oltre 1 milione di iscritti. Ha più di 10 anni di esperienza nel settore della pulizia professionale e offre utili consigli su tutto quello che concerne la cura e la manutenzione della casa. Questo articolo è stato visualizzato 94 917 volte
Categorie: Pulizia
Sommario dell'ArticoloX

Per rifare il letto, metti per prima cosa il lenzuolo con gli angoli e spiana le pieghe. Aggiungi quindi il lenzuolo di sopra. Se vuoi che il letto sia ordinato ed elegante come quello di un hotel, rincalza gli angoli alla maniera militare. Questo metodo consiste nel rimboccare ordinatamente l'estremità del lenzuolo tra il materasso e la rete. Da un lato del letto, afferra il lenzuolo di sopra a circa 40 cm dalla pediera. Piegalo sulla parte superiore del letto in maniera che formi un angolo di 45° rispetto a quello del materasso, quindi rimbocca il lenzuolo lungo il lato del letto. Concludi piegando la parte del lenzuolo che trattieni e rimboccandola tra materasso e rete. Ripeti il procedimento dall'altro lato. Se vai di fretta, non usare questo metodo, ma rimbocca semplicemente il lenzuolo di sopra sotto il materasso. Poi, metti i cuscini dentro delle federe pulite e posizionali nella parte alta del letto. Termina il tutto stendendo la coperta in modo uniforme sul letto. Per dare un tocco di stile, prova ad aggiungere dei cuscini decorativi, un copriletto o una coperta intessuta. Se vuoi che il tuo riposo sia ancora più confortevole, prova a usare un piumino e lenzuola di cotone di alta qualità.

Questa pagina è stata letta 94 917 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità