Come Riparare un Termometro a Mercurio

Se la colonnina di mercurio (o di un altro fluido indicatore) di un termometro si separa, il vuoto in mezzo renderà imprecisa l'indicazione della temperatura. Ecco alcuni metodi per togliere il vuoto dalla colonnina. Per favore, leggi tutti i passagi prima di provare.

Metodo 1 di 4:
Raffreddare

Questo è il modo più facile per sistemare la colonnina. Tieni conto, però, che questo metodo può dare risultati diversi.

  1. 1
    Metti il termometro in frigo o, meglio ancora, in freezer. Se è abbastanza freddo, questo dovrebbe mandare il mercurio (o qualunque altro fluido indicatore) nel bulbo senza nient'altro da fare. Vedi i passaggi successivi se non hai un frigo o un freezer a disposizione o se non funziona.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Riscaldare

Questo metodo può richiedere diversi tentativi.

  1. 1
    Metti il termometro nel lavandino.
  2. 2
    Riscalda gradualmente il bulbo con un phon caldo. Il mercurio salirà in cima al termometro, riunendosi tutto assieme.
  3. 3
    Lascia che si raffreddi fino alla temperatura ambiente.
  4. 4
    Se devi fare diversi tentativi, riscalda e raffredda gradualmente. Non riscaldarlo troppo, altrimenti il termometro potrebbe esplodere.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Scuotere

Questo metodo è alquanto affidabile, dato che veniva usato negli ospedali e posti simili prima che arrivassero i termometri elettrici e altri sistemi alternativi. C'è però il rischio di perdere la presa mentre scuoti il termometro, portandolo a rompersi e perdere il mercurio.

  1. 1
    Afferra fermamente il termometro vicino alla cima, in modo che il bulbo che contiene il mercurio (o un altro liquido indicatore) punti verso il basso.
  2. 2
    Scuoti rapidamente il termometro dall'alto verso il basso, con colpi secchi del polso.
  3. 3
    Controlla la temperatura indicata. Se la temperatura indicata si è ridotta dall'ultimo controllo, continua a scuotere il termometro verso il basso. È probabile tu debba farlo molte volte prima che scompaia il vuoto nella colonnina.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Lasciar Cadere

Questo metodo pare avere i risultati migliori, ma rischia anche di rompere il termometro se cade da troppo in alto o su una superficie rigida.

  1. 1
    Tieni il termometro verticalmente - con il bulbo che punta verso il basso.
  2. 2
    Lascia cadere il termometro su un letto, cuscino o anche un asciugamano ripiegato in modo che sia più spesso di almeno 8 volte rispetto a quando è disteso. Non si raccomandano più di una o due cadute.
    Pubblicità

Consigli

  • Conserva il termometro in posizione orizzontale o dritta con il bulbo in fondo. Mai tenerlo sotto-sopra (con il bulbo in cima).
  • Non dimenticare di lavarti le mani!

Pubblicità

Avvertenze

  • Valuta di non usare più un termometro a mercurio se lo usi per cucinare o per motivi medici. Dato che il mercurio è molto tossico, usarlo nel cibo o sul corpo non è consigliabile. I nuovo termometri elettronici e quelli che usano una mistura di colorante rosso e alcol sono più sicuri e più chiari.
  • Non limitarti a "buttare via" uno strumento che contenga mercurio. Il mercurio è un metallo pesante, ed è altamente tossico. In molti luoghi, è illegale gettare via in modo improprio il mercurio. Portalo alla discarica comunale e chiedi loro dove gettare i termometri o altri strumenti che contengano mercurio. Mai mescolare gli strumenti che contengono mercurio con la spazzatura comune.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 16 391 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità