Come Rimuovere l'Anello di Calcare nel Water

Scritto in collaborazione con: Michelle Driscoll

In questo Articolo:Pulire con la Pietra PomiceUsare Bicarbonato di Sodio e AcetoApplicare la Limonata in PolvereRimuovere gli Anelli di Calcare con i Fogli per l'Asciugabiancheria

A prescindere da quanto cerchi di tenere pulito il bagno, potresti ritrovarti con una sgradevole macchia a forma di anello nel tuo "trono di porcellana". Fortunatamente, puoi risolvere facilmente il problema – solitamente causato dal calcare – usando qualche trucco a buon mercato. I comuni prodotti per la casa (come la pietra pomice, il bicarbonato di sodio, l'aceto, la limonata in polvere o i fogli per l'asciugabiancheria) riescono a eliminare questo antiestetico inconveniente.

1
Pulire con la Pietra Pomice

  1. 1
    Procurati una pietra pomice. È nota per la sua azione esfoliante, capace di rimuovere le cellule morte della pelle. Se ne hai una in casa, è miracolosa per il water! Puoi anche acquistarne una concepita appositamente per le pulizie di casa. In questo caso, è munita di manico e bastone.[1]
    • Se usi la pietra pomice tradizionale, dovrai mettere le mani nell'acqua e, quindi, ti conviene adoperare un paio di guanti di gomma e un grembiule di plastica.
  2. 2
    Immergila nell'acqua. Prima di iniziare a strofinare, devi ammorbidire la pietra pomice. Mettila nell'acqua e aspetta 15 minuti.[2]
  3. 3
    Strofina gli anelli. Una volta che si è ammorbidita, ti basta sfregarla contro gli anelli di calcare. Agirà come una gomma per matite, eliminando il problema davanti ai tuoi occhi! Quando hai terminato, tira lo scarico.[3]

2
Usare Bicarbonato di Sodio e Aceto

  1. 1
    Spargi il bicarbonato di sodio nel gabinetto. È un detergente efficace, naturale e non abrasivo, capace di rimuovere in tutta sicurezza gli anelli di calcare. Ti basta aprire una scatola e cospargerlo generosamente nel water.[4]
  2. 2
    Aspetta almeno un'ora. Lascia che il bicarbonato cominci a sciogliere le macchie di calcare dandogli il tempo di agire. Programma un timer e lascialo in posa per almeno 1 ora. Mentre aspetti, versa dell'aceto bianco diluito in un flacone spray.[5]
  3. 3
    Spruzza l'aceto. Utilizzati insieme, aceto e bicarbonato creano una soluzione detergente naturale. Prendi il flacone spray e nebulizza l'aceto sulle pareti interne del gabinetto. All'inizio usane solo una piccola quantità alla volta, dopodiché aggiungilo in base alle necessità.[6]
  4. 4
    Strofina con forza. Sfrega energicamente sulle macchie a forma di anello usando lo spazzolone del water. Se lasci l'aceto per troppo tempo, potrebbe danneggiare il meccanismo interno del WC. Per scongiurare questo problema, assicurati di sciacquare il gabinetto almeno tre volte una volta terminata la pulizia.[7]

3
Applicare la Limonata in Polvere

  1. 1
    Procedi all'applicazione. Apri un piccolo pacchetto di limonata in polvere (ad esempio, lemon Kool-aid). Spargila su tutto il water, assicurandoti di coprire gli anelli.[8]
  2. 2
    Aspetta 1 ora. Dopo aver versato la limonata in polvere, programma un timer per 1 ora. Assicurati che nessuno usi la toilette durante questo periodo.[9]
  3. 3
    Strofina. Sfrega le macchie di calcare usando lo spazzolone del water. Procedi con movimenti circolari concentrandoti soprattutto sugli anelli. Quando hai terminato, tira lo sciacquone.[10]

4
Rimuovere gli Anelli di Calcare con i Fogli per l'Asciugabiancheria

  1. 1
    Conserva i fogli usati. Un altro strumento efficace per risolvere questo problema sono i fogli per l'asciugatrice. In realtà, quelli usati funzionano persino meglio di quelli nuovi! Conservali dopo che hai tolto i vestiti dalla macchina.[11]
  2. 2
    Indossa un paio di guanti di gomma. Per rimuovere le macchie di calcare dal water, dovrai mettere le mani nell'acqua del gabinetto. Per evitare il contatto con i germi, meglio indossare un paio di guanti di gomma.
  3. 3
    Strofina. Sfrega il foglio contro gli anelli e guardali mentre scompaiono. Quando hai finito, tira lo scarico. Puoi ricorrere a questo metodo anche per pulire il lavandino, la vasca, la doccia e qualsiasi altra superficie del bagno.[12]

Consigli

  • I prodotti per la pulizia del water sono efficaci quanto la soluzione composta da bicarbonato di sodio e aceto.
  • Per eliminare le macchie più ostinate, utilizza l'acido muriatico. Assicurati che il bagno sia ben areato e procedi un po' alla volta. Indossa i guanti quando maneggi questa sostanza perché è estremamente aggressiva.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Clean a Ring in Toilet Bowl, Português: Remover Manchas de Água Dura do Vaso Sanitário, Français: nettoyer des taches d'eau dure de la cuvette des toilettes, Русский: убрать круги в унитазе, Español: limpiar el sarro del inodoro, Deutsch: Ablagerung in der Toilette entfernen

Questa pagina è stata letta 2 281 volte.
Hai trovato utile questo articolo?