Come Rimuovere il Mastice Siliconico dalle Mani

In questo Articolo:Rimuovere il Mastice Bagnato con la PlasticaRimuovere il Mastice Siliconico con un Rimedio Casalingo5 Riferimenti

Il mastice siliconico può essere un ottimo strumento per i progetti di bricolage, come riempire le crepe sui muri esterni o impermeabilizzare un capanno in cortile. Le sue proprietà collose e riempitive lo rendono un eccellente sigillante resistente all'acqua. Purtroppo, queste stesse caratteristiche possono complicare l'eliminazione del prodotto dalle mani dopo aver terminato il lavoro. Dal momento che spesso le dita permettono di spargere il mastice più velocemente e con maggiore facilità, le macchie possono diventare un disturbo frequente durante i progetti su larga scala. Per imparare a rimuovere questa sostanza appiccicosa rapidamente e con uno sforzo minimo, continua a leggere.

1
Rimuovere il Mastice Bagnato con la Plastica

  1. 1
    Rimuovi la maggior parte possibile di mastice prima che si asciughi. Questa sostanza può essere piuttosto appiccicosa, quindi, più riesci a toglierla inizialmente, più facile sarà avere mani completamente pulite a lungo andare. Non appena le sporca, prendi un fazzoletto o una salvietta di carta e strofinalo immediatamente via. Butta subito il fazzoletto o la salvietta per evitare di spargere accidentalmente il prodotto.
    • Non usare un asciugamano di tessuto (specialmente uno che ti piace). Una volta che il silicone si sarà asciugato, sarà molto difficile toglierlo. Inoltre, è impermeabile, quindi, pur non rovinando l'aspetto dell'asciugamano, potrebbe danneggiarne la funzione assorbente.
  2. 2
    Strofina le mani con una busta di plastica. Una volta che avrai eliminato gli eccessi di mastice, prendi una busta di plastica economica (come quelle del supermercato). Strofina le mani con la busta, usandola come se fosse un asciugamano. Se il silicone ancora non si è seccato, dovrebbe afferrarsi alla busta più velocemente rispetto alle mani, rimuovendo una buona parte del mastice restante. Sebbene questo trucco sia poco convenzionale, alcune fonti esperte in materia lo ritengono efficace [1].
    • Se non hai un sacchetto del supermercato a portata di mano, dovrebbero andare bene quasi tutte le buste di plastica economiche (come, per esempio, i sacchetti dell'immondizia).
  3. 3
    Risciacqua. Se il mastice non si è ancora asciugato, dovresti essere in grado di rimuoverne una parte consistente con una salvietta di carta o una busta di plastica. Per eliminare le ultime tracce, sciacqua con acqua. Mentre lo fai, strofina periodicamente le mani con una spugna, una salvietta di carta o una sostanza abrasiva leggera. Come affermato prima, cerca di non usare gli asciugamani migliori che hai per questo procedimento.
    • Se vuoi, puoi usare il sapone. Tuttavia, non è chiaro se può avere un effetto significativo nella rimozione.
  4. 4
    Asciuga le mani e, se necessario, ripeti. Successivamente, asciugale con un panno o una salvietta di carta. Esaminale attentamente, osservando se è rimasto del mastice. Sii accurato: anche una piccola quantità può infastidire una volta asciutta. Se noti residui di silicone, devi ripetere i passaggi precedenti in base alle tue necessità finché non l'avrai rimosso o non sarà evidente che non riuscirai a toglierlo tanto facilmente.
  5. 5
    Agisci subito. Quando viene usato per il suo scopo originario, il mastice siliconico può richiedere del tempo per asciugarsi completamente, 24 ore circa per una dose standard. Tuttavia, quando si spalma in maniera sottile o gocce minuscole cadono sulle mani, l'asciugatura può essere molto più veloce. Per questo, intervenire prontamente è necessario quando cerchi di rimuovere il prodotto dalla pelle. Prima cerchi di eliminarlo, meno sforzi dovrai fare per provare a rimuoverlo una volta secco, il che sarebbe molto più difficile.
    • Per non sporcare gravemente le mani quando applichi il mastice, è importante avere la possibilità di pulirle subito, quindi può essere piuttosto utile tenere i prodotti a portata di mano durante la procedura. Mentre lavori, avere accanto una busta di plastica pulita e qualche salvietta di carta può fare la differenza. Infatti, le probabilità di avere mani completamente pulite alla fine del progetto saranno maggiori, mentre preverrai il fastidioso inconveniente di ritrovarti con del silicone asciutto incrostato sulla pelle.
  6. 6
    Se il silicone asciutto non va via, fai un tentativo con un rimedio casalingo. Hai provato i suggerimenti qui in alto e non sei riuscito a togliere il mastice dalle mani? Probabilmente ha avuto il tempo di seccarsi. Purtroppo, dal momento che possiede forti proprietà adesive e sostanzialmente è impermeabile, le salviette di carta, le buste di plastica e l'acqua non saranno di grande aiuto per rimuoverlo. In questo caso, dovresti provare uno dei numerosi rimedi casalinghi mirati alla rimozione del mastice siliconico asciutto elencati qui in basso. Sebbene questi metodi non siano stati sottoposti a prove conclusive, molte fonti online li raccomandano.

2
Rimuovere il Mastice Siliconico con un Rimedio Casalingo

  1. 1
    Prova l'acetone. Quando cerchi di rimuovere il silicone secco dalle mani, uno dei suggerimenti più comuni online è quello di utilizzare l'acetone. Questa sostanza chimica organica, frequentemente contenuta nei solventi per unghie, è in grado di dissolvere alcuni tipi di plastica (come, per esempio, lo smalto acrilico) con facilità. La sua capacità di dissolvere o indebolire il mastice siliconico è meno certa. Tuttavia, molte fonti sul web attestano la sua utilità [2].
    • Per implementare questo metodo, inumidisci l'angolo di una salvietta di carta con acetone puro o un solvente per unghie contenente questa sostanza. Bagna delicatamente i punti della mano ricoperti di mastice siliconico. Non versarlo sulle mani: è uno spreco, senza contare che può generare vapori nocivi e sgradevoli. Se scegli un solvente per unghie, prima di usarlo leggi la lista degli ingredienti per assicurarti che contenga acetone.
  2. 2
    Prova a usare un asciugacapelli (con cautela). Come molti altri composti sintetici, se riscaldato progressivamente, il silicone alla fine si indebolisce. Grazie a questa proprietà, alcune fonti raccomandano di utilizzare un asciugacapelli allo scopo di sciogliere il prodotto sulle mani. Accendilo e dirigilo verso le zone interessate, permettendo al silicone di riscaldarsi gradualmente. Una volta che si sarà scaldato, prova a strofinarlo con una spugna o un'altra sostanza abrasiva leggera per eliminarlo.
    • Se vuoi provare questo metodo, assicurati di iniziare con la temperatura dell'asciugacapelli più bassa possibile. Aumentala gradualmente in base alle tue esigenze e spegnilo immediatamente qualora il calore diventasse intenso o ti arrecasse fastidio. Non vale la pena di bruciarti: alla fine i residui di silicone cadranno da soli.
  3. 3
    Prova un abrasivo. Un altro modo per eliminare il silicone dalle mani è semplicemente quello di strofinarlo bene fino a completa rimozione. Tuttavia, questo metodo comporta un avvertimento. Il silicone è piuttosto duro. Infatti, per la maggior parte degli scopi, è più resistente della pelle. Per questo, devi avere un'estrema cautela mentre utilizzi un abrasivo per toglierlo, in modo da evitare di graffiare la cute. Utilizza solo prodotti abrasivi leggeri, non quelli aggressivi come le pagliette di acciaio. Smetti di strofinare ben prima di rischiare una ferita. Ricorda: alla fine il silicone cadrà da solo, quindi è inutile farti male nel tentativo di eliminarlo. Ecco alcuni oggetti appropriati che potresti provare a usare:
    • Spugne da cucina.
    • Carta abrasiva a grana fine (se stai attento).
    • Pietra pomice.
  4. 4
    Prova l'acquaragia. Come l'acetone, l'acquaragia o la trementina a volte viene consigliata per indebolire il mastice siliconico ostinato. Anche in questo caso, l'effettiva utilità è soggetta a dubbi, anche se alcuni siti dedicati alla cura della casa la raccomandano [3]. Se hai dell'acquaragia a portata di mano, prova ad applicarne una dose leggera sul silicone asciutto con una salvietta di carta impregnata di prodotto. Prosegui con l'abrasione una volta che l'acquaragia avrà iniziato a indebolire il silicone. Se non ce l'hai, solitamente puoi trovarla dal ferramenta a un costo contenuto (in genere non costa più di 10 euro per 4 l).
    • Se da un lato l'acquaragia solitamente non è pericolosa al tatto, assicurati di lavarti accuratamente dopo esserci entrato a contatto. Un contatto diretto di diverse ore, o più lungo, può causare gravi ustioni chimiche.
  5. 5
    Quando nessun metodo sembra funzionare, aspetta. A volte le macchie particolarmente ostinate di mastice siliconico possono attecchire alle mani nonostante i vari tentativi di eliminarle. In questi casi, la soluzione migliore è aspettare che cada da solo, invece di irritare le mani per toglierlo. Le cellule morte si staccano naturalmente in maniera quasi costante. Una volta che la pelle sotto il silicone asciutto sarà morta, alla fine cadrà, portando il prodotto con sé.
    • Il corpo umano solitamente impiega circa 27 giorni per eliminare completamente e reintegrare un intero strato di pelle [4]. Il silicone che si è seccato sulle mani probabilmente ci metterà meno tempo per cadere (una settimana circa).
  6. 6
    Non usare solventi aggressivi. Per eliminare il mastice siliconico dalle mani, segui i metodi sicuri descritti in questo articolo. Non correre rischi provando rimedi potenzialmente dannosi. Per esempio, se da un lato l'acetone e l'acquaragia generalmente sono sicuri per un utilizzo breve sulle mani, altre sostanze chimiche più aggressive possono causare gravi problemi. Molti solventi nocivi o caustici possono essere dannosi se toccati, inalati o ingeriti, quindi devi tenertene alla larga. Ecco alcune delle sostanze chimiche che dovresti assolutamente evitare per eliminare il silicone dalle mani:
    • Candeggina.
    • Prodotto per tubi di scarico.
    • Diluente per pittura.
    • Soda caustica.
    • Acidi o basi forti.
  7. 7
    Non grattare o scavare il mastice. Mai usare uno strumento affilato o un prodotto abrasivo aggressivo per rimuovere il mastice siliconico con la forza. Sebbene possa tentare l'utilizzo di un coltello o una paglietta di metallo per grattare via o tagliare il fastidioso silicone, con questi metodi rischi di farti male. Inoltre, non sei assolutamente certo che siano efficaci per combattere la consistenza gommosa e appiccicosa del silicone. Sebbene questo suggerimento sia scontato per la maggior parte delle persone, è bene ricordarlo per questioni di sicurezza.

Consigli

  • Utilizza l'olio essenziale di eucalipto. Versalo abbondantemente su una salvietta di carta, strofinala bene sulla pelle e poi lava con acqua saponata.
  • Il detersivo per bucato in polvere è altrettanto efficace.
  • Prova a rimuoverlo con un prodotto per pulire i vetri, poi passa una salvietta di carta. Se necessario, ripeti.
  • Spruzza leggermente un prodotto per prevenire le erbacce sulle mani; strofinalo delicatamente, poi lava bene la pelle con sapone liquido e acqua tiepida.

Avvertenze

  • Sebbene possa sembrare banale dirlo, mai utilizzare la bocca per eliminare il mastice siliconico dalle mani. Quasi tutti i tipi di silicone utilizzati per fare dei lavoretti in casa possono essere tossici in caso di ingestione [5].

Cose che ti Serviranno

  • Busta di plastica
  • Acqua
  • Solvente per rimuovere lo smalto

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Remove Silicone Caulk from Hands, Español: quitar la masilla de silicona de las manos, Português: Remover Silicone de Calafetagem das Mãos, Русский: удалить с рук силиконовую замазку, Français: enlever du mastic silicone de ses mains, Deutsch: Silikondichtmasse von den Händen entfernen, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Lem Silikon Kaca dari Tangan Anda, Nederlands: Siliconenkit verwijderen van je handen, 中文: 弄掉手上的硅酮填缝剂, العربية: إزالة سليكون السد من اليد, ไทย: กำจัดกาวซิลิโคนยาแนวที่แห้งติดมือ, Tiếng Việt: Loại bỏ keo silicon dính trên tay

Questa pagina è stata letta 41 112 volte.
Hai trovato utile questo articolo?