Scarica PDF Scarica PDF

I materassi che non sono stati usati per molto tempo prendono uno sgradevole e persistente odore di vecchio. Ecco qualche consiglio per un sonno notturno libero da questo problema.

Passaggi

  1. 1
    Valuta attentamente le condizioni del materasso. L'odore di vecchio è una cosa, i funghi e la muffa un'altra. Se il materasso ha i funghi o la muffa, valuta la portata del problema. A volte la muffa superficiale può essere eliminata arieggiando semplicemente il materasso al sole, ma se ne è impregnato devi buttarlo via o smaltirlo in discarica rispettando le norme del tuo comune.
  2. 2
    Arieggia il materasso all'esterno. Se c'è il sole lo puoi fare anche in inverno, purché tu non lo stenda sul terreno umido. Una bella giornata di sole è un sano inizio per cominciare a deodorare il materasso. Meglio ancora se puoi stenderlo al sole, e ritirarlo di notte, per diverse giornate di fila.
  3. 3
    Passa una spugna sul materasso. Aggiungi cinque gocce di olio di melaleuca (conosciuto anche come tea tree oil) a un secchio d'acqua calda. Passa la spugna imbevuta di questo composto sull'intera superficie del materasso. Poi, prima di usarlo, mettilo fuori finché non si asciuga completamente all'aria fresca.
    • L'olio di melaleuca ha virtù antibatteriche e antimuffa.
  4. 4
    Usa il bicarbonato di sodio. Cospargi abbondantemente il materasso di bicarbonato. Questo dovrebbe eliminare la maggior parte dell'odore, se non neutralizzarlo del tutto. Lascialo sul materasso per 2-4 giorni e poi aspiralo via. A questo punto, il materasso sarà auspicabilmente pronto per essere usato.
  5. 5
    Per camuffare l'odore di vecchio, usa del legno fortemente aromatico. Ci sono certi legni, come quelli di pino di Huon o di cedro, che si possono ridurre in scaglie e sistemare tra la rete e il materasso. Allo stesso scopo di possono usare anche sacchetti di erbe o di spezie.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Può sembrare ovvio, ma abbandona l'idea di spruzzare sul materasso del profumo o una sostanza molto profumata. Non solo può macchiare il materasso, ma rischi di ritrovarti a combattere con un odore ancora peggiore!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sole e una zona asciutta all'aria aperta dove stendere il materasso
  • Olio di melaleuca (tea tree oil)
  • Bicarbonato di sodio
  • Scaglie di legno profumato o sacchetti di erbe o spezie

wikiHow Correlati

Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Allargare i Vestiti Ristretti
Togliere la Cera di una Candela da un Vasetto
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Rimuovere la Muffa dal SoffittoRimuovere la Muffa dal Soffitto
Sturare un WCSturare un WC
Eliminare l'Elettricità Statica dai Vestiti
Eliminare la Muffa con l'AcetoEliminare la Muffa con l'Aceto
Rimuovere i Pelucchi dagli Indumenti
Evitare che le Scarpe Sbattano nell'AsciugatriceEvitare che le Scarpe Sbattano nell'Asciugatrice
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Lavare gli Indumenti che Richiedono il Lavaggio a Secco in CasaLavare gli Indumenti che Richiedono il Lavaggio a Secco in Casa
Rimuovere le Macchie di Silicone dai VestitiRimuovere le Macchie di Silicone dai Vestiti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 783 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 7 783 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità