La procedura di ripristino del software del tuo iPhone potrebbe essere necessaria a risolvere gravi problemi di funzionamento del tuo amato 'melafonino'. C'è un problema però, questa operazione, infatti, ripristinerà le impostazioni di fabbrica del tuo telefono, riportandolo allo stato in cui si trovava al momento dell'acquisto. Per questo, tutti i tuoi dati personali e le impostazioni personalizzate verranno cancellati. Disponendo di un backup completo ed aggiornato del telefono, però, potrai recuperare tutte queste informazioni.

Passaggi

  1. 1
    Collega il tuo iPhone al computer. Avvia iTunes ed assicurati che sia aggiornato all'ultima versione disponibile. Il tuo telefono dovrebbe apparire nella lista dei dispositivi posta nel pannello a sinistra della finestra di iTunes. Userai iTunes, sia per eseguire il backup del tuo dispositivo, sia per la procedura di ripristino.
    • Se iTunes non riesce a rilevare il tuo iPhone per effettuare il ripristino, dovrai attivare la modalità DFU (Device Firmware Update) del telefono. Se questo fosse il tuo caso, molto probabilmente non sarai in grado di eseguirne il backup.
      • Spegni il tuo iPhone.
      • Tieni premuto il pulsante di accensione per 3 secondi, dopodiché premi anche il tasto 'Home' per 10 secondi esatti.
      • Rilascia il pulsante di accensione, continuando a tenere premuto il pulsante 'Home', finché iTunes non riconoscerà il tuo iPhone.
  2. 2
    Nella finestra di iTunes, seleziona il tuo iPhone e clicca la scheda 'Riepilogo', a questo punto seleziona semplicemente il pulsante 'Ripristina'.[1]
  3. 3
    Esegui il backup del tuo dispositivo. Prima di iniziare la procedura di ripristino, ti verrà chiesto se desideri eseguire il salvataggio dei dati presenti sul tuo iPhone. Usa direttamente lo strumento messo a disposizione da iTunes o sfrutta le funzionalità di iCloud. In questo modo, al termine del ripristino, caricare sul dispositivo le tue foto, applicazioni ed impostazioni personalizzate sarà un'operazione molto più semplice.
  4. 4
    Attendi che la procedura di ripristino sia completa. Questo processo, in base al dispositivo da ripristinare, potrebbe richiedere da diversi minuti fino ad un'ora.
  5. 5
    Ricarica i dati del backup. Quando la procedura di ripristino sarà completa, potrai scegliere se ricaricare i tuoi dati personali o se iniziare subito ad utilizzare il tuo 'nuovo' iPhone. Se vuoi ripristinare i tuoi dati, seleziona il backup che hai creato nel passaggio precedente tramite iTunes o iCloud. Seleziona la relativa opzione e segui le istruzioni a video.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Usa questa procedura a tuo rischio e pericolo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Ritrovare un iPhone Smarrito

Come

Fare il Jailbreak del Tuo iPhone con Jailbreakme

Come

Spegnere un iPhone

Come

Cambiare le Icone del Tuo iPhone

Come

Disattivare la Modalità Provvisoria su Android

Come

Spostare Foto da un Cellulare a una SD Card

Come

Controllare se un iPhone Ha un Virus

Come

Bloccare Tutte le Chiamate in Entrata su Android

Come

Controllare la Batteria dei Tuoi Airpod

Come

Disattivare la Funzione "Assistente Google" su Android

Come

Pulire gli Altoparlanti dell'iPhone

Come

Modificare la Voce del Navigatore di Google Maps

Come

Correggere l'Errore di Spazio d'Archiviazione Insufficiente su Android

Come

Capire Se il tuo Telefono è Intercettato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 27 511 volte
Categorie: Cellulari & Gadgets
Questa pagina è stata letta 27 511 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità