Come Ripristinare la tua Barra degli Strumenti

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo mostra come ripristinare la barra degli strumenti nel browser se accidentalmente è stata rimossa. È possibile eseguire questa procedura su tutti i browser internet più diffusi e usati: Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Internet Explorer e Safari. Dato che la versione per dispositivi mobili di questi programmi non permette l'installazione di barre degli strumenti aggiuntive, in questo caso non è possibile eseguire la procedura descritta nell'articolo.

Metodo 1 di 5:
Google Chrome

  1. 1
  2. 2
    Assicurati di non usare Google Chrome in modalità "schermo intero". In questo frangente tutte le barre degli strumenti che normalmente sono visibili vengono nascoste. Per risolvere il problema segui queste istruzioni in base alla piattaforma in uso:
    • Sistemi Windows - premi il tasto funzione F11 oppure la combinazione di tasti Fn+F11);
    • Mac – sposta il cursore del mouse lungo il lato superiore dello schermo, quindi clicca il piccolo cerchio verde collocato nell'angolo superiore sinistro di quest'ultimo non appena verrà visualizzato.
  3. 3
    Accedi al menu principale di Google cliccando l'icona . È posizionata nell'angolo superiore destro della pagina. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  4. 4
    Scegli l'opzione Altri strumenti. È collocata a metà del menu a discesa apparso. Verrà visualizzato un nuovo menu secondario.
  5. 5
    Seleziona la voce Estensioni. È una delle voci presenti all'interno del nuovo menu apparso. Verrà visualizzata la scheda "Estensioni" di Chrome.
    • Dato che le barre degli strumenti aggiuntive per Chrome vengono distribuite sotto forma di estensioni, accedendo alla scheda "Estensioni" sarai in grado di riabilitare qualunque estensione non attiva.
  6. 6
    Individua la barra degli strumenti di tuo interesse. Scorri l'elenco delle estensioni presenti in Chrome finché non trovi quella relativa alla barra degli strumenti che vuoi usare.
    • Se l'estensione che cerchi non è elencata, significa che dovrai reinstallarla.
  7. 7
    Attiva la barra degli strumenti. Seleziona il pulsante di spunta "Attiva" posto sulla destra dell'estensione relativa alla barra degli strumenti da utilizzare. Seleziona anche il pulsante di spunta "Consenti modalità in incognito" posto sotto al nome dell'estensione se hai intenzione di utilizzarla anche mentre navighi in modalità "Navigazione in incognito".
  8. 8
    Ripristina la barra dei preferiti. Se dopo aver riattivato la barra degli strumenti il problema che stai accusando persiste, è molto probabile che dovrai rendere nuovamente visibile la barra dei preferiti di Chrome. Segui queste istruzioni:
    • Premi il pulsante ;
    • Scegli la voce Preferiti;
    • Spunta la voce Mostra barra dei preferiti.
  9. 9
    Esegui una scansione con un programma antivirus. Se la barra degli strumenti in esame non viene visualizzata o non funziona correttamente, è molto probabile che il tuo computer sia stato infettato da un virus o da un malware. Esegui una scansione completa del sistema utilizzando un software antivirus per capire se è questa la causa del problema. Nel caso in cui venisse rilevato un virus, il programma sarà in grado di eliminarlo automaticamente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Safari

  1. 1
    Avvia Safari. È caratterizzato da un'icona blu che rappresenta una bussola. È visibile direttamente all'interno del Dock di sistema.
    • Assicurati che Safari sia in esecuzione in modalità "finestra" e non in modalità "schermo intero".
    • Se Safari è già in esecuzione in modalità "schermo intero", sposta il cursore del mouse lungo il lato superiore dello schermo, quindi clicca il piccolo cerchio verde collocato nell'angolo superiore sinistro di quest'ultimo non appena verrà visualizzato.
  2. 2
    Accedi al menu Vista. È uno dei menu visibili nella parte superiore dello schermo. Verrà visualizzato un piccolo menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Mostra la barra strumenti. È una delle voci visibili nella parte inferiore del menu a discesa Vista. In questo modo la barra degli strumenti predefinita di Safari sarà di nuovo visibile.
    • Puoi anche selezionare le opzioni Mostra la barra indirizzi e Mostra la barra dei pannelli se nella parte superiore della finestra di Safari non è più visibile l'URL della pagina web attualmente visualizzata oppure non sono più visibili le schede aperte.
    • Se è visibile la voce Nascondi la barra strumenti anziché quella indicata, selezionala per poi scegliere l'opzione Mostra la barra indirizzi, in modo da ripristinare la barra degli indirizzi.
  4. 4
    Personalizza la barra degli strumenti seguendo queste istruzioni:
    • Accedi al menu Visualizza ;
    • Scegli l'opzione Personalizza la barra strumenti...;
    • Personalizza la barra degli strumenti aggiungendo o rimuovendo degli elementi semplicemente trascinandoli.
  5. 5
    Esegui una scansione con un programma antivirus. Se la barra degli strumenti di Safari non viene visualizzata nonostante tu l'abbia attivata, è molto probabile che il tuo Mac sia stato infettato da un malware. Esegui una scansione completa del sistema utilizzando un software antivirus per capire se è questa la causa del problema. Nel caso in cui venisse rilevato un virus, il programma dovrebbe essere in grado di eliminarlo automaticamente.
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Firefox

  1. 1
    Avvia Firefox. È caratterizzato da un'icona a forma di globo blu avvolto da una volpe arancione.
  2. 2
    Assicurati di non usare Firefox in modalità "schermo intero". In questo frangente tutte le barre degli strumenti che normalmente sono visibili vengono nascoste. Per risolvere il problema segui queste istruzioni in base alla piattaforma in uso:
    • Sistemi Windows - premi il tasto funzione F11 oppure la combinazione di tasti Fn+F11) per uscire dalla modalità "schermo intero";
    • Mac - sposta il cursore del mouse lungo il lato superiore dello schermo, quindi clicca il piccolo cerchio verde collocato nell'angolo superiore sinistro di quest'ultimo non appena verrà visualizzato.
  3. 3
    Accedi al menu principale del programma premendo il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del browser. Verrà visualizzato un nuovo menu a discesa.
  4. 4
    Scegli l'opzione Componenti aggiuntivi. È una delle voci presenti nel menu a discesa apparso. In questo modo verrà visualizzata la scheda "Gestione componenti aggiuntivi" di Firefox.
  5. 5
    Accedi alla scheda Estensioni. È posizionata nella parte superiore sinistra della pagina.
  6. 6
    Individua la barra degli strumenti di tuo interesse. Scorri l'elenco delle estensioni presenti in Firefox finché non trovi quella relativa alla barra degli strumenti che vuoi usare.
  7. 7
    Premi il pulsante Attiva. È posizionato sulla destra del nome dell'estensione in esame.
  8. 8
    Quando richiesto scegli la voce Riavvia adesso. Verrà visualizzata sopra alla barra degli strumenti che vuoi attivare. Firefox verrà riavviato automaticamente. Al termine del riavvio la barra degli strumenti dovrebbe essere nuovamente visibile.
  9. 9
    Attiva la visualizzazione delle barre degli strumenti predefinite di Firefox. Se dopo aver eseguito i passaggi descritti il problema persiste, è molto probabile che dovrai ripristinare le barre degli strumenti predefinite del browser. Segui queste istruzioni:
    • Accedi al menu Visualizza (se stai usando un sistema Windows premi prima il tasto Alt);
    • Scegli la voce Barre degli strumenti;
    • Seleziona la barra che vuoi visualizzare (ad esempio scegli l'opzione Barra dei segnalibri);
    • Se necessario, ripeti di due passaggi descritti per tutte le barre che desideri ripristinare.
  10. 10
    Personalizza la barra degli strumenti di Firefox
    • Premi il pulsante ;
    • Scegli la voce Personalizza...;
    • Assicurati che l'opzione "Barre degli strumenti" sia visibile all'interno del menu a discesa posto nella parte inferiore dello schermo.
    • Trascina le icone presenti al centro della pagina nell'icona apparsa nella parte superiore destra della finestra di Firefox. In questo modo le opzioni scelte saranno direttamente accessibili dalla barra degli strumenti del browser.
  11. 11
    Esegui una scansione con un programma antivirus. Se la barra degli strumenti in esame non viene visualizzata o non funziona correttamente, è molto probabile che il tuo computer sia stato infettato da un virus o da un malware. Esegui una scansione completa del sistema utilizzando un software antivirus per capire se è questa la causa del problema. Nel caso in cui venisse rilevato un virus, il programma sarà in grado di eliminarlo automaticamente.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Microsoft Edge

  1. 1
    Avvia Microsoft Edge. È caratterizzato da un'icona blu a forma di "e" o da una "e" bianca su sfondo blu.
  2. 2
    Accedi al menu principale del browser premendo il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Estensioni. È situata nella parte inferiore del menu a discesa apparso.
  4. 4
    Seleziona la barra degli strumenti in oggetto. Per poter individuare la barra che desideri utilizzare, potresti avere la necessità di scorrere l'elenco apparso verso il basso. Non appena la trovi selezionala con il mouse.
  5. 5
    Clicca il cursore bianco posto sotto al nome dell'estensione da attivare. Assumerà una colorazione verde . L'estensione indicata verrà attivata e sotto al cursore apparirà la voce "Mostra il pulsante accanto alla barra degli indirizzi".
    • Ripeti il passaggio per tutte le altre barre degli indirizzi che desideri ripristinare premendo il pulsante "Indietro" a forma di freccia posto nella parte superiore sinistra del menu e scegliendo l'estensione da riabilitare.
  6. 6
    Esegui una scansione con un programma antivirus. Se la barra degli strumenti in esame non viene visualizzata o non funziona correttamente, è molto probabile che il tuo computer sia stato infettato da un virus o da un malware. Esegui una scansione completa del sistema utilizzando un software antivirus per capire se è questa la causa del problema. Nel caso in cui venisse rilevato un virus, il programma sarà in grado di eliminarlo automaticamente.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Internet Explorer

  1. 1
    Avvia Internet Explorer. È caratterizzato da un'icona blu chiaro a forma di "e" circondata da un anello di colore giallo.
  2. 2
    Assicurati di non usare Internet Explorer in modalità "schermo intero". Se tale modalità di visualizzazione è attiva, premi il tasto funzione F11 oppure la combinazione di tasti Fn+F11) per disattivarla.
  3. 3
    Accedi alle impostazioni di configurazione di Internet Explorer cliccando l'icona . È caratterizzata da un ingranaggio ed è posizionata nell'angolo superiore destro della pagina. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  4. 4
    Scegli la voce Gestione componenti aggiuntivi. È visibile nella parte superiore del menu a discesa apparso. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.
  5. 5
    Accedi alla scheda Barre degli strumenti ed estensioni. È una delle voci presenti sul lato sinistro della finestra.
  6. 6
    Individua la barra degli strumenti di tuo interesse. Scorri l'elenco dei componenti presenti in Internet Explorer finché non trovi quello relativo alla barra degli strumenti che vuoi usare.
  7. 7
    Seleziona la barra degli strumenti che vuoi ripristinare cliccandola con il mouse.
  8. 8
    Premi il pulsante Abilita. È collocato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo la barra selezionata sarà di nuovo attiva.
    • Ripeti questo passaggio per tutte le barre degli strumenti che desideri ripristinare.
  9. 9
    Premi il pulsante Chiudi. È posizionato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo la finestra "Gestione componenti aggiuntivi" verrà chiusa.
  10. 10
    Ripristina la normale visualizzazione delle barre degli strumenti predefinite di Internet Explorer. Segui queste istruzioni:
    • Premi il tasto Alt della tastiera;
    • Accedi al menu Visualizza collocato nella parte superiore sinistra della finestra;
    • Seleziona la voce Barre degli strumenti;
    • Spunta l'opzione Barra dei menu;
    • Ripeti i passaggi per tutte le altre barre degli strumenti che vuoi ripristinare.
  11. 11
    Esegui una scansione con un programma antivirus. Se la barra degli strumenti in esame non viene visualizzata o non funziona correttamente, è molto probabile che il tuo computer sia stato infettato da un virus o da un malware. Esegui una scansione completa del sistema utilizzando un software antivirus per capire se è questa la causa del problema. Nel caso in cui venisse rilevato un virus, il programma sarà in grado di eliminarlo automaticamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Le barre degli strumenti personalizzate non sempre sono compatibili con tutte le versioni di un browser. Se di recente hai installato dei nuovi aggiornamenti per il tuo browser internet, è possibile che la barra degli strumenti che utilizzavi normalmente non funzioni più con la nuova versione del programma.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ricorda che alcune barre degli strumenti possono rallentare il normale funzionamento del browser internet.
Pubblicità

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità