Come Ripristinare un Laptop HP

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Eseguire il Ripristino Conservando i File PersonaliEseguire il Ripristino Completo del SistemaCreare Supporti di RipristinoEseguire il Ripristino del Sistema Utilizzando i Supporti HPRiferimenti

Questo articolo spiega come ripristinare il normale funzionamento di un computer portatile HP. Tutti i laptop HP sono corredati di un software denominato HP Recovery Manager che può essere usato per effettuare il ripristino del sistema operativo. Prima di eseguire questo tipo di operazione è necessario effettuare il backup di tutti i file personali e importanti che devono essere conservati. La procedura di ripristino include la formattazione del disco rigido del computer e la reinstallazione di Windows 10. Se il sistema operativo non è in grado di avviarsi correttamente, puoi eseguire il ripristino del computer utilizzando un supporto esterno (DVD, unità USB o disco rigido esterno).

1
Eseguire il Ripristino Conservando i File Personali

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona . Quest'ultima è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop, sulla barra delle applicazioni.
  2. 2
    Clicca sull'icona "Arresta" . È caratterizzata da un cerchio attraversato da un segmento verticale nella parte superiore. È posizionata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'opzione Arresta il sistema. In questo modo il computer verrà spento completamente.
  4. 4
    Scollega dal computer qualsiasi cavo o dispositivo attualmente connesso. In questo caso sono inclusi i dispositivi USB, le stampanti e i dischi rigidi esterni.
    • Non scollegare il cavo di alimentazione del laptop.
  5. 5
    Accendi il computer. Dopo aver scollegato tutti i dispositivi che erano connessi al computer, ad eccezione dell'alimentatore che lo collega alla rete elettrica, premi il tasto di accensione per riavviare il sistema.
  6. 6
    Clicca sull'icona del menu "Start" . Quando Windows ha completato la fase di avvio accedi nuovamente al menu "Start".
  7. 7
    Digita le parole chiave HP Recovery Manager. Verrà visualizzato l'elenco dei risultati composto da tutti gli elementi presenti nel sistema che corrispondono ai criteri cercati.
  8. 8
    Clicca sull'icona HP Recovery Manager. Verrà avviato il programma di gestione del ripristino del sistema operativo prodotto dalla HP e denominato HP Recovery Manager.
    • Per poter continuare, potrebbe essere necessario fornire la password dell'account amministratore del computer.
    • Se viene visualizzata la finestra del "Controllo dell'account utente" che ti chiede di autorizzare il programma HP Recovery Manager ad apportare delle modifiche al sistema operativo, clicca sul pulsante "Sì".[1]
  9. 9
    Clicca sul pulsante Reimpostazione sistema Windows. È la seconda opzione visualizzata all'interno della sezione "Guida" collocata sul lato sinistro della finestra del programma HP Recovery Manager. Verrà avviata la procedura di ripristino del sistema operativo Windows.
  10. 10
    Clicca sulla voce Mantieni i miei file. Il sistema operativo impiegherà alcuni minuti per eseguire questo passaggio.
  11. 11
    Clicca sul pulsante Avanti quando viene visualizzato l'elenco delle app. Si tratta della lista di tutti i programmi che verranno disinstallati durante il processo di ripristino. Molte delle app elencate potranno essere reinstallate direttamente dal Windows Store, mentre altre dovranno essere scaricate da internet o reinstallate utilizzando l'apposito disco di installazione.
  12. 12
    Clicca il pulsante Avanti visualizzato nella schermata di avviso apparsa. Se recentemente hai eseguito l'aggiornamento a Windows 10, non sarai più in grado di ripristinare la versione di Windows presente sul computer prima dell'aggiornamento.
  13. 13
    Clicca sul pulsante Reimposta. In questo modo tutte le app e i programmai che non erano preinstallati sul computer al momento dell'acquisto verranno rimossi. A questo punto verrà reinstallato Windows e verranno ripristinate le impostazioni di configurazione predefinite di fabbrica. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere diverse ore.
    • Attenzione: questo procedura di ripristino del sistema non può essere annullata, quindi non sarai in grado di ritornare alla configurazione precedente del computer. Questo significa che verrà reinstallato il sistema operativo Windows e verranno ripristinate le impostazioni di configurazione predefinite di fabbrica. Al termine del ripristino dovrai personalizzare il sistema esattamente come hai fatto quando l'hai acquistato.[2]

2
Eseguire il Ripristino Completo del Sistema

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona . Quest'ultima è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop, sulla barra delle applicazioni.
  2. 2
    Clicca sull'icona "Arresta" . È caratterizzata da un cerchio attraversato da un segmento verticale nella parte superiore. È posizionata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'opzione Arresta il sistema. In questo modo il computer verrà spento completamente.
  4. 4
    Scollega dal computer qualsiasi cavo o dispositivo attualmente connesso. In questo caso sono inclusi i dispositivi USB, le stampanti e i dischi rigidi esterni.
    • Non scollegare il cavo di alimentazione del laptop.
  5. 5
    Accendi il computer. Dopo aver scollegato tutti i dispositivi che erano connessi al computer, ad eccezione dell'alimentatore che lo collega alla rete elettrica, premi il tasto di accensione per riavviare il sistema.
  6. 6
    Clicca sull'icona del menu "Start" . Quando Windows ha completato la fase di avvio accedi nuovamente al menu "Start".
  7. 7
    Digita le parole chiave HP Recovery Manager. Verrà visualizzato l'elenco dei risultati composto da tutti gli elementi presenti nel sistema che corrispondono ai criteri cercati.
  8. 8
    Clicca sull'icona HP Recovery Manager. Verrà avviato il programma di gestione del ripristino del sistema operativo prodotto dalla HP e denominato HP Recovery Manager.
    • Per poter continuare, potrebbe essere necessario fornire la password dell'account amministratore del computer.
    • Se viene visualizzata la finestra del "Controllo dell'account utente" che ti chiede di autorizzare il programma HP Recovery Manager ad apportare delle modifiche al sistema operativo, clicca sul pulsante "Sì".
  9. 9
    Clicca sulla voce Ambiente Ripristino Windows. È la terza opzione visualizzata all'interno della sezione "Guida" collocata sul lato sinistro della finestra del programma HP Recovery Manager.
  10. 10
    Clicca sul pulsante Ok. Il computer verrà riavviato e verrà visualizzato il menu di ripristino di Windows.
  11. 11
    Clicca sulla voce Risoluzione dei problemi. È la terza opzione del menu che è apparso dopo aver scelto la voce "Ambiente Ripristino Windows". È caratterizzata da un'icona a forma di cacciavite e chiave inglese.
  12. 12
    Clicca sull'opzione Recovery Manager. È la seconda opzione visualizzata nel menu "Risoluzione dei problemi". È caratterizzata da un'icona a forma di chiave inglese.
  13. 13
    Scegli se eseguire o meno il backup dei tuoi file personali, quindi clicca sul pulsante "Avanti". Se hai già eseguito il backup di tutti i file che vuoi conservare, clicca sul radio pulsante "Ripristina senza eseguire backup dei file". Se invece non hai a disposizione un backup dei tuoi file, segui queste istruzioni:
    • Clicca sul radio pulsante "Eseguire prima il backup dei file (consigliato)", quindi clicca sul pulsante "Avanti".
    • Seleziona la voce "Auto Selezione" o "Selezione Utente", quindi clicca sul pulsante "Avanti". L'opzione "Auto Selezione" permette di selezionare automaticamente i file da includere nel backup in base alla tipologia. L'opzione "Selezione Utente" permette invece di selezionare manualmente i file da includere nel backup. Al termine della selezione clicca sul pulsante "Avanti".,
    • Seleziona le cartelle e i file o le tipologie di file che occorre inserire nel backup e clicca sul pulsante "Avanti".
    • Collega un'unità USB o un disco rigido esterno USB al computer. Si tratta del dispositivo di memoria che verrà utilizzato per salvare il file del backup. Se lo desideri, puoi usare un CD o un DVD.
    • Seleziona il supporto che vuoi utilizzare per memorizzare il backup e clicca sul pulsante "Avanti".
    • Clicca nuovamente sul pulsante "Avanti" per eseguire il backup dei file sul supporto che hai scelto.
    • Al termine del backup scollega il dispositivo USB o rimuovi il disco dal lettore e clicca sul pulsante "Avanti". Verrai reindirizzato al menu "Recovery Manager". A questo punto puoi cliccare sull'opzione "Ripristina senza eseguire backup dei file" e successivamente sul pulsante "Avanti".
  14. 14
    Clicca sul pulsante Avanti collocato all'interno della schermata "Ripristino Sistema". Tramite la schermata apparsa potrai monitorare lo stato di avanzamento del processo di ripristino. Quest'ultimo consiste nella formattazione del disco rigido del computer e nel ripristino delle impostazioni di configurazione di fabbrica. All'interno della schermata in esame troverai un elenco puntato di passaggi che verranno spuntati a mano a mano che verranno eseguiti.
  15. 15
    Clicca sul pulsante Continua. Tutti i programmi che erano installati sul computer al momento dell'acquisto verranno reinstallati automaticamente e il computer verrà riavviato. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere diverso tempo e il sistema potrebbe venire riavviato più volte. Quando il processo di ripristino è completo, dovrai ripetere la procedura di configurazione iniziale di Windows.

3
Creare Supporti di Ripristino

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona . Quest'ultima è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop, sulla barra delle applicazioni.
  2. 2
    Clicca sull'icona "Arresta" . È caratterizzata da un cerchio attraversato da un segmento verticale nella parte superiore. È posizionata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'opzione Arresta il sistema. In questo modo il computer verrà spento completamente.
  4. 4
    Scollega dal computer qualsiasi cavo o dispositivo attualmente connesso. In questo caso sono inclusi i dispositivi USB, le stampanti e i dischi rigidi esterni.
    • Non scollegare il cavo di alimentazione del laptop.
  5. 5
    Accendi il computer. Dopo aver scollegato tutti i dispositivi che erano connessi al computer, ad eccezione dell'alimentatore che lo collega alla rete elettrica, premi il tasto di accensione per riavviare il sistema.
  6. 6
    Clicca sull'icona del menu "Start" . Quando Windows ha completato la fase di avvio, accedi nuovamente al menu "Start".
  7. 7
    Digita le parole chiave HP Recovery Manager. Verrà visualizzato l'elenco dei risultati composto da tutti gli elementi presenti nel sistema che corrispondono ai criteri cercati.
  8. 8
    Clicca sull'icona HP Recovery Manager. Verrà avviato il programma di gestione del ripristino del sistema operativo prodotto dalla HP e denominato HP Recovery Manager.
  9. 9
    Clicca sulla voce Creazione di supporti di ripristino. È la prima opzione visualizzata all'interno della sezione "Precauzioni" del menu principale dell'HP Recovery Manager.
  10. 10
    Clicca sul pulsante di spunta posto accanto alla voce "Accetto". Questo significa che accetti i termini del contratto offerto dall'HP che ti autorizza a eseguire una sola copia del disco di ripristino.
  11. 11
    Inserisci un DVD riscrivibile nel lettore del computer oppure collega a quest'ultimo un'unità di memoria USB. Se hai scelto di usare un dispositivo USB di archiviazione, dovrà avere una capacità minima di 20 GB. Se invece hai scelto di usare i DVD, dovrai procurarti 5 DVD riscrivibili vergini.
    • Lo spazio residuo presente sul supporto di memoria che hai scelto di usare non sarà più utilizzabile al termine del processo di creazione del disco di ripristino.
  12. 12
    Clicca sull'opzione Unità Flash USB o DVD. Se hai scelto di usare un'unità USB, clicca sull'icona a forma di chiavetta USB. Se hai scelto di utilizzare i DVD, clicca sull'icona a forma di DVD.
  13. 13
    A questo punto clicca sul pulsante Continua. Verrà avviato il processo automatico di creazione del supporto di ripristino. Per completare la procedura, segui ogni istruzione che appare sullo schermo.

4
Eseguire il Ripristino del Sistema Utilizzando i Supporti HP

  1. 1
    Inserisci il disco di ripristino all'interno del lettore del computer. Il disco di ripristino potrebbe esserti stato fornito direttamente dall'HP oppure puoi crearlo tu utilizzando l'HP Recovery Manager. Se hai creato un'unità USB di ripristino, collegala a una delle porte libere del computer. Se invece si tratta di un CD/DVD, inserisci il disco all'interno del lettore ottico del portatile.
  2. 2
    Spegni completamente il computer. Se sei ancora in grado di avviare il sistema operativo Windows, puoi spegnere il sistema direttamente dal menu "Start". Se invece il computer è bloccato o non sei in grado di avviare Windows, puoi spegnere il sistema tenendo premuto il pulsante "Power" di accensione.
  3. 3
    Scollega dal computer qualsiasi cavo o dispositivo attualmente connesso. In questo caso sono inclusi i dispositivi USB, le stampanti e i dischi rigidi esterni.
    • Non scollegare il cavo di alimentazione del laptop.
  4. 4
    Accendi il computer. Dopo aver scollegato tutti i dispositivi che erano connessi al computer, ad eccezione dell'alimentatore che lo collega alla rete elettrica, premi il tasto di accensione per riavviare il sistema.
  5. 5
    Premi ripetutamente il tasto Esc. Eseguendo questo passaggio subito dopo aver acceso il computer dovrebbe apparire a video il menu di avvio.
  6. 6
    Premi il tasto F9. Verrà visualizzato il menu delle periferiche di avvio del sistema operativo.
  7. 7
    Seleziona l'unità in cui sono presenti i supporti di ripristino. Usa le frecce direzionali della tastiera per spostare il cursore di selezione all'interno del menu e poter selezionare i supporti con cui eseguire il ripristino del sistema. Premi il tasto Invio per selezionare l'unità corretta.
    • Se stai utilizzando un supporto ottico che ti è stato fornito direttamente dall'HP, vedrai apparire un messaggio di testo simile al seguente "Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD". A questo punto premi un tasto qualsiasi della tastiera. Se non effettuerai l'azione indicata entro pochi secondi, il computer verrà avviato normalmente e dovrai ripetere la procedura dall'inizio.
    • Se è disponibile più di un'unità di avvio, potresti dover andare per tentativi per riuscire a individuare quale sia quella corretta. Se dopo aver scelto un'unità non viene avviata la procedura di ripristino o se appare un messaggio di errore, dovrai riavviare il computer, accedere nuovamente al menu di avvio e selezionare una periferica differente.
  8. 8
    Seleziona la lingua e clicca sul pulsante OK. Quando verrà visualizzata la finestra dell'HP Recovery Manager sarai in grado di scegliere la lingua da usare. Clicca sul radio pulsante posto accanto all'idioma che vuoi selezionare, quindi clicca sulla voce "OK".
  9. 9
    Seleziona l'opzione "Ripristino delle impostazioni predefinite" e clicca sul pulsante Avanti. Verrai reindirizzato alla schermata successiva della procedura di ripristino.
  10. 10
    Scegli se eseguire o meno il backup dei tuoi file personali, quindi clicca sul pulsante "Avanti". Se hai già eseguito il backup di tutti i file che vuoi conservare, clicca sul radio pulsante "Ripristina senza eseguire backup dei file". Se invece non hai a disposizione un backup dei tuoi file, segui queste istruzioni:
    • Clicca sul radio pulsante "Eseguire prima il backup dei file (consigliato)", quindi clicca sul pulsante "Avanti".
    • Seleziona la voce "Auto Selezione" o "Selezione Utente", quindi clicca sul pulsante "Avanti". L'opzione "Auto Selezione" permette di selezionare automaticamente i file da includere nel backup in base alla tipologia. Invece l'opzione "Selezione Utente" consente di selezionare manualmente i file da includere nel backup. Al termine della selezione clicca sul pulsante "Avanti".,
    • Seleziona le cartelle e i file o le tipologie di file che occorre inserire nel backup e clicca sul pulsante "Avanti".
    • Collega un'unità USB o un disco rigido esterno USB al computer. Si tratta del dispositivo di memoria che verrà utilizzato per salvare il file del backup. Se lo desideri, puoi usare un CD o un DVD.
    • Seleziona il supporto che vuoi utilizzare per memorizzare il backup e clicca sul pulsante "Avanti".
    • Clicca nuovamente sul pulsante "Avanti" per eseguire il backup dei file sul supporto che hai scelto.
    • Al termine del backup scollega il dispositivo USB o rimuovi il disco dal lettore e clicca sul pulsante "Avanti". Verrai reindirizzato al menu "Recovery Manager". A questo punto puoi cliccare sull'opzione "Ripristina senza eseguire backup dei file" e successivamente sul pulsante "Avanti".
  11. 11
    Clicca sul pulsante Avanti collocato all'interno della schermata "Ripristino Sistema". Tramite la schermata apparsa potrai monitorare lo stato di avanzamento del processo di ripristino. Quest'ultimo consiste nella formattazione del disco rigido del computer e nel ripristino delle impostazioni di configurazione di fabbrica del sistema. All'interno della schermata in esame troverai un elenco puntato di passaggi che verranno spuntati a mano a mano che verranno eseguiti.
  12. 12
    Clicca sul pulsante Continua. Tutti i programmi che erano installati sul computer al momento dell'acquisto verranno reinstallati automaticamente e il computer verrà riavviato. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere diverso tempo e il sistema potrebbe venire riavviato più volte. Quando il processo di ripristino è completo dovrai ripetere la procedura di configurazione iniziale di Windows.

Consigli

  • Se quando hai acquistato il tuo computer HP non era corredato di un disco di ripristino, creane uno il prima possibile. Non ha nessun senso aspettare che il computer manifesti dei problemi o non riesca più ad avviarsi prima di creare lo strumento con cui poter risolvere la situazione.
  • Subito dopo aver completato la procedura di ripristino del sistema, esegui l'aggiornamento di Windows. In questo modo sarai certo che vengano installati tutti gli aggiornamenti e le patch necessari per garantire la sicurezza dei dati.
  • Installa tutti i software necessari per garantire la sicurezza del sistema (per esempio un antivirus) e aggiornali prima di procedere con l'installazione dei programmi di cui hai bisogno o di eseguire il ripristino del backup dei tuoi dati.

Avvertenze

  • Prima di eseguire il ripristino del sistema ricordati di creare una copia di backup di tutti i file che vuoi conservare. Il processo di ripristino include la reinstallazione del sistema operativo Windows e il ripristino delle impostazioni di fabbrica. In questo caso tutti i file che non hai inserito nel backup andranno persi per sempre.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Windows

In altre lingue:

English: Recover an HP Laptop, Português: Recuperar um Notebook da HP, Español: recuperar un computadora portátil HP

Questa pagina è stata letta 102 volte.
Hai trovato utile questo articolo?