Come Rimuovere una Cisti sul Viso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 10 Riferimenti

In questo Articolo:Provare dei Rimedi CasalinghiProvare dei Trattamenti Medici

La cisti facciale in genere è un'ostruzione di sebo o cheratina che blocca il follicolo pilifero. Di solito ha l'aspetto di un piccolo pisello sottocutaneo e può essere circondata da una piccola area rossa o bianca. Sebbene appaia simile a un brufolo, in realtà raggiunge strati più profondi della pelle e non deve essere schiacciata come un punto bianco. Fortunatamente ci sono altri rimedi che possono aiutarti a curare la cisti, oltre alle soluzioni mediche che possono eliminarla completamente.

1
Provare dei Rimedi Casalinghi

  1. 1
    Usa un impacco caldo.[1] Bagna un asciugamano con acqua calda, ma non bollente, perché potresti infiammare la pelle. Premi il panno sulla cisti e sulla zona circostante. Lascialo in posizione finché diventa freddo al tatto. Ripeti la procedura due volte se l'asciugamano si raffredda troppo velocemente; puoi seguire questo metodo un paio di volte al giorno.
    • Il calore aiuta a disperdere le proteine o il sebo all'interno della cisti accelerandone la guarigione; tuttavia, non è sempre efficace.
    • Alcune ricerche hanno riscontrato che questo metodo può dimezzare il ciclo vitale della cisti.[2]
  2. 2
    Non cercare di schiacciare o spremere la cisti da solo,[3] non faresti altro che peggiorare la situazione. Questo perché la cisti potrebbe penetrare ancora più in profondità e se tenti questa procedura da solo (senza l'aiuto di un medico esperto) difficilmente riesci a eseguirla nella maniera corretta. È invece molto più probabile che tu possa aggravare l'infiammazione e potrebbe riformarsi una cisti ben peggiore di quella originale, a causa del drenaggio incompleto e del processo di guarigione inadeguato. Per tale motivo, rivolgiti sempre a un medico per questa procedura e non tentarla da solo.
  3. 3
    Riconosci i segni di complicazioni.[4] Se la cisti si è infettata o infiammata, devi rivolgerti a un medico per ottenere dei trattamenti adeguati. Presta attenzione e monitora qualunque dei seguenti segni o sintomi:
    • Dolore o dolenzia nell'area circostante la cisti;
    • Arrossamento nell'area circostante;
    • Calore sulla pelle che circonda la cisti;
    • Fuoriuscita di liquido bianco-grigiastro spesso maleodorante.
    • Uno qualunque di questi sintomi può indicare che la cisti è infetta o infiammata.
  4. 4
    Affidati a una soluzione medica se la cisti non scompare da sola entro un mese. Se noti delle complicazioni o non riesci a risolvere il problema da solo (e soprattutto provi dolore o la cisti causa un inestetismo), non esitare a rivolgerti al medico. Esistono diverse soluzioni mediche per trattare una cisti facciale.

2
Provare dei Trattamenti Medici

  1. 1
    Fissa un appuntamento dal dermatologo. Se vuoi rivolgerti a una struttura sanitaria pubblica per una visita specialistica, devi prima andare dal medico di base per ottenere l'impegnativa. Quando parli con il medico, assicurati di fargli un'accurata descrizione della tua storia clinica e spiegagli in dettaglio l'evoluzione della cisti.[5]
  2. 2
    Fai un'iniezione di cortisone sulla cisti.[6] Questo trattamento può ridurre la cisti diminuendo l'infiammazione. Così facendo la guarigione può essere più rapida; si tratta inoltre di una procedura poco impegnativa, dato che può essere completata con una singola visita nell'ambulatorio medico.
  3. 3
    Informati sulla possibilità di farla incidere e drenare.[7] Dato che solitamente la cisti è piena di liquido, il medico può drenare (e rimuovere) gran parte del contenuto forandone la superficie; in questo modo il processo di guarigione diventa più rapido. L'unico inconveniente di questo metodo, però, è il fatto che non impedisce delle possibili recidive. Al contrario, sebbene la procedura sia estremamente efficace nel breve termine, spesso la cisti può formarsi nuovamente. Tuttavia, vale la pena fare un tentativo, dato che potrebbe essere veramente la soluzione giusta per te!
    • Il medico inciderà la cisti con uno strumento tagliente e farà in modo che tutta la cheratina, il sebo o altro liquido presente venga rimosso completamente affinché la cisti possa guarire correttamente.
    • Al termine della procedura sarà necessario pulire e fasciare l'area dell'incisione per evitare infezioni. Segui le istruzioni del medico per mantenere pulita la zona una volta completata l'aspirazione del liquido.
    • Non schiacciare mai da solo una cisti a casa perché, se lo fai nel modo sbagliato, puoi lasciare una cicatrice.
  4. 4
    Sottoponiti a un intervento chirurgico se si forma nuovamente.[8] Se ti accorgi di avere una cisti persistente e hai provato altri metodi senza successo, puoi valutare la chirurgia. In genere per poter procedere con un'operazione chirurgica è necessario che l'area attorno alla cisti non sia infiammata. Nel caso lo sia, è necessario prima fare un'iniezione di corticosteroidi per ridurre la flogosi e procedere quindi all'intervento.
    • Si può eseguire un intervento minimamente invasivo, togliendo solo la parte superiore della cisti e lasciando che il resto guarisca da solo.[9]
    • In alternativa, viene rimossa completamente tutta la cisti. Con questo metodo ci sono minori probabilità che possano verificarsi delle recidive o eventuali problemi successivi. La procedura prevede la necessità di alcuni punti di sutura che dovranno essere tolti dal medico dopo circa una settimana.
    • Se hai scelto di sottoporti a un'escissione completa, chiedi al medico se è possibile eseguirla dall'interno della bocca, in modo da evitare cicatrici. Questa è una nuova tecnica chirurgica che sta iniziando a diffondersi perché è una soluzione ottima per motivi estetici.[10]
  5. 5
    Segui attentamente le indicazioni post-operatorie. Dopo l'intervento dovrai attenerti scrupolosamente alle istruzioni del chirurgo per guarire nel modo migliore. Dato che la cisti è stata rimossa dal viso, è fondamentale curare la pelle nel modo adeguato per evitare spiacevoli inestetismi in futuro. Le potenziali complicazioni della chirurgia sono cicatrici, infezioni e/o danni ai muscoli facciali.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Disturbi della Pelle

In altre lingue:

English: Remove a Cyst on Your Face, Deutsch: Eine Zyste in deinem Gesicht entfernen, Русский: устранить кисту с поверхности лица, Español: eliminar un quiste de tu rostro, Français: enlever un kyste sur votre visage, Português: Remover um Cisto da Face, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Kista di Wajah, Nederlands: Een cyste in het gezicht verwijderen, العربية: إزالة تكيس عن وجهك, Tiếng Việt: Loại bỏ mụn u nang trên mặt, ไทย: กำจัดซีสต์บนใบหน้า

Questa pagina è stata letta 38 288 volte.
Hai trovato utile questo articolo?