Come Rimuovere il Vomito dagli Interni dell'Auto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Pulire il Vomito FrescoEliminare il Vomito SeccoDeodorare l'Automobile6 Riferimenti

Quando c'è del vomito sugli interni dell'auto, è molto importante rimuoverlo. Se non pulisci nella maniera appropriata la zona, rischi di lasciare delle macchie o un odore persistente che sarà difficile eliminare successivamente. Il vomito è una sostanza acida che può danneggiare la tappezzeria e i sedili se non viene rimosso prontamente; tale situazione potrebbe intaccare il valore di mercato della vettura. Per risolvere questo tipo di incidenti puoi usare anche i prodotti per le pulizie domestiche.

1
Pulire il Vomito Fresco

  1. 1
    Raccogli tutto il materiale solido. Puoi usare una spatola per raschiare la superficie e rimuovere il vomito oppure utilizzare un panno o della carta assorbente spessa.
  2. 2
    Tampona la superficie per eliminare l'umidità in eccesso. Premi un panno o un tovagliolo di carta quanto basta per assorbire il liquido, ma non applicare troppa forza per evitare che i residui penetrino a profondità maggiore.
  3. 3
    Cospargi uno strato spesso di bicarbonato di sodio sull'area che stai pulendo. Questa sostanza assorbe l'odore; lasciala quindi agire per mezz'ora e poi usa l'aspirapolvere per eliminarla.
  4. 4
    Prepara una soluzione detergente liquida. Accertati che sia adatta al materiale che devi pulire, che sia pelle, plastica o tappezzeria. Sebbene sia possibile acquistare un prodotto commerciale specifico, puoi anche realizzarne uno casalingo:
    • Per i rivestimenti in pelle: prepara un impasto mescolando tre parti di bicarbonato di sodio e una di acqua calda.
    • Per gli interni in vinile, tessuto, plastica o tappezzeria: unisci otto parti di acqua calda con una di aceto bianco. Aggiungi circa 5 ml di detersivo liquido per i piatti e mescola accuratamente tutti gli ingredienti.
  5. 5
    Strofina la superficie macchiata. Applica il detergente sulla macchia di vomito e usa un panno senza lanugine per pulire accuratamente. Se il vomito è penetrato nella tappezzeria, potrebbe essere necessario usare una spazzola a setole rigide.[1]
  6. 6
    Risciacqua con acqua pulita. Usa un panno bagnato o umido che non lasci pelucchi per eliminare la maggiore quantità possibile di detergente.
    • Se la superficie è di pelle, usa un panno umido e non intriso d'acqua.
    • Risciacqua gli interni in vinile, tessuto, plastica o tappezzeria con uno straccio bagnato. Se hai usato parecchia soluzione detergente, questo lavoro potrebbe essere più semplice con un biberon da cucina.
  7. 7
    Tampona l'area con diversi panni senza lanugine per asciugarla. Se ne hai a disposizione, scegli degli stracci bianchi di cotone, per poter vedere i residui di vomito che si sollevano dagli interni ogni volta che tamponi. Continua con questa procedura finché non noti più alcuna traccia visibile sulla tappezzeria o sullo straccio.
  8. 8
    Apri tutte le portiere o i finestrini dell'auto per permettere agli interni di asciugarsi completamente. Puoi usare un asciugacapelli o un ventilatore per accelerare il procedimento, in base alle condizioni climatiche e alla zona in cui si trova la macchina.[2]

2
Eliminare il Vomito Secco

  1. 1
    Raschia o strofina via tutto il materiale o le incrostazioni. In base alla superficie che stai pulendo, puoi usare una spazzola a setole dure o morbide; potresti anche optare per un vecchio spazzolino da denti.
    • Stacca tutto il materiale secco dalla tappezzeria ed eliminalo usando una spazzola piccola o l'aspirapolvere.
  2. 2
    Inumidisci la superficie con una soluzione detergente liquida. Puoi usare qualunque prodotto sia sicuro per il materiale che stai trattando. Un sapone commerciale per la moquette, per il cuoio o per la tappezzeria va benissimo, puoi anche optare per uno smacchiatore per bucato, se la superficie è di tessuto o moquette; se lo desideri, puoi realizzare un detergente casalingo.
    • Se stai per pulire gli interni in pelle, prepara un impasto con tre parti di bicarbonato di sodio e una parte di acqua calda (non bollente).
    • Se devi trattare il vinile, il tessuto, la plastica o la tappezzeria, mescola otto parti di acqua calda (non bollente) con una di aceto bianco; aggiungi 5 ml di sapone liquido per i piatti e mescola bene.
  3. 3
    Aspetta che la soluzione agisca sulla macchia. Quando lo sporco è penetrato nelle fibre, dovresti lasciare che il detergente si asciughi, bagnare di nuovo la superficie e attendere alcuni minuti prima di strofinare.
    • In questo modo, ti assicuri che il detergente penetri nella macchia e la spazzola possa rimuovere tutti i residui secchi di vomito.
  4. 4
    Scegli una spazzola per strofinare gli interni dell'automobile. Per una pulizia efficace sulle macchie secche, utilizza una spazzola con le setole più rigide possibili che non rovinino al contempo il materiale.[3]
    • Alcune superfici, come quelle in vinile o pelle, si graffiano a contatto con le setole rigide, devi quindi usare una spugna o una spazzola delicata. La tappezzeria o il tessuto possono essere puliti con una spazzola a setole più dure senza riportare danni.
  5. 5
    Tampona la zona con acqua finché non hai eliminato tutto il detergente. Non devi impregnare i rivestimenti dell'abitacolo o del sedile, ma devi utilizzare acqua a sufficienza per eliminare il sapone.
    • Intingi uno straccio in acqua pulita e picchiettalo sulla macchia prima di strizzarlo. Ripeti questa sequenza finché non hai assorbito ogni traccia di detergente insieme a quelle di vomito.
  6. 6
    Noleggia una macchina per la pulizia a vapore per gestire le macchie ostinate. Se non ottieni i risultati sperati con gli altri metodi, hai bisogno di questo tipo di macchinario professionale. Puoi noleggiarlo presso un'azienda specializzata nella posa delle moquette o nei grandi centri per il bricolage e si rivela utile per pulire la tappezzeria o i rivestimenti in tessuto dell'abitacolo.
    • Non usare un macchinario a vapore su cuoio, plastica o vinile.

3
Deodorare l'Automobile

  1. 1
    Apri tutte le portiere e i finestrini. Tutti i cattivi odori diminuiscono drasticamente se dai loro la possibilità di dissiparsi. Prima, durante e dopo le operazioni di pulizia, assicurati di arieggiare un po' gli interni della vettura lasciando le portiere aperte.[4]
    • Arieggia la vettura mentre è parcheggiata sul vialetto di casa o in una piazzola, ma non nel garage, perché all'interno di questo ambiente non c'è ricambio d'aria sufficiente per ottenere dei risultati.
  2. 2
    Cerca di pulire il vomito quanto prima possibile. Più lasci questa sostanza sulla tappezzeria e più il liquido penetra nel materiale.
    • Nei mesi caldi, il vomito può imputridire e rilasciare un odore di marcio ancora più intenso se lo lasci sugli interni.[5]
  3. 3
    Prova a usare il bicarbonato di sodio e gli oli essenziali per sbarazzarti della puzza. Il bicarbonato è un rimedio classico contro tutti gli odori sgradevoli; è in grado di assorbirli ed eliminarli.[6] Puoi mescolarlo a qualche goccia di olio essenziale per liberare l'interno dell'automobile dall'odore di vomito.
    • Mescola alcuni cucchiai di questa sostanza con alcune gocce del tuo olio essenziale preferito. Va bene qualunque olio dal profumo gradevole, ma il limone o l'arancio sono i più indicati per dissipare i cattivi odori. Puoi semplicemente agitare il bicarbonato e l'olio in un contenitore di plastica dotato di coperchio.
    • Dopo aver pulito la zona macchiata, inumidiscila e cospargila con il bicarbonato "aromatizzato". Ricopri l'intera superficie interessata e lascia agire la soluzione per 10 minuti; in seguito, rimuovila con un aspirapolvere.
  4. 4
    Se non ottieni alcun risultato, fai un tentativo con un deodorante per automobili. Se nell'abitacolo c'è un odore persistente, cerca di nasconderlo con un deodorante commerciale.
    • Puoi provare i modelli da appendere allo specchietto retrovisore, quelli in gel da attaccare al cruscotto oppure quelli in polvere che puoi cospargere e poi aspirare con l'elettrodomestico. Ciascuno di questi prodotti lascia un gradevole aroma di pulito nella vettura.

Consigli

  • Tieni in auto dei sacchetti sigillabili di plastica da quattro litri (come quelli per il congelatore). Se qualcuno si sente male, può vomitare in uno di questi sacchetti e tenerlo chiuso finché non raggiungi un posto in cui buttarlo correttamente.
  • Se c'è il rischio che la persona o l'animale che ha vomitato abbia una malattia contagiosa, indossa dei guanti di gomma o lattice, per evitare il contatto con i germi.

Cose che ti Serviranno

  • Guanti di gomma (facoltativi)
  • Stracci assorbenti o tovaglioli di carta
  • Spatola (facoltativa)
  • Contenitore per la soluzione detergente
  • Bicarbonato di sodio
  • Aspirapolvere
  • Aceto bianco
  • Acqua calda
  • Detersivo liquido per i piatti
  • Straccio senza lanugine
  • Biberon da cucina (facoltativo)
  • Spazzola a setole rigide (per pulire la tappezzeria)
  • Asciugacapelli o ventilatore (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Remove Vomit From a Car Interior, Español: sacar vómito del interior de un auto, Português: Remover Vômito do Interior de um Carro, Русский: очистить салон автомобиля от рвоты, Deutsch: Erbrochenes vom Interieur eines Autos entfernen, Français: retirer du vomi des sièges d'une voiture, Nederlands: Braaksel in een auto schoonmaken, العربية: إزالة القيء من الفرش الداخلي للسيارة, Bahasa Indonesia: Membersihkan Muntah dari Interior Mobil, ไทย: ขจัดคราบอาเจียนภายในรถ, 日本語: 車内で嘔吐した場合の清掃, Tiếng Việt: Xử lý bãi nôn trong ô tô, 中文: 去除车内的呕吐物

Questa pagina è stata letta 69 778 volte.
Hai trovato utile questo articolo?