Come Riprendere le Maglie

Le maglie si riprendono quando si lavora su una fila che è già stata lavorata a maglia. Questa tecnica serve per allungare o continuare un determinato segmento, cambiare la direzione del tessuto o rendere più interessante la struttura di un determinato segmento.

Assicurati di scegliere il giusto metodo per riprendere le maglie. Dovrai riprendere diverse maglie per assicurarti che il segmento resti composto, sia che tu lo faccia in una fila o nei vivagni.

Metodo 1 di 2:
Dall'Inizio o dalla Fine di una Fila

  1. 1
    Se riprendi le maglie dall'inizio o dalla fine di una fila, la parte superiore della fila sarà fatta da maglie scivolate. Avrà l'aspetto di una fila di maglie sopra l'intera fila già esistente.
  2. 2
    Tieni il gomitolo del filo dietro la struttura da lavorare e fai scivolare il ferro attraverso la parte frontale e posteriore della maglia "lavorata".
  3. 3
    Lavora la maglia.
  4. 4
    Fallo per ogni maglia scivolata sopra o sotto il la struttura, tranne richiesto diversamente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Dai Vivagni

  1. 1
    Se riprendi le maglie dei vivagni, ovvero dei bordi della prima maglia e dell'ultima, avrai un numero esatto di maglie da riprendere. Dovrai anche lasciare lo spazio adeguato lungo i bordi.
  2. 2
    Metti i fermagli ad intervalli regolari lungo i bordi e dividi il numero di maglie da riprendere per il numero dei segnalini. Così avrai un punto di riferimento per assicurarti di riprendere le maglie con uno spazio uniforme.
  3. 3
    Lavora una maglia dal bordo, o dove le maglie sono più ordinate, inserisci il ferro attraverso una maglia e lavora in quell'anello. Così hai ripreso una maglia.
  4. 4
    Continua così lungo l'intero bordo, lasciando uno spazio uniforme tra le maglie.
    Pubblicità

Riferimenti

  1. Knitty.com

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 7 983 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità