Come Rimuovere le Barre degli Strumenti

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Google ChromeFirefoxMicrosoft EdgeInternet ExplorerSafariRiferimenti

Questo articolo mostra come eliminare una toolbar che hai installato sul browser internet che è un'operazione diversa dal rimuovere una barra degli strumenti che è stata installata da un virus o da un malware. È possibile eseguire questa procedura sulla maggior parte delle versioni desktop dei browser più diffusi, inclusi Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer e Safari.

1
Google Chrome

  1. 1
    Avvia Google Chrome facendo doppio clic sull'icona . È caratterizzata da un cerchio di colore rosso, giallo e verde con al centro una sfera blu.
  2. 2
    Premi il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Altri strumenti. È visibile nella parte inferiore del menu principale di Chrome. Verrà visualizzato un secondo menu accanto al primo.
  4. 4
    Seleziona la voce Estensioni. È collocata al centro del menu secondario apparso. Verrà visualizzata la scheda "Estensioni" di Chrome.
  5. 5
    Clicca l'icona a forma di cestino. È posta nella parte destra del riquadro relativo all'estensione della barra degli strumenti che vuoi rimuovere dal browser.
    • Per individuare l'estensione da rimuovere, potresti avere la necessità di scorrere l'elenco verso il basso.
  6. 6
    Premi il pulsante Rimuovi quando richiesto. L'estensione selezionata verrà rimossa da Google Chrome.
  7. 7
    Riavvia il browser. Quando la procedura di riavvio di Chrome sarà completa, la barra degli strumenti che hai disinstallato non dovrebbe più essere visibile.

2
Firefox

  1. 1
    Avvia Firefox. Fai doppio clic sull'icona a forma di globo di colore blu circondato da una volpe arancione.
  2. 2
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo superiore destro della finestra. Verrà visualizzato il menu principale del browser.
  3. 3
    Seleziona l'opzione Componenti aggiuntivi. È caratterizzata da un'icona raffigurante la tessera di un puzzle ed è collocata circa a metà del menu apparso.
  4. 4
    Accedi alla scheda Estensioni. È posizionata sul lato sinistro della pagina apparsa (su Windows) o all'interno della finestra di pop-up (su Mac).
    • Se non riesci a individuare la barra degli strumenti che vuoi disinstallare, prova a cercarla all'interno della scheda Plugin.
  5. 5
    Premi il pulsante Rimuovi. È collocato sulla destra del riquadro relativo all'estensione da eliminare. La barra degli strumenti verrà eliminata immediatamente da Firefox.
    • Per individuare l'estensione da rimuovere, potresti avere la necessità di scorrere l'elenco verso il basso.
  6. 6
    Riavvia Firefox. Quando la procedura di riavvio sarà completa, la barra degli strumenti selezionata non dovrebbe più essere visibile.

3
Microsoft Edge

  1. 1
    Avvia Microsoft Edge. È caratterizzato da un'icona blu scuro al cui interno è presente una "e" bianca.
  2. 2
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo superiore destro della finestra del browser. Verrà visualizzato il menu principale di Edge.
  3. 3
    Scegli l'opzione Estensioni. È collocata nella parte inferiore del menu principale di Edge.
  4. 4
    Seleziona l'estensione relativa alla barra degli strumenti da rimuovere. Verrà visualizzato un menu all'interno di una finestra di pop-up.
  5. 5
    Premi il pulsante Rimuovi. È una delle voci presenti nel menu apparso. La tool bar scelta verrà rimossa da Edge.[1]
  6. 6
    Riavvia Microsoft Edge. Al termine del riavvio del programma, la barra degli strumenti selezionata non dovrebbe più essere visibile.

4
Internet Explorer

  1. 1
    Avvia Internet Explorer. È caratterizzato da un'icona a forma di "e" di colore blu chiaro circondata da un anello giallo.
  2. 2
    Apri la finestra "Impostazioni" di Internet Explorer cliccando l'icona . È caratterizzata da un ingranaggio ed è posta nell'angolo superiore destro della finestra. Verrà visualizzato il menu principale del browser.
  3. 3
    Scegli l'opzione Gestione componenti aggiuntivi. È visibile a metà del menu apparso.
  4. 4
    Accedi alla scheda Barre degli strumenti ed estensioni. È collocata all'interno del riquadro sinistro della finestra "Gestione componenti aggiuntivi".
  5. 5
    Seleziona l'estensione da eliminare. Clicca il nome della barra degli strumenti che vuoi rimuovere da Internet Explorer. In questo modo verrà visualizzato un menu contestuale nell'angolo inferiore destro della finestra.
  6. 6
    Premi il pulsante Rimuovi o Disabilita. In base al tipo di barra degli strumenti selezionata (per esempio una toolbar prodotta da Microsoft), potresti essere in grado o meno di rimuoverla completamente dal browser. In alcuni casi potrai solamente disabilitarla.
    • Le barre degli strumenti prodotte da terze parti possono essere interamente disinstallate premendo il pulsante Rimuovi.
  7. 7
    Riavvia Internet Explorer. Al termine della procedura di riavvio la barra degli strumenti selezionata dovrebbe essere scomparsa.

5
Safari

  1. 1
    Avvia Safari. Clicca l'icona che raffigura una bussola di colore blu collocata sul Dock del Mac.
  2. 2
    Accedi al menu Safari. È posizionato nell'angolo superiore sinistro dello schermo del Mac. Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
    • Se il menu indicato non è visibile, clicca la finestra di Safari per farlo apparire.
  3. 3
    Scegli la voce Preferenze…. È collocata nella parte superiore del menu Safari. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.
  4. 4
    Accedi alla scheda Estensioni. È visibile nella parte superiore della finestra "Preferenze" di Safari.
  5. 5
    Premi il pulsante Disinstalla posto accanto alla barra degli strumenti che vuoi rimuovere da Safari. Verrà visualizzata una finestra di pop-up (assicurati di selezionare l'estensione corretta per evitare di rimuoverne una che utilizzi normalmente).
  6. 6
    Premi il pulsante Disinstalla quando richiesto. La barra degli strumenti verrà eliminata da Safari.
  7. 7
    Riavvia Safari. Al termine della procedura di riavvio la barra degli strumenti selezionata dovrebbe essere scomparsa.

Consigli

  • Se il browser che usi normalmente offre l'opzione Disabilita in aggiunta a quella Elimina o Rimuovi, puoi valutare di disattivare la toolbar anziché disinstallarla.
  • Per rimuovere la barra dei preferiti da Google Chrome, premi il pulsante , scegli la voce Impostazioni, individua la sezione "Aspetto", quindi clicca il cursore blu "Mostra barra dei preferiti". Quest'ultimo assumerà una colorazione bianca e la barra dei preferiti non sarà più visibile.

Avvertenze

  • Alcune delle barre degli strumenti dei browser vengono installate da malware e non possono essere rimosse semplicemente disinstallandole. Per rimuovere questo tipo di toolbar occorre utilizzare gli strumenti del sistema operativo anziché le impostazioni di configurazione del browser.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Remove Toolbars, Español: quitar una barra de herramientas, Deutsch: Toolbars entfernen, Português: Desinstalar Barras de Ferramentas, Français: enlever une barre d'outils, Русский: убрать панель инструментов, 中文: 移除浏览器工具栏, Bahasa Indonesia: Menghapus Bilah Peralatan (Toolbar), Nederlands: Toolbars verwijderen, العربية: حذف شريط أدوات من متصفح الإنترنت

Questa pagina è stata letta 8 147 volte.
Hai trovato utile questo articolo?