Scarica PDF Scarica PDF

Per chi desidera avere un look "baciato dal sole", gli autoabbronzanti sono un ottimo alleato per acquisire un colorito dorato senza esporsi ai pericoli dei raggi UV. Tuttavia, non sempre è facile applicare questo prodotto e, in alcuni casi, non manca il rischio di ritrovarsi con un effetto striato o aranciato. Di conseguenza, è necessario rimuovere l'autoabbronzante o uniformare il risultato. Qualunque decisione tu prenda, potrai rimediare usando prodotti che hai già in casa.

Metodo 1 di 2:
Eliminare l'Autoabbronzante

  1. 1
    Applica dell'olio per bambini. Nella maggior parte dei casi, idratare la pelle permette di mantenere il colorito creato con l'autoabbronzante. Tuttavia, l'olio per bambini ha l'effetto opposto e farà sciogliere le cellule cutanee pigmentate. Può dunque schiarire il colore o rimuovere completamente l'autoabbronzante, senza danneggiare la pelle.
    • Applica uno strato abbondante di olio per bambini sulla zona interessata e lascialo in posa per 10 minuti, quindi fai la doccia e massaggia delicatamente la pelle con una spugna di luffa per rimuovere il colore. Se necessario, ripeti l'operazione[1] .
  2. 2
    Usa un guantino esfoliante e del succo di limone. L'esfoliazione è uno dei metodi più efficaci per rimuovere e uniformare l'autoabbronzante. Se la abbini alle proprietà acide del succo di limone, è possibile scomporre i pigmenti ed eliminarli dalla pelle.
    • Massaggia del succo di limone sulle parti del corpo da cui vuoi rimuovere l'autoabbronzante servendoti di un dischetto o un batuffolo di cotone. A questo punto, mettiti un guantino esfoliante ed entra nel box doccia. Massaggia il succo di limone sulla pelle con l'aiuto del guantino, quindi risciacqua con acqua tiepida. Se necessario, ripeti il procedimento per eliminare i residui di colore [2] .
  3. 3
    Mescola bicarbonato di sodio e succo di limone. Puoi schiarire l'autoabbronzante anche senza usare sostanze sbiancanti aggressive. Un composto formato da succo di limone e bicarbonato di sodio può aiutare a schiarire e a eliminare l'autoabbronzante dalla pelle.
    • Mescola succo di limone e bicarbonato di sodio in una ciotola fino a formare un composto denso. Se lo utilizzi per rimuovere l'autoabbronzante da tutto il corpo, assicurati di calcolare dosi adeguate. Massaggialo delicatamente sui punti da cui desideri eliminare il prodotto. Risciacqua con acqua tiepida e, se necessario, ripeti il procedimento[3] .
    • Se il succo di limone è troppo aggressivo per la tua pelle, prepara un composto a base di bicarbonato e acqua.
  4. 4
    Applica l'aceto bianco. L'aceto è un prodotto multiuso che può esfoliare ed eliminare l'autoabbronzante dalla pelle. Lascialo agire per 10 minuti sulle parti che vuoi schiarire. A questo punto, risciacqua la zona interessata con acqua tiepida e verifica di aver rimosso la quantità di prodotto desiderata [4] .
    • Ricorda che dopo questo trattamento la pelle saprà di aceto: risciacquati bene per attenuare l'odore.
  5. 5
    Utilizza un prodotto apposito per rimuovere l'autoabbronzante. Molte aziende che producono autoabbronzanti vendono anche cosmetici per eliminarli. Se l'abbronzatura non si è sviluppata completamente, provane uno per bloccare lo sviluppo della pigmentazione e rimuovere l'autoabbronzante [5] .
    • Puoi trovarlo in profumeria e in un negozio di cosmetici. Leggi le istruzioni per assicurarti che vada bene per il tipo di autoabbronzante usato. Esistono prodotti che eliminano l'autoabbronzante nel giro di quattro ore dall'applicazione o dopo che la pigmentazione si sarà completamente sviluppata.
    • Applicalo con una spugna di luffa o normale, oppure con un panno esfoliante, sull'intero corpo o su parti specifiche. Poi, fai la doccia ed eliminalo con acqua tiepida. Controlla la pelle per vedere se è stato rimosso l'autoabbronzante, altrimenti dovrai ripetere il procedimento.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Uniformare le Zone a Chiazze

  1. 1
    Utilizza delle salviette esfolianti. Alcune zone della pelle, come gomiti, mani, ginocchia e caviglie, assorbono più autoabbronzante di altre. Può essere quindi necessario schiarire o uniformare il colore. Delle semplici salviette esfolianti possono aiutarti a farlo senza rimuoverlo completamente [6] .
    • Puoi procurarti delle salviette esfolianti in profumeria, in un negozio di cosmetici o al supermercato. Ti conviene scegliere quelle per pelli sensibili, in modo da non irritare la cute.
    • Massaggia la zona interessata con un movimento delicato, in questo modo non la danneggerai e non rimuoverai del prodotto in eccesso. Controllala occasionalmente per assicurarti di non eliminare troppo autoabbronzante.
    • Puoi anche usare salviette per bambini. Non tutte sono efficaci per gli autoabbronzanti, ma alcune funzionano e hanno anche un odore piacevole [7] .
  2. 2
    Utilizza un esfoliante a base di zucchero. Quando non applichi abbastanza autoabbronzante o ti sfugge un punto, possono formarsi delle strisce. Un esfoliante a base di zucchero può uniformare delicatamente il colore della pelle [8] .
    • Per sapere se un esfoliante è a base di zucchero, leggi l'etichetta. Questo ingrediente viene inserito in molti scrub e dona una consistenza granulosa al prodotto. Puoi trovarlo in profumeria, al supermercato o nei negozi di cosmetici.
    • Applica una quantità generosa di prodotto sulla pelle e massaggialo delicatamente per rimuovere l'autoabbronzante. Dopo 30-60 secondi, risciacqualo con acqua tiepida e controlla se il colore si è uniformato, altrimenti ripeti l'applicazione fino a ottenere il risultato desiderato.
  3. 3
    Massaggia la zona interessata con un limone. Questo agrume è un esfoliante naturale e può anche schiarire la pelle. Se hai strisce o macchie che desideri rimuovere, tagliane uno e massaggialo delicatamente sulla cute [9] .
    • Massaggia la zona interessata per due o tre minuti. Controllala per vedere se la striscia si è schiarita, altrimenti ripeti il procedimento finché non assumerà lo stesso colore della pelle circostante.
  4. 4
    Prova l'acetone. Usare un solvente per smalto ti sembrerà un metodo insolito per rimediare alle strisce create dall'autoabbronzante. Applicarne un po' può però rendere subito più omogenea la pelle, nascondendo efficacemente imperfezioni e strisce [10] .
    • Compra un solvente a base di acetone (leggi l'etichetta). I solventi per smalto senza acetone potrebbero non uniformare o rimuovere le strisce create dall'autoabbronzante. È facilmente reperibile al supermercato, in profumeria o in un negozio di cosmetici.
    • Imbevi di acetone un batuffolo o un dischetto di cotone e massaggialo sulla zona che vuoi uniformare. Ogni due o tre secondi, verifica se è diventata più omogenea, altrimenti continua a massaggiarla fino a ottenere il risultato desiderato.
    • Ricorda che l'acetone può essere molto pericoloso in caso di ingestione. Puoi usarlo sulla pelle in tutta sicurezza, ma se ti brucia o ti dà fastidio, risciacqualo [11] .
  5. 5
    Applica una crema depilatoria. Anche questo metodo sembra insolito per uniformare le strisce, ma può rimediare delicatamente agli errori. Lasciarla in posa per la metà del tempo consigliato può rimuovere velocemente e dolcemente il colore, uniformando le parti striate [12] .
    • Tampona una piccola quantità di crema depilatoria su un cotton fioc. Applicala delicatamente sulla striscia e lasciala agire per la metà del tempo consigliato. Eliminala con l'acqua tiepida e verifica il colore. Se necessario, ripeti fino a ottenere un risultato omogeneo.
    • Non lasciarla agire per tutto il tempo indicato sulla confezione, altrimenti può rimuovere completamente l'autoabbronzante e formare una striscia bianca.
  6. 6
    Tampona un dentifricio sbiancante. Le mani e le dita sono fra le zone più predisposte alla formazione di strisce. Un pizzico di dentifricio sbiancante avrà lo stesso effetto che avrebbe sui denti, ovvero eliminare le macchie. Prova a massaggiarne uno strato sottile su tutte le zone che vuoi uniformare. Potresti provare un dentifricio sbiancante contenente anche bicarbonato di sodio e perossido, che possono renderlo più efficace [13] .
  7. 7
    Idrata la pelle. Le strisce o le macchie spesso si formano sulle zone secche della pelle. Ciò vale specialmente per parti come mani, gomiti, piedi e caviglie. È possibile rimediare facilmente usando una crema idratante e un esfoliante.
    • Esfolia le zone che vuoi schiarire o uniformare. Controllale dopo un minuto per vedere quanto autoabbronzante hai rimosso. Quando pensi di aver ottenuto un risultato omogeneo, idrata la zona.
    • Previeni questo tipo di strisce e macchie idratando mani, piedi, caviglie e gomiti prima di applicare l'autoabbronzante, in questo modo non assorbiranno troppo prodotto [14] .
    Pubblicità

Consigli

  • Quando l'autoabbronzante inizia a schiarirsi sul viso, prova a rimediare applicando un fondotinta minerale. Mettilo anche sul collo, in modo da evitare stacchi di colore. Prima di passare all'applicazione del fondotinta, puoi anche usare un correttore verde o dal sottotono blu per contrastare l'effetto aranciato.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non far entrare alcun prodotto a contatto con la zona perioculare. Se dovesse succedere, sciacquala immediatamente per 10-15 minuti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Applicare la Crema AutoabbronzanteApplicare la Crema Autoabbronzante
Rimuovere l'AutoabbronzanteRimuovere l'Autoabbronzante
Abbronzarsi a Casa
Avere un Arco Mandibolare DefinitoAvere un Arco Mandibolare Definito
Trattare i Brufoli nelle OrecchieTrattare i Brufoli nelle Orecchie
Eliminare le Rughe sulla FronteEliminare le Rughe sulla Fronte
Rimuovere la Tintura per Capelli dalle Mani
Ridurre il Gonfiore e l'Arrossamento dei Brufoli
Sbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una NotteSbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una Notte
Eliminare le Macchie di Nicotina dalle DitaEliminare le Macchie di Nicotina dalle Dita
Eseguire una Pulizia del Viso con il VaporeEseguire una Pulizia del Viso con il Vapore
Trattare una Irritazione alle AscelleTrattare una Irritazione alle Ascelle
Eliminare i Capillari Rotti sul VisoEliminare i Capillari Rotti sul Viso
Usare un Derma RollerUsare un Derma Roller
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 10 404 volte
Categorie: Cura della Pelle
Questa pagina è stata letta 10 404 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità