Scarica PDF Scarica PDF

La ruggine che si forma sulle superfici verniciate che si trovano negli spazi chiusi o all'esterno può essere un problema per molte case. Invece di lasciare che queste macchie rovinino l'aspetto dell'abitazione, affronta il problema usando dei prodotti casalinghi o altri professionali specifici.

Parte 1 di 3:
Usare Prodotti Casalinghi

  1. 1
    Strofina l'area interessata con una spazzola a setole rigide e una soluzione detergente forte. Questo metodo dovrebbe aiutare a togliere ogni traccia di ruggine dalla superficie verniciata senza danneggiarla. Puoi usare indifferentemente una spazzola di plastica o di metallo; mescola la soluzione detergente con l'acqua e strofina finché l'ossidazione non scompare.[1]
    • Lascia asciugare completamente la superficie prima di applicare una vernice o un sigillante, per evitare che il materiale possa trattenere l'umidità.
  2. 2
    Prova una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua. Questa sostanza può scomporre la ruggine; applicala sull'area da trattare usando una spazzola intinta nell'acqua e strofina via la ruggine dalla superficie. Sii delicato nella procedura, per non rovinare l'oggetto.[2]
  3. 3
    Strofina la zona con detersivo per i piatti e una patata. Se temi di rovinare la superficie verniciata o se questa è particolarmente delicata, puoi tagliare una patata a metà e immergerla nella ciotola in cui hai versato il detersivo. Applica quindi la patata così imbevuta sulla superficie per sbarazzarti della ruggine.[3]
    • Puoi tagliare lo strato della patata che hai usato e immergere ancora il tubero nella soluzione saponata per continuare il trattamento, finché non elimini tutta l'imperfezione.
  4. 4
    Usa la carta vetrata. Si tratta di un'altra valida soluzione al problema. Usane una a grana molto fine, fine o media, per non rovinare la superficie durante la smerigliatura.[4]
    • Indossa sempre gli occhiali di sicurezza per proteggere gli occhi durante il trattamento; puoi anche mettere una maschera protettiva sul viso per non respirare le particelle di carta vetrata.
    • Se la ruggine è troppo incrostata e non riesci a toglierla con la carta vetrata, puoi provare con una punta abrasiva per trapano; montala sul tuo trapano e leviga la superficie, finché non elimini tutta l'ossidazione.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prodotti Commerciali

  1. 1
    Usa un prodotto che sia poco acido. L'acido può opacizzare o anche togliere la vernice. Evita di danneggiare la superficie usando una sostanza che abbia un pH neutro o alto, in quanto è più delicato e meno acido. Cerca un prodotto adatto al tuo caso nelle ferramenta della tua città.[5]
  2. 2
    Applica una mano di fondo sull'area interessata. Puoi trovare questi prodotti specifici nelle ferramenta o nei colorifici e devono essere stesi sulle superfici verniciate, per fermare la diffusione della ruggine e prevenirne la formazione.[6]
  3. 3
    Applica un antiruggine ecologico. Se sei preoccupato circa l'uso di sostanze chimiche aggressive, scegli un prodotto rispettoso dell'ambiente, realizzato con ingredienti naturali e che possa essere risciacquato dalle superfici con acqua. Questo tipo di antiruggine è disponibile nelle ferramenta.[7]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Prevenzione

  1. 1
    Togli o sostituisci le parti metalliche che sono suscettibili alla ruggine. Se vuoi evitare che si formi ancora dell'ossidazione, devi individuare la causa che l'ha provocata. Potrebbe trattarsi di una ringhiera in metallo o un altro elemento sulla superficie verniciata che non è resistente alla ruggine, una lampada che si arrugginisce facilmente o un altro oggetto di ferro o acciaio attaccato alla superficie dipinta. Individua gli elementi in metallo che possono essere la causa dell'ossidazione e toglili o sostituiscili con altri che sono invece resistenti.[8]
    • Anche se alcune strutture possono essere realizzate con materiali che non arrugginiscono – come l'alluminio o l'ottone – le viti, i bulloni o altri elementi di fissaggio potrebbero invece non avere le stesse proprietà; controlla quindi attentamente questi oggetti, per assicurarti che siano a loro volta resistenti alla ruggine.
  2. 2
    Applica uno strato di primer antiruggine su un elemento in metallo. Se desideri tenere degli oggetti suscettibili alla ruggine su una superficie verniciata, devi prendere l'abitudine di toglierli dalla struttura e applicarvi uno strato di primer, in modo da proteggere il metallo ed evitare che possa formarsi la ruggine sia sull'oggetto sia sulla superficie verniciata.[9]
  3. 3
    Fai dei fori svasati per i chiodi sulla superficie. Una delle cause più comuni delle macchie di ossidazione è proprio rappresentata dai chiodi che si sono arrugginiti all'interno dell'oggetto verniciato o lungo la superficie. Devi controllarli tutti e sostituirli con altri nuovi. Usa un punteruolo per accecare i chiodi, in modo che si trovino 3 mm sotto la superficie. Questa precauzione impedisce che trattengano l'umidità dell'aria e che arrugginiscano.[10]
    • Puoi riempire eventuali fori sulla superficie verniciata usando dello stucco per evitare che penetri l'acqua; assicurati che la superficie sia liscia e senza ruggine, prima di verniciarla.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Dipingere sulla CeramicaDipingere sulla Ceramica
Calcolare il Preventivo di un Lavoro di TinteggiaturaCalcolare il Preventivo di un Lavoro di Tinteggiatura
Pitturare un Rivestimento d'AlluminioPitturare un Rivestimento d'Alluminio
Ridipingere Mobiletti LaminatiRidipingere Mobiletti Laminati
Dipingere il LegnoDipingere il Legno
Fare la Verniciatura a PolvereFare la Verniciatura a Polvere
Dipingere un Vaso di Terracotta NuovoDipingere un Vaso di Terracotta Nuovo
Togliere la Vernice da Oggetti in Legno e RifinirliTogliere la Vernice da Oggetti in Legno e Rifinirli
Togliere il Sangue dalle LenzuolaTogliere il Sangue dalle Lenzuola
Rimuovere Macchie di Grasso o di Olio dai Vestiti
Eliminare le Macchie dal LegnoEliminare le Macchie dal Legno
Eliminare il Pennarello Indelebile da una Superficie LisciaEliminare il Pennarello Indelebile da una Superficie Liscia
Cancellare l'Inchiostro dalla CartaCancellare l'Inchiostro dalla Carta
Cancellare l'Inchiostro di un Pennarello Indelebile
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 5 887 volte
Questa pagina è stata letta 5 887 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità