Scarica PDF Scarica PDF

Microsoft Office Excel ti permette di organizzare i tuoi dati in molti modi differenti. Ti permette di calcolare i costi della tua azienda, tenere traccia dei clienti ed organizzare una mailing list. Prima di usare il database con le tue preziose informazioni, sarà utile verificare che non ci siano duplicati, per evitare di spendere denaro ripetendo operazioni inutili. Ecco come si eliminano i dati duplicati in Excel.

Metodo 1 di 2:
Rimuovi i Duplicati Manualmente

  1. 1
    Apri la tua cartella di lavoro di Excel. Seleziona il foglio sul quale vuoi eseguire il controllo.
  2. 2
    Seleziona l'area dei dati di cui vuoi verificare la presenza di duplicati. Puoi selezionare i dati scorrendoli con il mouse mentre tieni premuto il tasto sinistro, oppure puoi selezionare intere righe e colonne cliccando sul numero della riga o sulla lettera della colonna.
  3. 3
    Seleziona la scheda 'Dati' sulla barra degli strumenti di Excel.
    • Seleziona lo strumento 'Filtro Avanzato'. Troverai il range di celle selezionato per la verifica. Nel caso di errori nella selezione puoi modificare il valore visualizzato.
  4. 4
    Seleziona la voce 'Filtro Avanzato' dal menu a discesa. Questa funzionalità può essere inclusa nel gruppo 'Filtro' o 'Ordina & Filtra', in base ala versione di Excel che stai utilizzando.
  5. 5
    Seleziona il pulsante di spunta 'Copia univoca dei record'. In questo modo i valori duplicati verranno nascosti permettendoti di avere una copia dei tuoi dati contenente solo valori univoci.
  6. 6
    Specifica un'area del foglio in cui vuoi che vengano copiati i nuovi dati filtrati. Puoi anche decidere di salvare i nuovi dati nella medesima posizione di quelli originali, in questo caso però, i valori duplicati verranno solo nascosti, e non eliminati come nella creazione di una nuova lista.
  7. 7
    Salva la nuova lista di valori, o il database, con un nuovo nome, per cancellare definitivamente i valori duplicati.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usa il Manager dei Duplicati

  1. 1
    Avvia Excel 2010 o una versione successiva. Seleziona il foglio sul quale vuoi eseguire il controllo.
  2. 2
    Salva il tuo database con un nuovo nome. Farlo ti permetterà di avere una copia dei dati originali in caso di errori.
  3. 3
    Cerca la barra degli strumenti nella parte superiore della finestra di Excel. In Excel 2011 questa sezione è colorata di verde. Seleziona la scheda 'Dati'.
  4. 4
    Seleziona il gruppo di colonne e righe in cui vuoi verificare la presenza di dati duplicati. Per selezionare intere colonne o righe, clicca la lettera o il numero dell'intestazione.
  5. 5
    Seleziona il pulsante 'Rimuovi duplicati' nella sezione 'Strumenti dati' della barra degli strumenti.
  6. 6
    Trova il numero di duplicati presenti nei dati selezionati. Seleziona il pulsante 'Rimuovi duplicati' posto nella parte inferiore del pannello 'Rimuovi duplicati', apparirà solo nel caso in cui vengano trovati valori duplicati.
  7. 7
    Salva una nuova copia dei dati per avere a disposizione solo i dati univoci.
    Pubblicità

Consigli

  • Se la tua versione di Excel non dispone del 'Manager dei Duplicati' nella sezione 'Dati', puoi utilizzare una macro per rimuovere le righe duplicate. Installa il componente relativo alle macro e riavvia Excel. Quando accederai nuovamente al menu di Excel troverai un nuovo pulsante chiamato 'Rimuovi duplicati'.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Applicare la Formattazione Condizionale su ExcelApplicare la Formattazione Condizionale su Excel
Creare un Database da un Foglio di Calcolo di ExcelCreare un Database da un Foglio di Calcolo di Excel
Recuperare un File Excel DanneggiatoRecuperare un File Excel Danneggiato
Fare un Foglio di Lavoro su ExcelFare un Foglio di Lavoro su Excel
Raggruppare Dati su ExcelRaggruppare Dati su Excel
Inserire un Pulsante di Spunta in WordInserire un Pulsante di Spunta in Word
Rimuovere una Pagina Bianca su Word
Sostituire una Virgola con un Punto in ExcelSostituire una Virgola con un Punto in Excel
Scannerizzare DocumentiScannerizzare Documenti
Convertire un File Powerpoint in WordConvertire un File Powerpoint in Word
Confrontare i Dati con ExcelConfrontare i Dati con Excel
Individuare il Codice Product Key di OfficeIndividuare il Codice Product Key di Office
Usare la Numerazione Automatica in ExcelUsare la Numerazione Automatica in Excel
Calcolare l'Età in ExcelCalcolare l'Età in Excel
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

JL
Co-redatto da:
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 35 297 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 35 297 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità