Uno spettacolo familiare per molti proprietari di piscine con liner in vinile, ogni stagione, è rappresentato da incurvature o divaricamenti nei pressi del binario che tiene sul posto il liner. Fluttuazioni costanti della temperatura lungo l'inverno possono far stendere e saltar fuori il vinile in certi punti – più spesso agli angoli o dove c'è il rivestimento in plastica sul ponte in cemento che incontra la copertura della piscina. In molti casi, il vinile può essere tirato su e rimesso a posto in pochi minuti. Tuffati!

Metodo 1 di 3:
Lessalo!

  1. 1
    Fai bollire una pentola d'acqua. Potrebbero volerci diverse pentole, a seconda delle dimensioni del liner.
    • Versa lentamente l'acqua calda direttamente sul vinile incurvato, sotto il bordo superiore. Usa un bollitore o una lattina con un lungo beccuccio, come un annaffiatoio.
    • Non versare proprio sul bordo superiore del vinile, ma appena sotto il bordo, perché dopo dovrai afferrarlo.
    • Versa lentamente avanti e indietro lungo il vinile.
  2. 2
    Tira su il vinile. Mentre l'acqua calda ammorbidisce il vinile, afferra il bordo superiore e tira su il vinile con forza sopra il binario, affinché quando lo rilascerai rimarrà appena sopra il binario.
    • Potrebbero volerci diverse latte di acqua prima di poter tirare su sufficientemente l'intero bordo.
    • Potrebbe anche essere necessario abbassare il livello dell'acqua di circa 15 cm per incrementare la quantità di vinile che puoi tendere.
    • Questo compito sarà più facile se una persona tirerà su mentre altre versano l'acqua calda. Ma se necessario una persona può fare il lavoro da sola.
  3. 3
    Riallinea il vinile. Iniziando da un'estremità, torci con forza il bordo superiore orizzontalmente e mettilo sul binario di metallo.
    • La cima inferiore del vinile ha una scanalatura a forma di “V” che dovrebbe slittare in una scanalatura simile sulla cima del binario in metallo.
    • Dovresti sentire il bordo del vinile che slitta nella scanalatura, che si suppone lo terrà sul posto.
  4. 4
    Tieni sul posto il vinile. Usa uno stirrer grande, di legno verniciato, per aiutarti a premere e a tenere il vinile sul binario mentre lo tiri sul posto.
    • Stai attento a non strappare il vinile.
    • Per divari più lunghi usa delle mollette di legno spezzate a metà e collocate lungo la scissione ogni qualche centimetro.
  5. 5
    Concludi. Al termine dello stendere e rimboccare, procurati molti e piccoli pezzetti compressi in plastica, piccoli (0,5 o 1 cm) dal negozio di accessori per la piscina e comprimili nello spazio tra la cima della plastica e la parte inferiore del rivestimento in metallo della piscina. Questo aiuterà ad essere sicuri che il liner in plastica resterà lì.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Asciugalo con l'Asciugacapelli

  1. 1
    Usa una prolunga e un asciugacapelli o una pistola termica.
    • Riscalda un'area del liner per farla distendere tenendo l'asciugacapelli a una mezza dozzina di centimetri dalla superficie e un po' angolato. Tieni l'asciugacapelli in movimento, così non brucerai il liner. Non hai bisogno di far surriscaldare il liner – solo, riscaldalo abbastanza da renderlo flessibile.
  2. 2
    Rimetti il liner sul binario. Fatto.
  3. 3
    Nota: fai attenzione che non ci sia nessuno nella piscina mentre usi apparecchi elettrici, in quanto farli cadere nell'acqua potrebbe esser loro fatale.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Metti una Toppa sul Liner

  1. 1
    Usa un kit di toppe in vinile. Un problema comune con i liner delle piscine è che piccoli buchi o strappi possono svilupparsi da un urto o da detriti affilati presenti nella piscina.
    • Usa un kit di toppe in vinile realizzato specificatamente per le piscine.
    • Ritaglia la toppa in un cerchio, in quanto dei bordi appuntiti sulla toppa tenderanno a staccarsi nel tempo.
    • Se possibile, usa un pezzo dello stesso modello del liner per abbinare i colori, o metti la toppa sul lato inferiore del liner.
    Pubblicità

Consigli

  • Inizia sempre dal centro dell'area che dev'essere rimessa sul binario e poi lavora a metà strada attorno a ogni lato, fino a che il liner non è tornato a posto completamente.
  • Potrebbe aiutare avere qualcun altro che versi l'acqua bollente, mentre tu rimetti sul binario il liner.

Pubblicità

Avvertenze

  • La maggior parte dei professionisti delle piscine non prenderebbe in considerazione la possibilità di usare un asciugacapelli o una pistola termica per riscaldare il liner. L'acqua bollente sul liner non sarà pericolosa se starai attento, e il liner non correrà alcun pericolo. Qualunque attrezzo che riscalda potrebbe creare un piccolo tizzone, che potrebbe potenzialmente cadere sul liner e fondere un buco su di esso.
  • Metodo dell'asciugacapelli: acqua ed elettricità non sono dei buoni amici; se fai cadere l'asciugacapelli, non cercare di riprenderlo, disconnetti prima la prolunga dalla presa sul muro.
  • Ricorda che stai usando acqua calda che scotta! Stai attento a dove la versi.


Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Potare un Olivo

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Salvare un Cactus Morente

Come

Riscaldare una Stanza
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 956 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 10 956 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità