Scarica PDF Scarica PDF

Il mascara waterproof è un prodotto straordinario perché resiste ad acqua, pioggia e lacrime. Purtroppo, rimuoverlo può essere complicato. Sebbene sia possibile toglierlo con uno struccante, in realtà esistono diversi rimedi alternativi che puoi impiegare in sostituzione di questo prodotto. Per evitare di svegliarti con gli occhi da panda, utilizza vaselina, olio per bambini, olio d'oliva o un apposito panno struccante per eliminare il mascara resistente all'acqua in tutta facilità.

Metodo 1 di 4:
Impregnare le Ciglia di Vaselina

  1. 1
    Preleva una piccola quantità di vaselina e collocala sul palmo della mano. Tieni la mano a conchetta, in modo che il palmo formi una piccola cavità. Poi, colloca la vaselina al centro del palmo per evitare che scivoli via dalla mano [1] .
    • Assicurati di lavare e asciugare bene le mani prima di usare la vaselina. In questo modo, eviterai di contaminare gli occhi con sporco o germi.
  2. 2
    Intingi un dito nella vaselina e massaggiala sulle ciglia. Aiutati con il pollice e l'indice per rivestire entrambi i lati delle ciglia superiori. Poi, massaggia delicatamente un po' di prodotto su quelle inferiori usando l'indice [2] .
    • Per evitare che la vaselina finisca negli occhi, cerca di chiuderli mentre rivesti le ciglia.
    • Puoi applicarla sull'altro occhio in questo momento o aspettare fino a quando non avrai finito con il primo, per poi concentrarti sulla rimozione del mascara dal secondo.
  3. 3
    Lascia agire la vaselina sulle ciglia per 5 minuti. Chiudi gli occhi per evitare che finisca al loro interno. Lasciala in posa per almeno 5 minuti, in modo che penetri bene nelle ciglia. Questo prodotto aiuterà a sciogliere il mascara waterproof [3] .
  4. 4
    Ripulisci le ciglia con un dischetto struccante imbevuto di acqua tiepida. Inumidisci leggermente un dischetto struccante con acqua tiepida. Poi, chiudi un occhio e massaggialo delicatamente sulle ciglia per rimuovere la vaselina e il mascara waterproof [4] .
    • Per evitare che la vaselina finisca negli occhi, passa il dischetto sulle ciglia dall'alto verso il basso, procedendo dalle radici alle punte.
  5. 5
    Lava la zona perioculare. Dopo aver ripulito le ciglia, assicurati di eliminare bene tutti i residui di prodotto rimasti nell'area intorno agli occhi. Poi, lava la zona con un detergente delicato o dell'acqua micellare.
    • Lasciare la vaselina sulla delicata pelle delle palpebre può ostruire i pori, causando dolorosi orzaioli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Rimuovere il Mascara con un Olio per Bambini

  1. 1
    Inumidisci un dischetto struccante o un cotton fioc usando dell'olio per bambini. Applica una piccola quantità di prodotto sul dischetto o sul cotton fioc. Se necessario, aggiungine di più una volta che avrai iniziato a rimuovere il mascara [5] .
    • Al posto dell'olio puoi usare anche uno shampoo per bambini che non bruci.
  2. 2
    Chiudi un occhio e inizia a massaggiare le ciglia verso una sola direzione. Esercita una leggera pressione durante la procedura per evitare di tirarle inutilmente. Parti dall'angolo interno dell'occhio e segui l'attaccatura delle ciglia, massaggiandole con il dischetto dall'alto verso il basso a mano a mano che avanzi [6] .
    • Cerca di non far finire l'olio direttamente negli occhi. Se la pelle della zona perioculare dovesse irritarsi, risciacqua il viso con acqua tiepida e una spugnetta.
    • Ripeti il procedimento con l'altro occhio.
  3. 3
    Risciacqua il viso con acqua tiepida per rimuovere i residui di olio. Esegui l'ultimo risciacquo con acqua tiepida e massaggia delicatamente la zona che hai trattato durante la rimozione del trucco. Poi, tampona il viso con un asciugamano pulito [7] .
    • Lava il viso con un detergente delicato o massaggialo con un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare qualora la pelle rimanesse unta dopo aver usato l'olio per bambini.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Rimuovere il Mascara con l'Olio d'Oliva

  1. 1
    Inumidisci le palpebre con acqua tiepida. Usa le mani o una spugna umida per bagnare le palpebre con acqua tiepida. Inumidire questa zona eviterà che diventi eccessivamente unta, in quanto l'olio verrà repulso dall'acqua [8] .
  2. 2
    Imbevi un dischetto struccante con 2 o 3 gocce di olio d'oliva. Versa qualche goccia di olio al centro del dischetto. Strofina i bordi del dischetto sulla parte unta per rivestire completamente la superficie [9] .
    • Al posto dell'olio d'oliva puoi anche usare quello di cocco per rimuovere il mascara waterproof [10] .
  3. 3
    Tieni premuto il dischetto imbevuto di olio sulle ciglia per 1 minuto. Chiudi l'occhio e premi delicatamente il dischetto struccante sulle ciglia. Impregnandole, l'olio aiuterà a sciogliere il mascara [11] .
    • Se hai deciso di usare l'olio di cocco, allora dovrai premere il dischetto sulle ciglia per soli 30 secondi.
  4. 4
    Usa lo stesso dischetto struccante per rimuovere delicatamente il mascara che si è sciolto a contatto con l'olio. Fai una sola passata verso il basso procedendo dall'angolo interno dell'occhio in fuori. Poi, passa il dischetto sotto l'occhio massaggiandolo verso l'alto per rimuovere il mascara dalle ciglia inferiori [12] .
    • Se il dischetto dovesse sporcarsi eccessivamente di mascara, usane uno nuovo per finire di eliminare l'olio e i residui di trucco.
    • Ripeti lo stesso procedimento sull'altro occhio.
  5. 5
    Lava il viso con acqua tiepida e un detergente per rimuovere i residui di olio. Risciacqua il viso con acqua tiepida. Poi, insapona la pelle con un detergente per sciogliere gli eventuali residui di olio. Fai un ultimo risciacquo per eliminare il sapone dal viso e tamponalo con un asciugamano pulito [13] .
    • Ripeti il procedimento se dovessero rimanere residui di olio.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Usare un Panno Struccante

  1. 1
    Inumidisci una piccola area del panno con acqua tiepida. Inumidisci uno degli angoli o una zona centrale della salvietta. Non è necessario bagnare l'intero panno, in quanto dovrai usarne soltanto una piccola parte per rimuovere il mascara [14] .
    • I panni struccanti sono morbide salviette in microfibra che aiutano a rimuovere il trucco con della semplice acqua. Puoi comprarne uno online su siti come Amazon o in un negozio di prodotti di bellezza.
    • Se di recente hai comprato un panno struccante, allora assicurati di lavarlo e farlo asciugare all'aria prima di usarlo sul viso.
  2. 2
    Chiudi un occhio e massaggia le ciglia con la parte del panno che hai inumidito. Massaggiale verso una sola direzione per evitare di tirarle. Procedi dall'angolo interno dell'occhio verso l'esterno, muovendo il panno verso il basso sulle ciglia superiori e verso l'alto su quelle inferiori [15] .
    • Inumidisci di nuovo il panno con acqua tiepida qualora dovesse asciugarsi durante l'uso [16] .
    • Ripeti il procedimento con l'altro occhio. Inumidisci una nuova sezione del panno a questo scopo.
  3. 3
    Risciacqua il viso con acqua tiepida e detergente per eliminare tutti i residui di trucco. Inumidisci il viso con acqua tiepida e insaponalo con il detergente che preferisci. Risciacqualo per finire di rimuovere gli ultimi residui di trucco [17] .
    • Idrata il viso se la pelle dovesse sembrarti secca o screpolata dopo averla massaggiata con il panno [18] .
  4. 4
    Continua a struccarti con il panno per il resto della settimana. Lascialo asciugare all'aria fra un utilizzo e l'altro, quindi continua a impiegarlo fino a quando non si sarà sporcato del tutto o dopo una settimana di uso prolungato. Lavalo seguendo le istruzioni indicate sulla confezione e fallo asciugare all'aria [19] .
    Pubblicità

Consigli

  • Usa un cotton fioc imbevuto dello struccante che preferisci per trattare le aree della zona perioculare difficili da pulire. Avendo una superficie ridotta, faciliterà la rimozione del mascara nei punti che sono stati trascurati dal dischetto struccante [20] .
Pubblicità

Avvertenze

  • Se la pelle della zona perioculare dovesse irritarsi durante il processo di rimozione del trucco, risciacqua il prodotto dal viso con acqua tiepida. Rivolgiti a un medico nel caso in cui l'irritazione persista [21] .
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Christin Birckhead
Co-redatto da:
Truccatrice
Questo articolo è stato co-redatto da Christin Birckhead. Christin Birckhead è una truccatrice e fondatrice di Conceptual Beauty, un salone di bellezza che si trova a Washington specializzato in servizi per matrimoni (come feste di fidanzamento e nuziali), sfilate di moda e ritratti fotografici per manager e dirigenti. Ha oltre 20 anni di esperienza nel campo del trucco e della consulenza di immagine. È anche la principale truccatrice dell'azienda Ascender Communications e collabora come freelancer con il team dell'area metropolitana di Washington del telegiornale della NBC. Tra i suoi clienti si annoverano Nancy Pelosi, Nancy Cartwright, Armin Van Buuren, Hugh Jackman, Vashawn Mitchell, Richard Smallwood, Benjamin T. Jealous, Colin Powell, Wanda Durant e l'ex presidentessa liberiana Ellen Johnson Sirleaf. Questo articolo è stato visualizzato 2 926 volte
Categorie: Truccarsi
Questa pagina è stata letta 2 926 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità