Come Rimediare se la Torta si Attacca alla Teglia

In questo Articolo:Estrarre la Torta dallo StampoUsare il Calore, il Vapore o il FreddoCorrere ai Ripari se la Torta si RompeSalvare una Torta Completamente Attaccata allo Stampo

A meno che la ricetta prevedesse l'uso di molti grassi o di aver rivestito la teglia con la carta da forno, la tua torta potrebbe essersi attaccata allo stampo. Qualche preghiera e un po' di pazienza spesso bastano a risolvere il problema, ma puoi fare ricorso ad altri metodi, se la situazione non può essere risolta facilmente.

1
Estrarre la Torta dallo Stampo

  1. 1
    Stacca i lati della torta dallo stampo usando un coltello con la punta arrotondata. Se possibile, utilizzane uno da dolce o da burro. Infilalo verticalmente tra la teglia e il bordo della torta, quindi muovilo delicatamente intorno al dolce per staccarlo dalle pareti. Cerca di tenere il coltello il più vicino possibile allo stampo per asportare la quantità minima di impasto dalla torta.
    • Se il dolce è destinato a un'occasione importante, potresti voler provare prima gli altri metodi, perché utilizzando quello descritto in questa sezione potresti correre il serio rischio di danneggiarlo.
    • Se i lati della torta sono bruciati, prova a muovere il coltello in basso e in alto per riuscire a staccarla dallo stampo. Per separarla del tutto potresti dover ripetere l'operazione anche 4-5 volte.
  2. 2
    Stacca il fondo della torta usando una spatola flessibile in silicone. Infilala tra lo stampo e i bordi della torta, come hai fatto con il coltello. Questa volta cerca di infilare la spatola sotto la torta e di fare leva mentre la muovi intorno al dolce. La spatola dovrebbe essere abbastanza flessibile da riuscire a separare la parte più esterna della base della torta dallo stampo.
    • Se la torta non accenna a staccarsi, non cercare di forzarla e passa a uno degli altri metodi.
    • Puoi usare anche una spatola sottile in metallo o una pala per la pizza. Prima di provare a staccare la torta dallo stampo, è consigliabile mettere l'utensile sotto l'acqua corrente calda, dato che il calore e l'umidità possono facilitare l'operazione.
  3. 3
    Trasferisci la torta in un piatto da portata. Appoggia un grosso piatto sullo stampo, quindi, tenendoli attaccati l'uno all'altro, capovolgili simultaneamente in modo che la torta ricada nel piatto sottostante. Se necessario, scuoti delicatamente lo stampo per indurla a uscire.
    • Se vuoi, puoi capovolgere la torta su una griglia per raffreddare i dolci. In tal caso posiziona un piatto sotto per raccogliere le eventuali briciole.
    • Se la torta dovesse rompersi, vai alla sezione che contiene le istruzioni per correre ai ripari.
  4. 4
    Picchietta la base della torta. Battere con colpi leggeri la base dello stampo può servire a staccare la torta. Tienila su un piatto mentre ci provi, inclinata a 45º. Se il tentativo non va a buon fine, rimettila in orizzontale e sbatti delicatamente i bordi dello stampo contro una superficie di lavoro robusta.
  5. 5
    Lasciala riposare capovolta. Se la torta non è ancora uscita dallo stampo, la soluzione potrebbe essere quella di lasciarla raffreddare completamente. Capovolgila su un piatto da portata e tieni le dita incrociate mentre aspetti.
  6. 6
    Ruotala o prova a fare leva (sconsigliato). Nella maggior parte dei casi è meglio tentare di estrarla usando uno dei metodi descritti in seguito, ma se non hai il tempo o gli strumenti per farlo, puoi provare a usare la forza. In questo caso preparati al fatto che possa rompersi: purtroppo si tratta di un'eventualità molto probabile.
    • Tieni ferma la torta con le mani o con la spatola mentre ruoti lo stampo.
    • Contemporaneamente, cerca di sollevare la torta facendo leva con il coltello a punta arrotondata. Questa volta angola il coltello verso il centro del dolce per staccare la base dallo stampo.

2
Usare il Calore, il Vapore o il Freddo

  1. 1
    Versa dell'acqua bollente in una teglia con i bordi alti. Scegline una abbastanza grande per riuscire a contenere lo stampo della torta, quindi aggiungi mezzo centimetro di acqua calda del rubinetto.
    • Se non hai una teglia delle dimensioni necessarie, immergi un canovaccio nell'acqua calda e avvolgilo intorno alla base dello stampo.
  2. 2
    Metti lo stampo nella teglia con l'acqua calda. Il calore farà espandere leggermente il metallo, staccandolo dai bordi della torta. Attendi qualche minuto perché questo avvenga, quindi cerca di estrarre la torta come descritto in precedenza.
  3. 3
    Usa il vapore. Assorbendo l'umidità la torta si gonfierà, quindi potrebbe staccarsi più facilmente dalle pareti dello stampo. Fai bollire dell'acqua in un bollitore o in una piccola pentola, poi versala in una tazza. Metti sia la tazza sia la torta nel forno a microonde o in un altro spazio ristretto. Attendi una decina di minuti, quindi prova nuovamente a estrarla dallo stampo.
    • Il microonde ha semplicemente le dimensioni giuste per contenere lo stampo, la tazza e intrappolare il vapore in uno spazio circoscritto. Non accenderlo.
  4. 4
    Metti del ghiaccio sulla base dello stampo. Capovolgilo su un piatto da portata, quindi appoggiaci sopra una boule piena di cubetti di ghiaccio. Attendi una decina di minuti prima di riprovare a estrarre la torta come suggerito in precedenza.
  5. 5
    Mettila nel congelatore per farla indurire. Innanzitutto lasciala raffreddare completamente a temperatura ambiente (ci vorrà circa un'ora). Una volta fredda, mettila nel congelatore per 6 ore. Usando questo metodo è improbabile che la torta si rovini, mentre ci sono buone probabilità che si stacchi autonomamente dallo stampo. Fai scorrere il coltello da burro lungo i bordi del dolce per staccarlo dalle pareti, anche se lo hai già fatto prima di riporlo nel freezer. Infine capovolgi lo stampo e battilo alla base con dei colpi leggeri per vedere se il procedimento ha funzionato.

3
Correre ai Ripari se la Torta si Rompe

  1. 1
    Elimina le parti bruciate. Se la torta è troppo cotta, taglia via i bordi bruciati usando un grosso coltello seghettato, come quelli da pane. Se in questo modo la forma del dolce si danneggia, non cercare di rimediare con ulteriori tagli, altrimenti non rimarranno che delle briciole. La cosa migliore da fare è usare la glassa come descritto in seguito.
  2. 2
    Sistema i piccoli pezzi che si sono staccati dalla base della torta. Cerca di riposizionarli nel punto esatto. Se l'impasto è abbastanza umido, dovrebbero riattaccarsi piuttosto facilmente, in special modo se la torta è ancora calda.
  3. 3
    Maschera i danni minori con la glassa. Puoi prepararla facilmente seguendo la ricetta di questo articolo. Una volta pronta, spalmala sulla torta cercando di darle un aspetto il più possibile uniforme. Puoi anche usarla per riempire eventuali buchi o avvallamenti sulla superficie del dolce.
    • Qualunque sia la glassa che preferisci usare, assicurati che sia abbastanza densa per questo scopo.
  4. 4
    Prepara una glassa dalla consistenza appiccicosa per tenere insieme la torta. Se estraendola dallo stampo si è rotta in diverse parti, l'unica soluzione è usare una glassa super appiccicosa che funga da adesivo. Tra le opzioni più indicate ci sono la glassa al caramello, il dulce de leche o questa glassa al cioccolato dalla consistenza estremamente collosa:
    • Miscela il contenuto di una lattina di latte condensato con 3 cucchiai (15 g) di cacao in polvere e 2 cucchiaini (10 g) di burro.
    • Cuoci gli ingredienti a fuoco medio, mescolando ininterrottamente. Spegni il fornello quando la miscela raggiunge una consistenza densa e appiccicosa.
    • Lascia raffreddare la glassa a temperatura ambiente, una volta fredda sarà diventata ancora più densa.
    • Ricomponi la torta come se fosse un puzzle, cercando di darle la migliore forma possibile. Infine usa la glassa per rivestirla e riempire gli eventuali buchi.

4
Salvare una Torta Completamente Attaccata allo Stampo

  1. 1
    Tagliala a quadratini. Incidila in orizzontale e poi in verticale, anche se la torta è di forma rotonda. Stacca i singoli pezzi dalla base dello stampo con delicatezza usando una spatola ampia e flessibile.
    • Prosegui nella lettura per sapere come utilizzare i pezzi di torta che sono rimasti attaccati alle pareti dello stampo.
  2. 2
    Servila nella tortiera. L'opzione più semplice consiste nel glassare e servire la torta senza estrarla dallo stampo. Al momento del taglio si romperà inevitabilmente, ma fino ad allora avrà un aspetto attraente.
  3. 3
    Prepara i cake pops. Se la torta si è rotta in diversi pezzi, passa al piano B. Puoi trovare le istruzioni dettagliate all'interno di questo articolo oppure puoi seguire queste semplici indicazioni :
    • Metti i pezzi di torta in una grossa boule e lavorali come se stessi impastando le polpette;
    • Aggiungi del formaggio cremoso o della glassa alla crema di burro nella quantità sufficiente a rendere l'impasto malleabile;
    • Forma delle palline con le mani, quindi infilzale con dei bastoncini da lecca lecca;
    • Immergi i cake pops nella salsa al cioccolato e spolverali con le decorazioni che desideri, per esempio degli zuccherini colorati (opzionale).

Cose che ti Serviranno

  • Coltello da dolce o da burro
  • Spatola flessibile in silicone, spatola sottile in metallo o pala da pizza
  • Vassoio
  • Acqua calda
  • Canovaccio

Consigli

  • La prossima volta, cerca di prevenire che la torta si attacchi allo stampo ungendolo e infarinandolo. Queste sono le istruzioni per farlo nel modo più semplice possibile: ungi leggermente la base e i bordi con l'olio o il burro, spolverali con la farina, scuoti lo stampo per distribuirla in modo uniforme, infine lascia cadere quella in eccesso nel lavandino. Se ci sono delle parti prive di farina, ungile nuovamente e ripeti il procedimento.
  • Se invece che una torta sono dei biscotti a essersi attaccati alla teglia, dovresti riuscire a rimediare infilando una spatola da cucina sottile sotto alla loro base con delicatezza. Se questo metodo non funziona, rimettili in forno per altri 30-120 secondi, quindi riprova nuovamente.

Fonti e Citazioni

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Dolci

In altre lingue:

English: Fix a Baked Cake Stuck to the Pan, Русский: вынуть готовый пирог из формы, Español: arreglar un pastel horneado pegado al molde, Português: Salvar um Bolo Preso na Forma, Deutsch: Hilfe bei einem an der Form festgebackenen Kuchen, Français: sortir un gâteau coincé dans son moule, Bahasa Indonesia: Melepaskan Keik yang Lengket di Loyang

Questa pagina è stata letta 10 817 volte.
Hai trovato utile questo articolo?