Come Riparare i Buchi nel Soffitto

I buchi nel soffitto possono essere causati da vari fattori, tra cui perdite, installazione di luci o attrezzature varie, riorganizzazione dell'arredamento o semplici incidenti. È difficile non notare quando un soffitto ha un buco. La maggior parte dei buchi sono abbastanza piccoli da poter essere riparati con un semplice rattoppo. Tuttavia anche i buchi più grandi possono essere sistemati con l'adeguata attrezzatura e organizzazione. Ripara un buco nel soffitto non appena lo noti per evitare che diventi sempre più grande e più antiestetico.

Passaggi

  1. 1
    Prepara un contenitore con dello stucco. Molti tipi di stucco sono già pre-amalgamati in contenitori usa e getta, e possono essere semplicemente aperti e usati. In mercato si trovano anche stucchi per cartongesso che vanno mescolati in una piccola tazza che verrà poi buttata via.
  2. 2
    Rimuovi i residui attorno al buco. Elimina colore vecchio o cadente e scaglie di cartongesso. Se il buco è stato fatto da un cacciavite o da qualche altro strumento usato per appendere qualcosa al soffitto, assicurati che tutti gli accessori siano stati rimossi dall'area, anche dall'interno del buco.
  3. 3
    Pulisci bene l'area attorno al buco con uno spazzolino o un piccolo pennello per rimuovere ogni residuo di polvere.
    • Se il buco è più grande di un centimetro, usa una rete adesiva. Strofina l'area attorno al buco ed applica il nastro in strisce lunghe almeno 2,5 cm oltre il buco prima di preparare l'area per lo stucco.
  4. 4
    Bagna una spugnetta soffice e inumidisci il buco, strofinando gentilmente. Il buco deve essere umido senza gocciolare. In questo modo lo stucco si attaccherà facilmente al buco e resterà fisso.
  5. 5
    Rattoppa il buco con lo stucco. Usa un coltellino da stucco per premere bene lo stucco dentro e attorno al buco. Liscia bene lo stucco attorno e sopra al buco. L'area stuccata dovrebbe essere grande almeno due volte il buco. Continua ad applicare lo stucco finché non avrai formato una superficie piatta in linea con il soffitto.
  6. 6
    Fai asciugare lo stucco completamente. Lascia l'area aperta e senza toccarla per una notte in modo che asciughi completamente.
  7. 7
    Carteggia l'area. Strofina varie volte della carta vetrata sulla zona stuccata, applicando una leggera pressione finché la zona non sarà completamente levigata e livellata.
  8. 8
    Usa una spazzola o un panno soffice per pulire bene l'area.
  9. 9
    Pittura la zona di un colore uguale a quello del soffitto.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa stucco impermeabile, soprattutto se sistemi il soffitto del bagno o della cucina.

Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa degli occhiali protettivi e una mascherina per proteggerti dalla polvere e dallo stucco, soprattutto mentre carteggi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Stucco
  • Tazza usa e getta
  • Spazzolino da denti
  • Pennello
  • Rete adesiva
  • Spugna
  • Coltellino da stucco
  • Carta vetrata
  • Vernice da pittura

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 8 990 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità