Scarica PDF Scarica PDF

Chi ha i capelli biondi rischia di vederli diventare verdi se nuota spesso in piscina. Capita anche dopo 2-3 giorni di immersione in vasca, sebbene il problema vari da persona a persona. Ecco alcuni metodi per eliminare i riflessi verdastri dai capelli e contrastare gli effetti antiestetici dell'acqua della piscina.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Usare l'Aceto e il Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Fai lo shampoo. Dovrebbe aiutarti a far sparire le tracce di verde, o almeno sbiadirle un po'. Devi avere i capelli puliti prima di seguire i passaggi successivi.
  2. 2
    Prepara una soluzione a base di aceto. Mescola 120 ml di acqua con 60 ml di aceto in un recipiente abbastanza capiente da contenere tutti i capelli diventati verdi – in genere solo le punte.
  3. 3
    Immergi i capelli. Metti a bagno i capelli per circa due minuti nel recipiente appena riempito con la miscela a base di aceto.
  4. 4
    Aggiungi il bicarbonato di sodio. Versa nella soluzione 30-45 g di bicarbonato di sodio mentre i capelli sono immersi nel recipiente. La miscela formerà un effetto effervescente. Continua a tenerli in ammollo per 2-3 minuti.
    • Puoi anche preparare una pasta a base di shampoo e bicarbonato di sodio e usarla per lavare i capelli sotto la doccia.
  5. 5
    Asciugali. Togli i capelli dalla miscela e avvolgili in un asciugamano. Tampona la testa finché non smette di gocciolare.
  6. 6
    Risciacqua. Usa l'acqua tiepida per sciacquarli fino a eliminare ogni traccia della soluzione di aceto.
    • Per assicurarti che sia scomparsa, metti una piccola ciocca di capelli in bocca e succhiala. Se avverti il sapore dell'aceto, sciacquali di nuovo con più accuratezza.
  7. 7
    Aggiungi l'acqua ossigenata. Se a questo punto la tua chioma è ancora verde (dovrebbe essere ancora bagnata), metti 4-5 cucchiaini di perossido di idrogeno in mano e passalo tra i capelli con le dita. Puoi anche massaggiarlo sulle ciocche. Evita di applicarlo sulle radici. Lascialo agire finché i riflessi verdi non scompaiono. Osserva per assicurarti che siano spariti, quindi risciacqua.
  8. 8
    Controlla il risultato. Se non noti alcun miglioramento dopo avere applicato il perossido di idrogeno, devi solo aspettare che le sfumature verdi si attenuino da sole.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Usare il Succo di Pomodoro

  1. 1
    Fai lo shampoo. In primis contribuisce a ridurre le tracce di verde, ma serve anche per proseguire il trattamento con i capelli puliti.
  2. 2
    Applica il succo di pomodoro. Prendi 250 ml di succo (o passato) di pomodoro e versalo sulla testa. Con l'aiuto delle dita passalo tra i capelli per assicurarti di ricoprirli in modo uniforme. Lascialo agire per 2-3 minuti.
    • In alternativa, puoi usare il ketchup. È più denso del succo e del passato di pomodoro ed è più facile da usare durante questo procedimento.[1]
  3. 3
    Sciacqua i capelli. Elimina completamente il succo di pomodoro dai capelli.
    • Per una maggiore efficacia, puoi ripetere il trattamento una seconda volta e risciacquare.
  4. 4
    Lasciali asciugare. Fai asciugare i capelli durante la notte o aspettando semplicemente qualche ora.
    • Nota: non usare il phon. Devono asciugarsi all'aria.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Usare uno Shampoo Professionale

  1. 1
    Acquista uno shampoo professionale. Esistono diversi prodotti per la cura dei capelli dei nuotatori, in grado di rimuovere i riflessi verdi quando i rimedi casalinghi naturali non producono risultati apprezzabili.
    • Prova lo shampoo e il balsamo "Malibu C Swimmers" e il "Ion Swimmer's shampoo" di Sally Beauty.[2]
    • Gli ingredienti principali dello shampoo da comprare sono: aloe, vitamina E ed EDTA (acido etilendiamminotetraacetico).[3] Aiutano ad ammorbidire e rinforzare la chioma e contrastare la decolorazione.
  2. 2
    Lava i capelli con uno shampoo schiarente. Segui le istruzioni indicate sulla confezione.[4]
    • In alternativa, puoi prendere delle misure preventive utilizzando un trattamento senza risciacquo da applicare prima di immergerti in piscina. Prova il "Malibu C Swimmer's Natural Wellness Treatment" o il "Pre Swim Gel" di H2O. Ripristinano il colore originale, impermeabilizzano il fusto e aiutano a prevenire antiestetiche alterazioni di colore.
  3. 3
    Procedi al risciacquo. Sciacqua i capelli per eliminare ogni traccia di shampoo.
  4. 4
    Asciugali. Non usare il phon. Lasciali asciugare all'aria.
    • In alternativa, puoi optare per un trattamento professionale chiamato seal coat (o gloss coat) che impedisce al rame presente nell'acqua di attaccarsi alle cuticole dei capelli. Funziona meglio sui capelli più corti.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Prevenire i Riflessi Verdi

  1. 1
    Bagna i capelli. I capelli asciutti assorbono l'umidità e qualsiasi cosa l'accompagni. Bagnandoli, potrai proteggerli maggiormente perché, essendo già saturi di acqua, non vanno ad assorbire le sostanze presenti in piscina. Prima di immergerti, trova il tempo per bagnarli sotto la doccia o nel lavandino.[5]
  2. 2
    Usa il balsamo prima di nuotare. Il balsamo crea una barriera tra i capelli e il cloro della piscina, contribuendo a prevenire i riflessi verdi. Prima di tuffarti, applicane uno strato per proteggerli.[6]
  3. 3
    Indossa la cuffia. Andrà a coprire completamente la testa impendendo ai capelli di entrare in contatto con il cloro presente nell'acqua. Usala per evitare che diventino verdi.
    Consiglio dell'Esperto

    "Non dimenticare di risciacquare e fare lo shampoo quando esci dalla vasca!"

    Laura Martin

    Laura Martin

    Parrucchiera Professionista
    Laura Martin è una Cosmetologa Qualificata che vive in Georgia (USA). Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegna cosmetologia dal 2013.
    Laura Martin
    Laura Martin
    Parrucchiera Professionista
    Pubblicità

Consigli

  • Anche il succo di limone può aiutare ad attenuare le sfumature verdi.
  • Evita la piscina per un po' di tempo finché non hai risolto il problema.
  • Assicurati di lavare bene i capelli ogni volta che finisci di nuotare.
  • Non lasciare asciugare completamente i capelli quando esci dalla vasca. Fai subito la doccia e lavali.
  • I bambini sono più esposti al rischio di capelli verdi rispetto agli adulti perché restano in acqua più a lungo. I metodi naturali non comportano controindicazioni per loro, ma se vuoi applicare uno shampoo per nuotatori su tuo figlio, leggi le istruzioni riportate sulla confezione.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Evitare che i Capelli si Arriccino con l'UmiditàEvitare che i Capelli si Arriccino con l'Umidità
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Tenere a Bada i Capelli GonfiTenere a Bada i Capelli Gonfi
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Accelerare la Crescita dei CapelliAccelerare la Crescita dei Capelli
Fare una Treccia con i Capelli
Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di NeroFar Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero
Fare la Treccia alla Francese
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Laura Martin
Co-redatto da:
Parrucchiera Professionista
Questo articolo è stato co-redatto da Laura Martin. Laura Martin è una Cosmetologa Qualificata che vive in Georgia (USA). Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegna cosmetologia dal 2013. Questo articolo è stato visualizzato 13 454 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 13 454 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità