Come Rimuovere la Lanugine dai Pantaloni Neri

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Rimuovere la Lanugine con Oggetti CasalinghiUsare un LevapelucchiEvitare che i Vestiti Neri si Coprano di Lanugine8 Riferimenti

La lanugine è l'insieme dei fili spezzati e sciolti che si accumulano sui vestiti. Rimuoverla può essere una scocciatura, soprattutto se i vestiti sono neri. Per evitare che l'abbigliamento nero sia cosparso di lanugine bianca o grigia, puoi usare una spazzola adesiva oppure oggetti e prodotti che hai in casa. Puoi anche seguire alcuni passaggi per evitare che la lanugine si formi sui vesti neri in modo che questi appaiano lucidi, puliti e in ordine.

1
Rimuovere la Lanugine con Oggetti Casalinghi

  1. 1
    Usa il nastro adesivo. Per rimuovere la lanugine puoi utilizzare oggetti di uso comune, come lo scotch o qualsiasi tipo di nastro adesivo. Ripiegane un pezzetto in modo che presenti due lati adesivi, quindi appoggiane un lato sul tuo dito e usalo per rimuovere la lanugine dai vestiti neri.[1]
    • Se stai cercando di rimuovere la lanugine da una zona estesa, potresti provare a usare un foglio di pellicola adesiva o di carta adesiva per cassetti. Premilo sul tessuto e fallo rotolare finché non l'hai rimossa completamente.
  2. 2
    Prova a passare la pietra pomice sui vestiti. Puoi provare anche questo espediente: solitamente usata per rimuovere la pelle morta dai piedi, può essere efficace anche contro la lanugine. Puoi acquistarla in farmacia oppure online.[2]
    • È meglio provarla innanzitutto su una piccola porzione di tessuto per assicurarsi che non lo rovini in alcun modo. Materiali come la seta o il nylon sottile potrebbero lacerarsi.
  3. 3
    Rimuovi la lanugine con un foglietto antistatico per l'asciugatrice inumidito. Può risultare spesso un'opzione efficace, se strofinato umido sul tessuto finché non vengono eliminati tutti i pelucchi.[3]
    • In alternativa puoi usare l'asciugatrice e un foglietto antistatico pulito. Imposta il programma "solo aria" sistemando i vestiti all'interno della macchina con un foglietto antistatico: quando li estrarrai dovrebbero risultare privi di lanugine.
  4. 4
    Lava i vestiti in lavatrice. Puoi anche provare a lavarli per rimuovere la lanugine. Se hai paura che si rovinino, capovolgili prima di lavarli; se sono già coperti di lanugine, lavali con il lato in questione all'esterno per rimuoverla.[4]

2
Usare un Levapelucchi

  1. 1
    Acquista una spazzola levapelucchi. Puoi rimuovere efficacemente la lanugine con un attrezzo simile, che è composto da un cuscinetto o un nastro di carta adesiva da far scorrere sui vestiti. È disponibile nei supermercati oppure online.[5]
    • Potresti decidere di acquistare una spazzola grande che possa ricoprire un'ampia superficie così da rimuovere una buona quantità di lanugine in una sola passata. Altrimenti potresti optare per una più piccola da utilizzare quando stai per uscire e hai bisogno di rimuovere qualche pelucco dai vestiti.
  2. 2
    Passala sui vestiti neri. Una volta che l'hai acquistata puoi cominciare a utilizzarla per rimuovere la lanugine. Appoggia i vestiti su una superficie piatta e rialzata, come un tavolo, quindi procedi con ampie spazzolate per rimuovere la lanugine: procedi per sezioni, in modo da non lasciare alcun punto scoperto.
    • Se è presente una grande quantità di lanugine, potrebbe essere necessario effettuare più di una passata. Se la spazzola presenta un nastro di carta adesiva, strappane via un foglio dopo ciascuna passata, così da averne sempre uno nuovo per rimuovere la lanugine.
  3. 3
    Conserva la spazzola a portata di mano. Se ti capita spesso di avere problemi di lanugine sui vestiti neri, è preferibile tenere la spazzola in un luogo facile da raggiungere, come lo zaino o la borsetta oppure la scrivania in ufficio. In questo modo potrai prenderla facilmente ogni volta che ti serve.

3
Evitare che i Vestiti Neri si Coprano di Lanugine

  1. 1
    Lavali meno frequentemente. Lavarli troppo spesso può provocare la formazione di lanugine, in quanto ogni lavaggio allenta i fili del tessuto e provoca grumi. Cerca di lavare meno frequentemente i capi che tendono a formare lanugine: lavaggi eccessivi possono rovinarli anche in altri modi, quindi è meglio limitarne la frequenza.[6]
    • Per esempio, se hai un maglione nero che indossi solitamente sopra una canottiera, potresti provare a portarlo un paio di volte prima di lavarlo.
    • Se però sudi quando lo indossi, potrebbe essere necessario lavarlo più spesso per eliminarne l'odore. Puoi anche provare ad appenderlo all'esterno per arieggiarlo e riutilizzarlo senza doverlo lavare.
  2. 2
    Lascia asciugare i vestiti all'aria aperta. Infilarli troppo spesso nell'asciugatrice può causare lanugine: prova piuttosto ad appendere all'aperto i capi neri in modo da limitarne la formazione.[7]
  3. 3
    Ripulisci l'asciugatrice dalla lanugine prima di utilizzarla. Se la usi per asciugare i tuoi vestiti, assicurati di ripulirla prima di metterla in funzione: dovresti verificare se è presente della lanugine all'interno ed eliminarla.[8]
    • Dovresti verificare anche che non ci sia lanugine in altre parti dell'asciugatrice; pulirla eviterà che i vestiti ne escano ricoperti.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Remove Lint from Black Pants, Español: quitar las pelusas de los pantalones negros, Português: Remover Fiapos de Calças Pretas, Deutsch: Fusseln von schwarzen Hosen entfernen, Français: éliminer la peluche des pantalons noirs, Русский: убрать ворс с черных брюк, Nederlands: Pluizen van een zwarte broek verwijderen

Questa pagina è stata letta 1 675 volte.
Hai trovato utile questo articolo?