Scarica PDF Scarica PDF

Quando un programma installato da poco va in palla e comincia a causare problemi fastidiosi nel tuo sistema, può essere davvero molto frustrante tentare di riportare la situazione sotto il tuo controllo. Fortunatamente per tutti gli utenti, Windows e Mac, è disponibile una soluzione che li rende capaci di mantenere intatti i loro files, ovvero riportare il sistema al punto precedente i cambi negativi. Segui questa guida per imparare come ripristinare il tuo computer, Mac o PC.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Ripristinare Windows

  1. 1
    Comprendi come funziona il processo di ripristino. Windows crea un punto di ripristino ogni 7 giorni, e ogni volta che viene installato un aggiornamento. Questo sistema operativo può essere riportato a impostazioni precedenti senza che i files che hai modificato o creato nel frattempo ne siano affetti.
    • Il System Restore (Ripristino del Sistema) non effettua il backup dei files, quindi non può essere usato per recuperare dei files che sono stati cancellati.
  2. 2
    Lancia il System Restore. Apri il menu Start e digita "System Restore" nella barra di ricerca. Seleziona "System Restore" dall'elenco dei programmi. Chiudi qualsiasi software che potrebbe essere aperto durante il processo di ripristino.
  3. 3
    Scegli il punto di ripristino. Il System Restore ti mostrerà un calendario o una lista di tutti i punti di ripristino sul tuo computer. Selezionane uno precedente al momento in cui il tuo computer ha cominciato ad avere problemi. Clicca quindi su "Next" (Continua).
  4. 4
    Attendi che il processo di ripristino sia completato. Una volta terminato, Windows riavvierà il computer.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Ripristinare Mac OS X

  1. 1
    Comprendi le opzioni di recupero che hai a disposizione. Un Mac ha svariate opzioni di recupero, tutte differenti, ma perché tu possa eseguire un ripristino, devi aver configurato precedentemente un backup con Time Capsule. Altrimenti, le tue opzioni sono limitate a riparare l'hard disk o formattare e re-installare una nuova copia del sistema operativo.
  2. 2
    Configura un backup con Time Capsule. Collega al tuo Mac un hard disk esterno che abbia almeno la stessa capacità (o più grande) del tuo disco fisso. Se non l'hai mai fatto prima, OS X ti chiederà se vuoi configurare il nuovo hard disk come backup. Scegli "Usa come Backup Disk".
    • Seleziona "Encrypt backup Disk" se vuoi fare in modo che sia necessaria una password per accedere al tuo backup.
  3. 3
    Aspetta che il processo di backup sia portato a termine. Puoi impostare dei backup programmati e perfino selezionare specifici files dal menu Opzioni.
  4. 4
    Ripristina un backup con Time Machine. Riavvia il tuo Mac e tieni premuti i tasti CMD+R durante il processo di caricamento del sistema operativo. Questo avvierà il Tool di Recupero di OS X. Da qui puoi selezionare la tua opzione di recupero. Scegli "Restore From Time Machine Backup" (Ripristina dal Backup di Time Machine) per caricare l'immagine del disco più recente dal tuo disco esterno.
    • Se hai backup multipli salvati nella Time Capsule, ti verrà proposta un elenco tra cui scegliere. Scegline uno precedente al momento in cui il tuo computer ha cominciato ad avere problemi.
    • Diversamente dal System Restore di Windows, è possibile usare il backup di Time Capsule per recuperare dei file cancellati in passato, a patto che tu abbia un backup di quando i file esistevano ancora.
  5. 5
    Eseguire un ripristino senza un backup Time Capsule. Se non hai un backup con Time Capsule, l'unica maniera per ripristinare OS X è quella di formattare e re-installare. Puoi farlo dal "Tool di Recupero di OS X". Riavvia il tuo Mac e tieni premuti i tasti CMD+R durante il processo di caricamento del sistema operativo. Quindi seleziona "Reinstall Mac OS X".
    • Nota: Avrai bisogno di essere collegato a internet per portare a termine con successo una nuova installazione della tua copia di Mac OS X senza il disco.
    • Re-installare il sistema operativo cancellerà tutti i dati che hai salvato, tutte le impostazioni e tutto il software installato precedentemente.
    Pubblicità

Consigli

  • Esegui il backup dei tuoi file regolarmente per evitare potenziali perdite e corruzione dei tuoi dati.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Formattare un Disco RigidoFormattare un Disco Rigido
Installare un Nuovo Sistema Operativo sul Tuo ComputerInstallare un Nuovo Sistema Operativo sul Tuo Computer
Reinstallare Mac OS X (Leopard e Precedenti)Reinstallare Mac OS X (Leopard e Precedenti)
Formattare un MacFormattare un Mac
Riparare un Computer Portatile che non Carica la BatteriaRiparare un Computer Portatile che non Carica la Batteria
Salvare un Cellulare BagnatoSalvare un Cellulare Bagnato
Testare un RelèTestare un Relè
Leggere un CondensatoreLeggere un Condensatore
Usare un TesterUsare un Tester
Chiudere un Programma BloccatoChiudere un Programma Bloccato
Testare un Fusibile con un MultimetroTestare un Fusibile con un Multimetro
Ripristinare l'Audio su un Computer WindowsRipristinare l'Audio su un Computer Windows
Riparare una Tastiera che Digita Caratteri ErratiRiparare una Tastiera che Digita Caratteri Errati
Collegare un PotenziometroCollegare un Potenziometro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 502 volte
Questa pagina è stata letta 6 502 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità