Come Rimuovere le Unghie in Acrilico

Esplora questo Articolo Immergere le Unghie in Acrilico nell'Acetone Limare le Unghie in Acrilico per Eliminarle Rimuovere le Unghie in Acrilico Con il Filo Interdentale Articoli Correlati

Se sei tra le molte donne che amano avere un look sexy ed affascinante grazie alle unghie in acrilico è importante che tu sappia che, periodicamente, le unghie finte vanno rimosse per permettere a quelle naturali di respirare. Segui i passaggi per rimuoverle a casa tua anziché rivolgerti ad un salone specializzato. Questo articolo ti insegnerà a rimuoverle con tre metodi differenti: immergendole nell'acetone, limandole, o usando il filo interdentale.

1
Immergere le Unghie in Acrilico nell'Acetone

  1. 1
    Taglia le unghie in acrilico con un tagliaunghie pulito. Accorciale più che puoi. Se, a causa del loro spessore, non riesci a tagliarle limale con una lima dalla grana grossa. Fai attenzione a non tagliare, o limare, le tue unghie naturali.
  2. 2
    Elimina il topcoat dall'unghia con una lima dalla grana fine. Fai dei movimenti morbidi come se accarezzassi l'unghia.
  3. 3
    Scalda un po' di acetone per le unghie. Versa l'acetone in un piccolo contenitore in vetro e coprilo con della pellicola per alimenti con della stagnola. Tieni ferma la carta con un elastico.
    • Posiziona il contenitore nell'acqua calda (nel lavandino, in una zuppiera o in una pentola). Assicurati che l'acqua non entri nel contenitore con l'acetone.
    • Attendi 3 - 5 minuti per permettere all'acetone di scaldarsi.
  4. 4
    Applica un prodotto protettivo (ad es. un olio) sulla pelle intorno all'unghia e sulle cuticole. In questo modo eviterai che l'acetone infiammi la cute circostante, in particolare se hai delle pellicine.
    • Se usi la vaselina, non esagerare con le quantità, l'acetone potrebbe riuscire a raggiungerla e a dissolverla.
    • Se lo desideri, applica l'olio con un cotton fioc per essere più preciso.
  5. 5
    Applica l'acetone sulle unghie. Satura almeno una porzione di cotone per ogni unghia con l'acetone caldo. Posiziona il cotone sulle unghie. Tieni fermo il cotone, intorno alle unghie in acrilico, avvolgendo la punta delle dita in delle strisce di carta di alluminio. Lascia agire l'acetone per una trentina di minuti.
    • Se non hai a disposizione delle strisce di alluminio, puoi usare del nastro adesivo in carta o in tessuto.
    • Se sai che l'acetone non è irritante per la tua pelle puoi immergere le dita direttamente nel contenitore con l'acetone.
  6. 6
    Togli la carta stagnola. Il cotone e le unghie finte dovrebbero poter essere rimossi con facilità.
    • Se hai immerso le dita nell'acetone stacca con delicatezza le unghie finte usando un bastoncino in legno d'arancio.
    • Se le unghie in acrilico sono ancora saldamente attaccate, ripeti il processo per ulteriori 20 minuti e poi fai un nuovo tentativo.
  7. 7
    Raschia i residui con la limetta. Dopo il bagno nell'acetone il materiale acrilico dovrebbe essersi ammorbidito, e dovresti riuscire a rimuoverlo limandolo con facilità. Se il materiale acrilico tende a solidificare nuovamente inumidiscilo ancora con il cotone bagnato.
  8. 8
    Modella le tue unghie naturali con l'aiuto di un tagliaunghie e di una limetta. Lucida leggermente la superficie delle tue unghie con l'apposita lima a grana fine. Inizia dalla base dell'unghia e risali fino alle punte.
    • Per evitare di rovinarle limale in un solo senso anziché muoverti avanti e indietro.
    • Gli strati più superficiali delle tue unghie potrebbero essere stati rimossi insieme all'acrilico. Fai attenzione a non spezzarle e a non danneggiarle mentre le limi.
  9. 9
    Reidrata le tue mani. L'acetone secca molto la pelle. Eliminane le eventuali tracce con acqua e sapone. Asciugati le mani ed idratale con un olio nutriente per il corpo, una crema idratante o con dell'olio extravergine di oliva.

2
Limare le Unghie in Acrilico per Eliminarle

  1. 1
    Taglia le unghie in acrilico con un tagliaunghie pulito. Accorciale più che puoi. Se, a causa del loro spessore, non riesci a tagliarle limale con una lima dalla grana grossa. Fai attenzione a non tagliare, o limare, le tue unghie naturali.
  2. 2
    Lima le unghie. Con una lama a grana grossa leviga le unghie in acrilico. Assottiglia un unghia alla volta, fino a quando l'acrilico non diventerà un sottile strato sovrastante la tua unghia naturale. Prosegui ed elimina da ogni unghia la maggior quantità di acrilico possibile.
    • Dovresti riuscire ad eliminare la sostanza acrilica quasi completamente, riportando le tue unghie ad un aspetto quasi naturale. Se temi di danneggiare le tue unghie, significa che è giunto il momento di fermarti. Continuare comporterebbe sicuramente rimuovere anche gli stati più superficiali delle tue unghie naturali, causando possibili danni a lungo termine.
    • Se desideri rimuovere ogni traccia di acrilico, vai al prossimo punto.
  3. 3
    Con un bastoncino per cuticole, fai leva sull'estremità di un'unghia acrilica. Dopo aver sollevato l'estremità, posiziona sotto la punta delle unghie un paio di forbici per cuticole ed usa le forbici per iniziare ad accorciare l'acrilico. Continua a sollevare l'estremità e a tagliare l'acrilico fino a rimuoverlo completamente.
    • Ripeti il processo con tutte le unghie fino a rimuovere completamente l'acrilico.
    • Solleva solo una piccola parte di acrilico alla volta, senza cercare di velocizzare il processo. Altrimenti, solleverai degli strati della tua unghia naturale.
  4. 4
    Lima le tue unghie. Con una lima rimuovi le ultime tracce di acrilico. Modella le tue unghie naturali con un tagliaunghie ed una lima. Applica una crema per le cuticole ed una lozione idratante.

3
Rimuovere le Unghie in Acrilico Con il Filo Interdentale

  1. 1
    Trova un partner. Questo metodo di rimozione richiede la presenza di una seconda persona, poiché saranno necessarie due mani per far scorrere il filo sotto le unghie.
  2. 2
    Solleva la base di un'unghia in acrilico. Usa un bastoncino per le cuticole per fare leva sull'intera base.
  3. 3
    Chiedi al tuo partner di far scivolare il filo sotto all'unghia in acrilico. La seconda persona dovrà essere posizionata di fronte a te e dovrà impugnare le due estremità del filo dopo averlo fatto scorrere sotto al materiale acrilico.
  4. 4
    Il tuo partner dovrà muovere il filo avanti e indietro, sotto l'unghia. Digli di muoverlo avanti e indietro mentre lo solleva leggermente, così che l'unghia in acrilico cominci a staccarsi. Continua questo movimento fino a quando l'unghia acrilica non si staccherà da quella naturale.
    • Assicurati che il tuo partner non strattoni il filo con troppa forza o troppo velocemente; non vuoi che la tua unghia si strappi con l'acrilico.
    • Ripeti il processo con tutte le unghie per rimuovere completamente l'acrilico.
  5. 5
    Lima le tue unghie. Con una lima perfeziona la forma delle tue unghie naturali, che potrebbero essersi leggermente rovinate a causa del processo. Applica una crema per le cuticole ed una lozione idratante.
  6. 6
    Finito.

Consigli

  • Puoi acquistare, nei negozi specializzati, un apposito kit per rimuovere le unghie in acrilico. Assicurati che contenga un prodotto a base di acetone e non un semplice, e spesso inefficace, solvente per unghie.
  • Il secondo metodo andrebbe utilizzato solo quando le tue unghie saranno parzialmente ricresciute, così che tu possa vederle alla base di quelle in acrilico.

Avvertenze

  • Se rimuovere le unghie in acrilico è doloroso o, dopo diversi tentativi, ti sembra troppo difficile rivolgiti ad un salone specializzato.
  • Nel caso si formi un'apertura tra le tue unghie naturali e le unghie in acrilico potresti essere esposta al rischio di infezioni. Se noti uno scolorimento ed un ispessimento delle tue unghie naturali consulta un medico o un dermatologo.

Cose Che Ti Serviranno

Primo Metodo: Immergere le Unghie in Acrilico nell'Acetone

  • Tagliaunghie pulito
  • 1 Limetta per le unghie a grana fine ed 1 a grana grossa
  • Lima per lucidare le unghie
  • Acetone per unghie
  • Piccolo contenitore in vetro
  • Pellicola per alimenti o carta di alluminio
  • Strisce di carta di alluminio
  • Batuffoli di cotone
  • Bastoncino in legno d'arancio
  • Sapone delicato e acqua per lavarti le mani
  • Crema idratante

Secondo Metodo: Limare le Unghie in Acrilico per Eliminarle

  • Tagliaunghie
  • Lima per le unghie
  • 1 Limetta per le unghie a grana fine ed 1 a grana grossa
  • Bastoncino per le cuticole
  • Forbici per le cuticole
  • Crema idratante

Terzo Metodo: Rimuovere le Unghie in Acrilico Con il Filo Interdentale

  • Filo interdentale
  • Tagliaunghie
  • Lima per le unghie
  • Limetta per le unghie a grana fine
  • Crema idratante

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura di Mani & Piedi

In altre lingue:

English: Remove Acrylic Nails, Español: quitar las uñas acrílicas, Deutsch: Künstliche Fingernägel entfernen, Português: Remover Unhas Postiças, Русский: снять акриловые ногти, 中文: 洗掉水晶甲, Français: enlever des ongles en acrylique, Bahasa Indonesia: Melepaskan Kuku Akrilik, Čeština: Jak odstranit akrylové nehty, Nederlands: Acrylnagels verwijderen, العربية: إزالة الأظافر الأكريليك, ไทย: ถอดเล็บอะคริลิค, 日本語: アクリルネイルを自分で外す, Tiếng Việt: Gỡ bỏ Móng bột Acrylic, हिन्दी: ऐक्रेलिक नाखून हटायें, 한국어: 아크릴 네일 지우는 법, Türkçe: Akrilik Tırnaklar Nasıl Çıkarılır

Questa pagina è stata letta 37 679 volte.
Hai trovato utile questo articolo?