Come Rimuovere le Extension dalle Ciglia

Scritto in collaborazione con: Laura Martin

In questo Articolo:Usare il RemoverUsare il Vapore e l'OlioRivolgersi a un ProfessionistaSommario dell'Articolo21 Riferimenti

Grazie alle extension alle ciglia puoi avere uno sguardo sensuale senza bisogno di usare il make-up, purtroppo però non puoi indossarle per sempre. Le extension si fissano alle ciglia con un potente adesivo che resiste all'acqua e al sapone, quindi non possono essere rimosse con facilità. Prima di rimuovere le extension devi sciogliere la colla, altrimenti rischierai di danneggiare le tue ciglia naturali. Puoi rimuovere le extension in autonomia usando un apposito prodotto, generalmente in crema o in gel, denominato "remover". In alternativa, puoi usare semplicemente il vapore e l'olio. Tuttavia, per precauzione, è meglio che sia una persona esperta a rimuovere le extension.

1
Usare il Remover

  1. 1
    Acquista un remover per uso professionale. Dato che la colla che è stata usata per attaccare le extension alle tue ciglia naturali è molto potente, i remover che puoi trovare in profumeria potrebbero non essere sufficientemente efficaci. È meglio acquistare un remover per le ciglia finte destinato a un uso professionale.[1]
    • Puoi acquistare il remover per le ciglia finte nei negozi di forniture per parrucchieri ed estetiste oppure online.
    • Se ti sei rivolta a un centro estetico per l'applicazione delle extension, chiedi qual è il solvente più adatto per rimuoverle e se è in vendita presso il loro salone.
  2. 2
    Rimuovi il trucco dalle ciglia per distinguere chiaramente dove iniziano le extension. Inumidisci un dischetto in cotone con lo struccante e passalo sugli occhi. Assicurati di aver rimosso ogni traccia di eyeliner e mascara. In questo modo potrai identificare con chiarezza qual è il punto in cui terminano le ciglia vere e iniziano quelle finte.[2]
    • Puoi usare il tuo struccante abituale.
    • È meglio usare un dischetto e non un batuffolo di cotone per evitare che fibre o pelucchi rimangano attaccati alle ciglia.
  3. 3
    Usa dei cerotti adesivi cosmetici per proteggere la pelle sotto agli occhi. Questi cerotti molto sottili sono stati creati per evitare di macchiare la pelle sotto agli occhi con il mascara o gli ombretti in polvere mentre ti trucchi. In questo caso ti consentiranno di proteggere la pelle delicata del contorno occhi dal remover. Rimuovi la carta che protegge il lato adesivo dei cerotti e attaccali sotto agli occhi con la parte concava rivolta verso l'alto. Premili con delicatezza sul viso per farli aderire bene alla pelle.[3]
    • Questo passaggio è facoltativo, ma è preferibile proteggere la pelle dal remover. Essendo un solvente potente potrebbe causare prurito o irritazione.
    • Puoi acquistare i cerotti adesivi cosmetici in profumeria oppure online.
  4. 4
    Applica il remover su due applicatori o scovolini per il mascara. Questi strumenti usa e getta ti consentiranno di applicare il remover sulle ciglia con facilità. Applica il remover sulla punta degli applicatori, dopodiché mettine uno da parte per usarlo in seguito.[4]
    • Il primo applicatore o scovolino ti servirà per applicare il remover, mentre con il secondo dovrai rimuovere le extension.
    • Se preferisci, puoi aspettare e applicare il remover sul secondo applicatore quando è il momento di usarlo. Tuttavia, tieni presente che farai fatica a vedere dopo aver applicato il remover sulle ciglia dato che avrai gli occhi chiusi. Ecco perché è meglio prepararlo in anticipo.
    • Appoggia il secondo applicatore su una superficie vicina per poterlo trovare facilmente anche con gli occhi chiusi.
  5. 5
    Tieni gli occhi chiusi mentre applichi il remover. Proteggi gli occhi tenendoli chiusi; se entrano a contatto con il remover potrebbero irritarsi e bruciare, quindi cerca di fare attenzione. Chiudili prima di iniziare ad applicare il prodotto e non aprirli finché non hai finito di rimuovere le extension.[5]
    • L'ideale è poter contare sull'aiuto di qualcuno per applicare il remover e rimuovere le ciglia finte. In questo modo avrai la possibilità di applicare il remover su entrambi gli occhi e il processo sarà più breve e professionale. Se però non puoi contare sull'aiuto di nessuno, puoi procedere in autonomia.

    Suggerimento: se non c'è nessuno ad aiutarti, rimuovi le extension prima da un occhio e poi dall'altro. In questo modo avrai la possibilità di tenere un occhio aperto per controllare il tuo lavoro.

  6. 6
    Fai scorrere l'applicatore o lo scovolino dalla metà delle ciglia naturali fino alle punte. Fai scorrere l'applicatore attraverso le ciglia come fai quando applichi il mascara, in questo caso però concentrati sulle punte, ovvero dove sono attaccate le extension. Non serve applicare il remover sulle ciglia naturali oltre il punto in cui sono attaccate le extension.[6]
    • Puoi tenere aperto l'altro occhio per vedere quello che stai facendo, ma assicurati che quello su cui stai lavorando rimanga chiuso.
  7. 7
    Applica il remover sul lato inferiore delle ciglia naturali, distante dall'attaccatura. Applica un velo di prodotto a partire dalla metà delle ciglia fino alle punte. Applicando il remover anche sul lato inferiore delle ciglia avrai la certezza che tutta la colla si sciolga. Tieni l'applicatore lontano dalla radice delle ciglia e dalla rima interna. Il remover può irritare la pelle, quindi non rischiare che entri a contatto con gli occhi.[7]
    • Puoi saltare questo passaggio se hai la certezza di aver già ricoperto l'area in cui si trova la colla con il remover. Il remover va applicato esclusivamente sull'adesivo.

    Avvertenza: tieni il remover lontano dagli occhi. In caso di contatto accidentale, risciacquali accuratamente con l'acqua fredda finché non hai rimosso ogni traccia di prodotto.

  8. 8
    Lascia in posa il remover per 3 minuti per dargli il tempo di sciogliere la colla. Avvia il timer e lascia agire il remover per il tempo necessario. Tieni gli occhi chiusi mentre il prodotto è in posa sulle ciglia. Non risciacquare gli occhi dopo che sono trascorsi i 3 minuti perché devi ancora rimuovere le extension.[8]
    • Alcuni remover possono richiedere un tempo di posa di 4 o 5 minuti. Leggi le istruzioni sul prodotto prima di iniziare.
  9. 9
    Fai scorrere il secondo applicatore o scovolino tra le ciglia per staccare le extension. Recupera il secondo strumento su cui hai applicato il remover. Infila le setole tra le ciglia e falle scorrere verso le punte partendo dalla metà delle ciglia naturali. Le extension dovrebbero staccarsi e rimanere intrappolate tra le setole, rimuovile dall'applicatore con le dita e ripeti finché non si sono staccate tutte.[9]
    • Potresti dover fare numerosi passaggi per rimuovere tutte le extension. Continua finché non vedi solo le tue ciglia naturali, puoi distinguerle dal fatto che sono più corte e di lunghezza uniforme.
    • Getta via le extension dopo averle rimosse.
  10. 10
    Usa uno struccante delicato per pulire le ciglia. Imbevi un dischetto di cotone o un cotton fioc e passalo sulle ciglia per eliminare la colla residua e il remover. Ripassa sulle ciglia più volte per assicurarti che siano perfettamente pulite.[10]
    • Se preferisci, puoi lavarti il viso con un detergente.

2
Usare il Vapore e l'Olio

  1. 1
    Rimuovi il trucco per poter individuare dove terminano le tue ciglia naturali. Usa uno struccante per gli occhi delicato per rimuovere il mascara o l'eyeliner. In questo modo riuscirai a distinguere chiaramente dove terminano le tue ciglia naturali e iniziano le extension.[11]
    • Puoi usare il tuo struccante abituale per rimuovere il make-up dagli occhi.
  2. 2
    Riempi una zuppiera di acqua bollente. Fai bollire l'acqua in una pentola o nel microonde, dopodiché versala con cautela in una zuppiera resistente al calore. Appoggia il recipiente sul tavolo o su un piano di lavoro stabile. Devi avere la possibilità di sporgere il viso sull'acqua.[12]
    • Volendo, puoi aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale all'acqua per ottenere un effetto rilassante. Gli oli più indicati includono quello di lavanda, melaleuca, menta piperita ed eucalipto.
  3. 3
    Copriti la testa e le spalle con un asciugamano, poi tieni il viso sopra la zuppiera per 15 minuti. Imposta il timer e sporgiti in avanti per fare un bagno di vapore al viso. Fai attenzione a non avvicinarti troppo all'acqua perché potresti scottarti. Posiziona l'asciugamano in modo che ricada oltre la zuppiera e intrappoli il vapore. Esponi le ciglia al vapore caldo per 15 minuti.[13]
    • Il vapore scioglierà la colla che tiene attaccate le extension e in seguito riuscirai a toglierle più facilmente.
  4. 4
    Imbevi un dischetto in cotone con l'olio di oliva o di cocco. Versa l'olio sul dischetto finché il cotone non è del tutto saturo. Assicurati che non rimangano parti di cotone asciutte altrimenti potrebbero graffiare o irritare la pelle.[14]
    • Se intendi usare l'olio di cocco, potresti doverlo scaldare per alcuni secondi nel microonde per fargli raggiungere lo stato liquido.
    • Probabilmente ti servirà più di un dischetto per rimuovere tutte le extension, quindi tienili a portata di mano.

    Avvertenza: tieni l'olio lontano dagli occhi. In caso di contatto accidentale, risciacquali accuratamente con l'acqua fredda finché non l'hai rimosso completamente.

  5. 5
    Passa l'olio sulle ciglia finché tutte le extension non si sono staccate. Comincia dall'angolo interno dell'occhio e passa delicatamente il dischetto sulle ciglia in orizzontale. Esegui diversi passaggi in modo da rivestire di olio le extension. Una volta coperte da uno strato di olio, dovrebbero iniziare a staccarsi. Ripassa il dischetto sulle ciglia finché non hai rimosso tutte le extension.[15]
    • Se noti che la pelle inizia a irritarsi, fermati immediatamente. Lavati il viso e rivolgiti a un centro estetico per rimuovere le extension rimaste.
    • Se occorre, versa dell'altro olio sul dischetto o usane un altro.
    • Non provare a tirare le extension per staccarle perché potresti danneggiare le ciglia naturali.
    • Se le extension non si staccano autonomamente, pettinale con uno scovolino rivestito di olio e attendi un minuto. Trascorso il tempo di posa, ripassa lo scovolino tra le ciglia; a questo punto le extension dovrebbero venire via facilmente.
  6. 6
    Usa un detergente delicato per rimuovere l'olio in eccesso dalle ciglia. Quando tutte le extension sono state rimosse, lavati il viso con un detergente delicato. Massaggialo sulla pelle per rimuovere l'olio prima di risciacquare il viso con l'acqua fredda. Asciuga la pelle tamponandola con un asciugamano pulito.[16]
    • Puoi usare il tuo detergente abituale per rimuovere l'olio dalla pelle.

3
Rivolgersi a un Professionista

  1. 1
    Torna nel centro estetico in cui ti hanno applicato le extension. Generalmente per attaccarle alle ciglia viene utilizzata una colla molto potente realizzata per un uso chirurgico. Questo tipo di colla è molto difficile da rimuovere se non si hanno le soluzioni chimiche e gli strumenti necessari, quindi la soluzione migliore è rivolgersi a un professionista. Richiama il centro estetico e prendi un nuovo appuntamento per farti rimuovere le extension.[17]
    • Se le extension ti sono state applicate da meno di una settimana, è imprescindibile farle rimuovere da un professionista. Rimuovere un set completo di ciglia finte applicate di recente è estremamente complicato.

    Suggerimento: generalmente la rimozione delle extension ha un costo molto contenuto (15 € circa). Alcuni centri estetici offrono questo servizio gratuitamente, in special modo se la colla ha causato dei sintomi indesiderati.

  2. 2
    Cambia centro estetico se l'applicazione delle ciglia finte non ti ha soddisfatto. Generalmente l'allungamento delle ciglia non ha controindicazioni, ma talvolta le persone sbagliano, soprattutto se sono agli inizi o se non hanno la giusta preparazione. Se hai dei dubbi riguardo a come sono state applicate le extension, non tornare nello stesso centro estetico per fartele rimuovere. Per esempio valuta di cercare un altro centro estetico se:[18]
    • Le extension sono di scarsa qualità o sono state applicate storte o in modo disomogeneo;
    • Avverti dolore intorno agli occhi;
    • Avverti prurito o bruciore intorno agli occhi;
    • Hai gli occhi arrossati.
  3. 3
    Vai dal medico in caso di dolore, irritazione, gonfiore o arrossamento cutaneo. Talvolta le extension possono provocare una reazione allergica o un'infezione. Inoltre, se vengono applicate male, possono causare dolore, irritazione e danni alla cute o agli occhi. Se le ciglia finte hanno causato sintomi indesiderati, dovresti farti visitare dal medico per ricevere le giuste cure.[19]
    • Seppure in rari casi le infezioni possono portare a gravi complicanze mediche, quindi non esitare a farti visitare. Se lo riterrà necessario, il medico ti prescriverà una visita oftalmologica per verificare lo stato di salute dei tuoi occhi.

Consigli

  • Al posto dell'olio di oliva o di cocco, puoi usare un olio per bambini o uno struccante a base oleosa. Distribuiscilo bene nel punto in cui si trova la colla prima di provare a staccare le extension.
  • Se i metodi descritti non funzionano, recati in un centro estetico per farti rimuovere le extension da un professionista.

Avvertenze

  • Non tirare le extension, altrimenti strapperai le ciglia naturali oltre a quelle finte.
  • Se vengono applicate o rimosse in modo inappropriato, le extension possono danneggiare le ciglia naturali in modo permanente, quindi è meglio rivolgersi a un professionista.[20]
  • Le extension possono provocare dolore e infezioni, in special modo se la persona che le applica non è sufficientemente preparata. In caso di dolore, irritazione, arrossamento o problemi alla vista, fatti visitare immediatamente dal medico.[21]

Riferimenti

  1. https://www.instylemag.com.au/how-to-remove-eyelash-extensions
  2. https://belashed.org/removing-eyelash-extensions/
  3. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  4. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  5. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  6. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  7. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  8. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/
  9. https://amr.com.au/post/remove-eyelash-extensions/

Mostra altro ... (12)

Sommario dell'ArticoloX

Prima di togliere le extension dalle ciglia, strucca completamente gli occhi affinché tu possa vedere dove finiscono le ciglia vere e dove iniziano le extension. Poi riempi una ciotola con acqua bollente, metti un asciugamano sulla testa e avvicina il viso alla ciotola; rimani in questa posizione per circa 10 minuti, in modo che il vapore possa far allentare la colla delle extension. A questo punto inumidisci un batuffolo di cotone con olio d'oliva e passalo sulle ciglia fino a quando le extension non cominceranno a cadere. Risciacqua le ciglia con acqua tiepida per eliminare i residui di olio. Continua a leggere per scoprire come usare un remover specifico per la colla delle ciglia finte!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Laura Martin. Laura Martin è una Cosmetologa Autorizzata che vive in Georgia. Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegnante di cosmetologia dal 2013.

Categorie: Truccarsi

In altre lingue:

English: Remove Eyelash Extensions, Español: quitar las extensiones de pestañas, Português: Retirar Extensões Fio a Fio dos Cílios, Deutsch: Falsche Wimpern entfernen, Русский: удалить нарощенные ресницы, 中文: 卸掉假睫毛, Français: retirer des extensions de cils, Bahasa Indonesia: Melepas Ekstensi Bulu Mata, Nederlands: Wimperextensions verwijderen, ไทย: เอาขนตาปลอมออก, العربية: إزالة الرموش الصناعية, Čeština: Jak odstranit prodloužené řasy, हिन्दी: आईलैश एस्क्टेंशन्स (Eyelash Extensions) को निकालें, 日本語: まつ毛のエクステンションを外す, 한국어: 인조 속눈썹 제거하는 방법, Tiếng Việt: Gỡ mi sau khi nối

Questa pagina è stata letta 60 422 volte.
Hai trovato utile questo articolo?