Come Riposizionare una Capsula Dentale

Una capsula è una porzione artificiale di dente che viene fissata a quello vero. È studiata per resistere a lungo (sebbene non sia eterna) quando viene modellata e inserita da un dentista. A volte, però, può allentarsi e staccarsi, anche solo mordendo un cibo croccante. Per fortuna è possibile riposizionare una corona artificiale temporaneamente finché non potrai andare dal tuo dentista per una riparazione professionale.

Parte 1 di 3:
Controllare la Capsula e il Dente

  1. 1
    Togli la capsula dalla bocca. Procedi con attenzione, in modo da non rischiare di ingoiarla o farla cadere. Se dovessi deglutirla, non preoccuparti: non corri alcun pericolo, ma dovrai acquistare una nuova capsula.
    • Se l'hai persa, puoi ricoprire la superficie del dente vero con un cemento dentale che puoi acquistare in farmacia, e sigillare in questo modo la zona finché il dentista non potrà visitarti e riparare il danno.
  2. 2
    Chiama il tuo dentista il prima possibile. Perdere la capsula non è certo un'emergenza odontoiatrica, ma dovresti comunque contattare subito un professionista che potrà fornirti tutte le istruzioni per prenderti cura del dente fino al giorno dell'appuntamento.
    • Il dente è debole, probabilmente sensibile, e corre il rischio di cariarsi durante il tempo necessario per la preparazione della capsula; per questa ragione non rinviare e chiama il dentista per trovare con lui una soluzione.
  3. 3
    Controlla il dente e la corona. Se entrambi non presentano scheggiature, potresti essere in grado di riposizionare temporaneamente la capsula. Se la corona è piena di materiale duro o contiene una porzione di dente, allora chiama il dentista e non tentare da solo la riparazione. Tuttavia, la maggior parte delle capsule è cava.
  4. 4
    Sii molto cauto finché non potrai ricollocare la corona. Conservala in un posto sicuro per non perderla. Evita di masticare il cibo sul lato del dente "scoperto", così da evitare carie e ulteriori danni al dente stesso.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Riposizionare Temporaneamente la Capsula

  1. 1
    Pulisci la capsula. Estrai con attenzione il vecchio cemento adesivo, il cibo e tutto il materiale che trovi al suo interno (se possibile) usando uno spazzolino, uno stuzzicadenti o il filo interdentale, e alla fine risciacqua la capsula con acqua.
    • Se hai deciso di pulire la corona sopra il lavello, ricordati di chiudere lo scarico per evitare di perderla nel caso cadesse.
  2. 2
    Pulisci il dente. Usa lo spazzolino da denti e il filo interdentale per pulire con delicatezza il dente ora scoperto. Ricorda che potrebbe essere molto sensibile, ma è del tutto normale.
  3. 3
    Asciuga sia il dente sia la capsula. Per questa operazione prendi una garza sterile e asciuga la superficie del dente e la corona artificiale.
  4. 4
    Prova a inserire la corona senza l'adesivo. Questo ti permette di capire se è possibile riposizionarla. Inseriscila sul dente e mordi con estrema delicatezza.
    • Non dovresti avere la sensazione che la capsula sia troppo "alta" rispetto agli altri denti. Se così fosse, devi ripulirne meglio l'interno.
    • Se la capsula non si inserisce bene sul dente, prova a girarla. È stata costruita per adattarsi perfettamente al moncone del dente originale, quindi potrebbero essere necessari alcuni tentativi prima di riuscirci.
    • Se non riesci a collocarla senza adesivo, non tentare di riposizionarla usando la colla dentale.
  5. 5
    Scegli un adesivo. Se sei riuscito a riposizionare la capsula senza colla, allora puoi tentare di fissarla al moncone sottostante. I cementi dentali sono progettati proprio per questo scopo, e manterranno la corona al suo posto; tuttavia, ci sono altri materiali che possono risolvere la situazione temporaneamente. Scegli l'adesivo in base a quello che hai a disposizione.
    • Cemento dentale. Probabilmente potrai acquistarlo in farmacia, sotto forma di kit "fai-da-te". Si tratta di un prodotto diverso rispetto alla colla per dentiere, e sulla confezione dovrebbe essere chiaramente indicato che è adatto per fissare le corone o le capsule staccate. Alcuni cementi sono bicomponenti e devono essere miscelati, mentre altri sono già pronti all'uso. Segui scrupolosamente le istruzioni incluse nella confezione.
    • Puoi usare anche della resina per otturazioni temporanee. Anche questo prodotto è disponibile in farmacia.
    • Anche la colla per dentiere può essere una valida soluzione.
    • Se non riesci a procurarti il cemento dentale, crea un impasto di acqua e farina e usalo per fissare la corona. Prendi una piccola quantità di farina e mischiala con poca acqua fino a formare una pasta liscia e non troppo densa.
    • Non usare la super-colla o altri adesivi per la casa.
  6. 6
    Applica un po' dell'adesivo che hai scelto nella capsula e appoggia quest'ultima con delicatezza sul dente. Usa solo una goccia di colla e spalmala sulle pareti interne della corona, dovrebbe essere sufficiente. Per questa operazione uno specchio è senza dubbio utile, soprattutto se devi inserire la corona sopra un dente difficile da raggiungere. Eventualmente, chiedi l'aiuto di qualcuno.
  7. 7
    Chiudi delicatamente le arcate dentali. Mordi con delicatezza per controllare la posizione e la sicurezza della capsula e, allo stesso tempo, per bloccarla al suo posto esatto.
    • In base alle istruzioni fornite dal tipo di cemento che stai usando, potrebbe essere necessario mantenere la pressione per qualche minuto e poi rimuovere l'eccesso di adesivo che è colato attorno al dente e alla gengiva.
  8. 8
    Usa il filo interdentale con cautela per eliminare il cemento in eccesso che si è depositato fra i denti. Non tirare il filo per estrarlo, ma fallo scorrere delicatamente mentre tieni premuti i denti tra loro. In questa maniera eviti di staccare accidentalmente la corona una seconda volta.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
In Attesa del Dentista

  1. 1
    Fissa un appuntamento presso lo studio del dentista. Sebbene la capsula riposizionata temporaneamente possa resistere alcuni giorni o settimane (nella migliore delle ipotesi), devi comunque farti visitare dall'odontoiatra il prima possibile per una riparazione permanente.
  2. 2
    Mangia e bevi facendo molta attenzione, finché la capsula non verrà riparata dal medico. Evita di masticare sul lato della bocca interessato. Ricorda che il fissaggio è solo provvisorio, quindi evita cibi duri e difficili da masticare fino al momento di andare dal dentista.
  3. 3
    Gestisci il dolore. Se il dente e la mascella sono sensibili o provi dolore sul sito della capsula, allora inumidisci un batuffolo di cotone con dell'olio di chiodi di garofano e appoggialo delicatamente alla gengiva e al dente; in questo modo intorpidisci l'area. L'olio di chiodi di garofano è disponibile nelle farmacie, erboristerie e nei negozi di prodotti biologici.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Colla dentale (cemento adesivo dentale, pasta adesiva per dentiere)
  • Strumento per pulire la corona (stuzzicadenti, graffetta e via dicendo)
  • Spazzolino
  • Filo interdentale
  • Garza sterile

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Denti & Bocca
Questa pagina è stata letta 66 326 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità