Come Rimuovere l'Elettricità Statica

4 Metodi:Eliminare l'Elettricità Statica all'Interno della CasaEliminare l'Elettricità Statica dal CorpoEliminare l'Elettricità Statica dal BucatoSoluzioni Rapide Contro le Scariche Elettrostatiche

L'elettricità statica è il risultato di una differenza di potenziale esistente fra un oggetto caricato positivamente e uno caricato negativamente. Anche se il verificarsi di scariche elettrostatiche può sembrare un evento inevitabile e inesorabile, soprattutto nei mesi in cui il clima è freddo e secco, la soluzione a questo problema è molto più semplice di quello che si pensa. Dopo aver compreso il perché si manifesta una scarica di elettricità statica, potrai applicare dei semplici accorgimenti per ridurre il verificarsi di questo spiacevole fenomeno elettrico. Inoltre, sarai in grado di controllare come l'elettricità statica carica il tuo corpo, riducendo il fastidio della scarica elettrica innescata dal contatto con superfici conduttrici.

1
Eliminare l'Elettricità Statica all'Interno della Casa

  1. 1
    Utilizza un umidificatore. L'elettricità statica è molto più presente negli ambienti in cui l'aria è molto secca, soprattutto nei mesi invernali quando gli ambienti domestici sono riscaldati e il livello di umidità presente nell'aria si riduce ulteriormente. Aumenta il livello di umidità all'interno della tua casa o sul luogo di lavoro utilizzando un umidificatore. Le piccole particelle di acqua presenti nell'aria umida contribuiscono a dissolvere velocemente la carica elettrostatica.[1]
    • Avere delle piante nei locali domestici o negli ambienti di lavoro contribuisce a incrementare il livello di umidità presente nell'aria.
    • Puoi creare un semplice umidificatore portando a bollore dell'acqua usando il piano cottura. Se lo desideri, puoi anche aromatizzare l'acqua con le tue fragranze preferite, ad esempio cannella o scorze di agrumi.
  2. 2
    Tratta i tappeti con un prodotto chimico antistatico. I prodotti spray per eliminare l'elettricità statica da tappeti e moquette sono disponibili per l'acquisto nei negozi specializzati e online. Esistono altresì dei tappeti che sono stati creati con dei materiali antistatici.[2] Spruzza una leggera quantità di prodotto antistatico sui tappeti e attendi che si asciughi completamente prima di calpestarli. Questo accorgimento contribuisce notevolmente a diminuire la carica elettrostatica che puoi accumulare camminando su un tappeto.
    • Per creare un prodotto spray antistatico direttamente a casa tua, puoi miscelare 240 ml di ammorbidente per tessuti con dell'acqua. Versa la miscela in un dosatore spray e agita con cura il contenitore prima dell'uso, quindi spruzza il prodotto sui tappeti da trattare.[3][4]
  3. 3
    Strofina i rivestimenti in tessuto con delle salviette ammorbidenti per l'asciugatrice. Queste salviette contengono un prodotto ammorbidente e possono essere utilizzate per trattare la fodera del divano di casa o il rivestimento dei sedili dell'automobile. Questo accorgimento riduce l'elettricità statica che si crea a contatto con questi materiali. Le salviette ammorbidenti per l'asciugatrice aiutano a neutralizzare la carica elettrostatica.[5]
    • In alternativa puoi trattare queste aree con un prodotto spray antistatico.

2
Eliminare l'Elettricità Statica dal Corpo

  1. 1
    Mantieni la tua pelle ben idratata. Applica sul corpo una crema idratante subito dopo la doccia o prima di vestirti. In alternativa applica una crema idratante sulle mani a intervalli regolari durante l'arco della giornata.
    • La pelle secca facilita il manifestarsi di scariche elettrostatiche, idratandola con regolarità creerai quindi una sorta di barriera che impedisce al corpo di caricarsi di elettricità statica.[6]
  2. 2
    Cambiati gli abiti. Se indossi dei vestiti creati con tessuti sintetici (poliestere e nylon) cambiali in favore di tessuti più naturali, come il cotone, che sono meno inclini ad accumulare elettricità statica.
    • Se i tuoi abiti si caricano comunque di elettricità statica, prova a trattarli con delle salviette ammorbidenti per l'asciugatrice o con una piccola quantità di lacca per capelli.
  3. 3
    Indossa delle scarpe in grado di dissipare l'elettricità statica. Indossa delle calzature dotate di suola in cuoio. Al contrario della comune gomma usata per le suole, che favorisce l'accumulo di elettricità statica, il cuoio è un materiale eccellente capace di ridurre il manifestarsi delle scariche elettrostatiche.[7]
    • Prova a indossare diverse tipologie di scarpe per poter provare con mano quali riducono al minimo il manifestarsi di scariche elettrostatiche. Quando sei in casa, se puoi, cammina a piedi nudi.
    • Talvolta le suole delle scarpe indossate da chi lavora a contatto con apparati elettronici sono dotate di filamenti creati con del materiale conduttore per scaricare a terra la carica elettrostatica presente nel corpo.

3
Eliminare l'Elettricità Statica dal Bucato

  1. 1
    Aggiungi del bicarbonato durante il lavaggio. Prima di avviare il ciclo di lavaggio della lavatrice, aggiungi nel cestello 45 g di bicarbonato. Il bicarbonato crea una barriera che impedisce alle cariche positive e negative di generare elettricità statica.
    • In base alla quantità di bucato da lavare, potresti avere la necessità di modificare la quantità di bicarbonato necessaria. Nel caso di un carico di grandi dimensioni, puoi aggiungere circa 90 g di bicarbonato, mentre per un bucato leggero puoi usarne solo 1-2 cucchiai.[8]
    • Il bicarbonato agisce anche come addolcente per l'acqua e ammorbidente per i tessuti.
  2. 2
    Usa l'aceto. Quando la lavatrice sta per iniziare il programma di risciacquo, mettila in pausa e versa nel cestello 60 ml di aceto di vino bianco, quindi riavvia il programma di risciacquo.[9]
    • In questo caso l'aceto agisce sia come ammorbidente per i tessuti che come deterrente contro l'elettricità statica per il bucato.
  3. 3
    Inserisci un piccolo asciugamano umido nell'asciugatrice. Negli ultimi 10 minuti del programma di asciugatura, imposta la temperatura di lavoro dell'elettrodomestico al livello più basso, quindi aggiungi nel cestello un piccolo asciugamano umido. Al termine attendi che l'asciugatrice concluda il programma selezionato.[10]
    • L'asciugamano umido aiuta a mantenere la corretta umidità dell'aria all'interno dell'asciugatrice, impedendo che si accumuli elettricità statica nei tessuti.
  4. 4
    Scuoti i vestiti. Non appena il ciclo di asciugatura giunge al termine, rimuovi dall'asciugatrice tutti i vestiti e scuotili immediatamente uno a uno. Questo accorgimento impedirà l'accumulo di elettricità statica.[11]
    • In alternativa, per ridurre ulteriormente la carica statica dei tuoi vestiti, puoi scegliere di farli asciugare all'aria usando un comune stendibiancheria.

4
Soluzioni Rapide Contro le Scariche Elettrostatiche

  1. 1
    Attacca una spilla da balia sui tuoi vestiti. Posizionala in un punto nascosto dei tuoi indumenti, per esempio nella parte posteriore del colletto della camicia oppure nella cucitura dei pantaloni. Il metallo di cui è costituita la spilla dissiperà la carica elettrostatica presente nei tessuti evitando il manifestarsi di una fastidiosa scarica elettrica.[12]
    • Attaccando la spilla su una cucitura interna dei pantaloni la renderai invisibile, ma garantirai comunque l'effetto antistatico desiderato.
  2. 2
    Fai scorrere una gruccia in metallo sui tuoi vestiti. Strofina il lato inferiore della gruccia (quello più lungo) avanti e indietro sul tessuto. Questo accorgimento contribuisce a ridurre la carica elettrostatica presente nelle fibre perché gli elettroni si trasferiscono sul metallo della gruccia.[13]
  3. 3
    Porta con te un oggetto metallico. Tieni sempre in tasca un ditale da cucito o una moneta in metallo e usali per toccare gli oggetti in metallo prima di farli entrare direttamente a contatto con la pelle nuda.[14]
    • In pratica non farai altro che scaricare a terra. La carica elettrica presente nel tuo corpo verrà trasferita all'oggetto metallico invece che accumularsi.

Consigli

  • Per ridurre il fastidio della scarica elettrostatica, prova semplicemente a usare una parte del tuo corpo meno sensibile, come ad esempio le nocche delle mani, i gomiti, le gambe o le braccia.
  • Scaricare l'elettricità statica mediante una parete in cemento contribuisce a ridurre al minimo il fastidio generato.

Avvertenze

  • Quando ti trovi in una stazione di servizio, fai in modo che nessuno entri o esca dalla tua automobile. In caso contrario il tuo corpo potrebbe caricarsi di elettricità statica per poi scaricarsi con una pericolosa scintilla nel momento in cui toccherai la pompa del distributore o mentre avvicini la pistola al bocchettone del serbatoio del carburante.
  • Conserva i materiali volatili e infiammabili lontani dalle zone in cui si verifica l'accumulo di elettricità statica.
  • Quando fai uso dell'ammorbidente su tappeti o superfici similari, cerca di non camminarci sopra finché la superficie non è completamente asciutta. Le suole delle scarpe inumidite di ammorbidente possono diventare molto scivolose.
  • Quando maneggi liquidi o polveri infiammabili, assicurati che tutti gli oggetti che possono essere conduttori elettrici siano collegati a una messa a terra.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Manutenzione & Riparazione

In altre lingue:

English: Remove Static Electricity, Español: eliminar la electricidad estática, Deutsch: Statische Elektrizität entladen, Português: Eliminar Eletricidade Estática, Français: enlever l’électricité statique, Русский: снять статическое электричество, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Listrik Statis, العربية: إزالة الكهرباء الساكنة, Nederlands: Statische elektriciteit ontladen, 한국어: 정전기를 없애는 방법, Tiếng Việt: Giảm tĩnh điện trên đồ vật

Questa pagina è stata letta 108 929 volte.

Hai trovato utile questo articolo?